Velocità basse e cd-r moderni

vbimport

#1

Nel thread sul mio masterizzatore avevo accennato alla presunta bruciatura di una paio di cd-r Verbatim DataLifePlus Super Azo (con velocità massima di scrittura 52x). Ebbene, mi sbagliavo: in realtà quello che io avevo interpretato come una bruciatura era semplicemente un errore (che si verificava subito prima del caricamento del buffer e diceva all’incirca “scrittura fallita a 12x”) dovuto probabilmente alla velocità troppo bassa.

Infatti oggi, sempre con gli stessi supporti, mi è capitato nuovamente lo stesso errore. Stavolta però, invece di buttare subito via il cd (come avevo stupidamente fatto con quegli altri 2) credendolo perso, ho riprovato a masterizzarlo. Prima sempre a 12x, ottenendo lo stesso errore; poi a 16x e, incredibili dictu, ha scritto alla perfezione senza errori!

Naturalmente la mia prima reazione è stata di autoflagellarmi per l’inutile cestinaggio di quegli altri 2 cd, poi però mi è sorto un dubbio: è possibile che anche la qualità (specifico che io con questo termine mi riferisco soprattutto a quei fattori che determinano una più lunga possibile durata nel tempo dei cd) di scrittura su questi supporti sia paradossalmente migliore masterizzandoli a 16x piuttosto che 12x?

Ah, preciso che io masterizzo soprattutto divx.

Perdonate la lunghezza e grazie in anticipo a chi vorrà rispondermi :slight_smile:


#2

assolutamente si…16x(almeno anche per il mio masterizzatore) e’ la velocita’ perfetta per masterizzare dati siano essi dvx o mp3 ecc)…ti diro’ di piu’…ormai i dischi sono certificati a 52x,ma guarda io gia’ a 24x alcune volte riscontro degli errori…mi e’ capitato piu’ di una volta ormai che masterizzando a 24x,la masterizzazione si blocchi per un secondo e poi riparta…risultato?la masterizzazione riesce comunque,ma il disco per essere letto impiega piu’ tempo(quindi presumo ci siano un po’ di errori)…concludendo io a 10x e 16x ottengo le migliori masterizzazioni…
ciao…


#3

Agli inizi della masterizzazione (cioè quando vennero fuori i primi masterizzatori CD) i supporti non erano ancora ottimizzati per le alte velocità , e lo stesso valeva per i masterizzatori e i firmware (che erano immaturi). Di conseguenza, molto spesso i risultati migliori si ottenevano masterizzando a basse velocità anche se il disco era certificato per le alte velocità .

Oggi, però, la situazione è notevolmente cambiata. Oggi i dischi (sia CD che DVD) vengono costrituiti con materiali migliori per cui masterizzare a basse velocità non è più indispensabile. Anzi, molto spesso si è visto che (anche se può sembrare paradossale) masterizzare i dischi di nuova generazione a velocità troppo basse produce molti più errori rispetto alla masterizzazione ad alte velocità .

La differenza tra 12x e 16x non è enorme, e quindi secondo me puoi masterizzare tranquillamente a 16x senza che questo significhi necessariamente un aumento degli errori sul disco.

Anzi, direi che non essendo un CD audio (nei quali masterizzare a basse velocità è indispensabile per evitare che il disco abbia un jitter troppo alto) puoi masterizzare quei CD anche a velocità molto più alte. Per un divx (che di fatto è un cd dati qualsiasi) quei dischi li puoi anche masterizzare a 48x :slight_smile:

Un’ultima nota: per aver buttato dei dischi che non erano realmente rovinati riceverai una punizione esemplare da batmax :p:p:p:p:p:p:p


#4

Esatto.
Gli stronchero’ la prima scansione:p:p:p:p


#5

Precisiamo anche, per chi si è avvicinato da poco all’argomento, che molto spesso le masterizzazioni a bassa velocità riescono peggio non perchè andare più piano causa comunque più errori (anzi, sarebbe proprio il contrario) ma in quanto i firmware sono ottimizzati e testati per le velocità più prossime a quella certificata del supporto. :slight_smile:


#6

Grazie a tutti ragazzi per le spiegazioni.

Quindi mi pare di poter concludere che la velocità che più mi conviene usare (cioè quella che determina una maggiore durata nel tempo del supporto, dato che crea meno errori) è quella a 16x.

PS: Batmax, no dai, altrimenti ne butto via altri buoni per ripicca :bigsmile:


#7

Sapessi quanti ne butto io…:p:p