Versioni non ufficiali di cd-speed?

vbimport

#1

Da qualche giorno, gira sul web (non però nel solito posto) la versione 4.7.7.16 che aspettavamo da tempo… Effettivamente, il file risale addirittura al 19 febbraio :confused: mistero :eek:

Non so se si tratti della stessa versione postata da geno, con un nome diverso, oppure ci sia qualche differenza :confused: Il file che ha linkato lui nel post precedente è più grande e successivo come data, perciò è probabile che quella che ho trovato io sia solo una vecchia beta, uscita (per sbaglio) con molto ritardo… comunque ve la segnalo ugualmente :wink:

Si può scaricare da qui


#2

Ho spostato il post in un thread separato perché in quell’altro era offtopic :slight_smile:

In genere se possibile io suggerisco di usare le versioni disponibili sul sito ufficiale. Tutte le altre che girano in rete (specialmente le beta) non sempre sono affidabili.

A volte succede che gli aggiornamenti del nero contengano una versione ufficiale un po’ più aggiornata rispetto a quelle disponibili sul sito di cd-speed, ma non sono del tutto sicuro che sia legittimo postare queste versioni (c’è seriamente la possibilità che si violi in qualche modo il copyright del programma). Infatti, la versione gratuita disponibile al pubblico è quella rilasciata nel sito di cd-speed, e non quella contenuta negli aggiornamenti del nero.

Se mi sbaglio a questo riguardo fatemelo sapere :slight_smile:


#3

[QUOTE=geno888;2058145]In genere se possibile io suggerisco di usare le versioni disponibili sul sito ufficiale. Tutte le altre che girano in rete (specialmente le beta) non sempre sono affidabili.[/QUOTE]

Ottimo suggerimento. :iagree:
Ad ogni modo la [B]versione è ufficiale[/B]. Erik Deppe (l’autore) ha detto qui sei giorni fa che è possibile scaricarla anche dal sito di cdspeed al seguente link (la pagina web punta ancora alla versione 4.7.7.15):

http://cdspeed2000.com/files/NeroCDSpeed_47716.zip

Il motivo è che questa versione dovrebbe risolvere il baco del TRT “seghettato”, ancora presente nell’ultima versione del “nuovo” DiscSpeed e che dovrebbe essere risolto nella prossima release (non ancora pronta).