Uscito Yamaha 2200 series 20x/10x/40

vbimport

#1

E’ uscito penso battendo tutti il nuovo master. della yamaha… scrive addirittura a 20!!! (valli a trovare i CD che lo supportano!!!)
Pare ci sia anche il burn proof (loro lo chiamano Buffer Underrun Protection) Sia in versione EIDE che in quella SCSI III…
Che ne pensate?? Converrebbe? Ciao se siete interessati

www.yamaha.it

c’e scritto tutto… ciao ciao!:o :frowning: :slight_smile:


#2

In qualche sito avevo visto che un paio di settimane fa era uscito un masterizzatore 24X10X40X… o sbaglio???


#3

non sbagli e’ il sanyo 24x 10x 40x ma a che servono dei masterizzatori cosi se non si riescono a trovare manco i cd vergini
a 20x?


#4

Su Pc professionale di questo mese c’è già la recensione del 24x
Ciao


#5
  • o - a quanto lo portano?
    Ma il 24 è ide?? Secondo voi con il controller adaptec 2904 un 24/10/40 funziona bene o ci va streto?

Andrea1


#6

teoricamente sì
se fai una copia “al volo”
master 24x =3600Kb/s
lettore 40x =6000Kb/s

totale 9600Kb/s < 10Mb/s del controller


#7

In poche parole Andrea, non va streto.


#8

Ok valuterò voi che ne pensate?

Andrea1


#9

E’ uscito anche il 24x della WAITEC
Bisogna dire pero’ 1 cosa come fai a copiare a 24X con un Eide
e’ impossibile…bisogna per forza avere uno SCSI altrimenti addio copia…a meno che non ci sia un buon BURNPROFF


#10

a mio avviso non c’e’ niente di meglio di un KIT SCSI
in Negozio ne abbiamo montati diversi Eide anche Yamaha 16x
ma nulla da fare a 16x e’ molto dura…mentre SCSI e’ tutta un’altra storia…