TRADUZIONI - The NEC FAQ

vbimport

#1

The F.A.Q.

Questo thread rappresenta la traduzione integrale di un documento pubblicato nella sezione internazionale del forum. Il mio unico contributo al suddetto documento è la traduzione dalla lingua inglese alla lingua italiana. Quindi eventuali imprecisioni nel testo, eccettuate quelle dovute ad errori di traduzione (per i quali invito chiunque ne trovi a segnalarmeli in modo che io li possa correggere il prima possibile :slight_smile: ) non sono da imputare al sottoscritto.

Prima di tutto vorrei ringraziare l’autrice del documento, e amministratrice del forum, Dee-27, per avermi concesso l’autorizzazione a pubblicare la traduzione.

Molti di voi avranno visto un po’ dovunque nei vari siti internet queste tre lettere misteriose: FAQ. Si tratta semplicemente delle iniziali delle parole “Frequently Asked Questions”, cioè “domande più frequenti” su un certo argomento.

Fondamentalmente, questo documento non è altro che una raccolta di alcune delle domande più frequenti che riguardano in modo generale i masterizzatori DVD prodotti dalla NEC/Optiarc. In altre parole, i concetti qui descritti si possono applicare a tutti (o quasi tutti) i masterizzatori DVD NEC/Optiarc indipendentemente dal modello.

Come stabilito nel documento originale, le informazioni fornite sono gratuite, per cui potete copiare questo documento, adattarlo, e farci quello che vi pare, fintanto che seguiate le norme stabilite qui.

Buona lettura :slight_smile:

<div style=“margin-left: 3em”>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border: 1px solid #006600;” />
<a name=“toc”></a>Tabella dei contenuti

  1. [li]Caratteristiche dei masterizzatori NEC/Optiarc DVD±RW (<a href="#Caratteristiche">link</a>)
    [/li] [ol]
    [li]<a href="#Car-1">Quali drive NEC/Optiarc possono leggere e scrivere i dischi DVD-RAM?</a>
    [/li] [li]<a href="#Car-2">Che cosa è il ‘Labelflash’, e quali modelli hanno questa caratteristica?</a>
    [/li] [li]<a href="#Car-3">Nella sigla che indica il modello del drive, alla fine vengono aggiunte alcune lettere. Questo significa che si tratta di modelli diversi?</a>
    [/li] [li]<a href="#Car-4">Quali altre marche in realtà sono dei drive NEC di tipo OEM?</a>
    [/li] [li]<a href="#Car-5">I drive NEC/Optiarc supportano il bitsetting, noto anche come modifica del booktype?</a>
    [/li] [li]<a href="#Car-6">I drive NEC/Optiarc sono buoni lettori CD/DVD?</a>
    [/li] [li]<a href="#Car-7">I drive NEC/Optiarc masterizzano i dischi con buona qualità ?</a>
    [/li] [li]<a href="#Car-8">I drive NEC/Optiarc possono scrivere un disco più velocemente della sua velocità certificata?</a>
    [/li] [li]<a href="#Car-9">Quali sono i tempi approssimativi di scrittura di un disco pieno alle varie velocità ?</a>
    [/li] [li]<a href="#Car-10">Perché il mio drive NEC/Optiarc masterizza i dischi a una velocità più bassa di quella certificata?</a>
    [/li] [li]<a href="#Car-11">Quando masterizzo un disco con Nero, il buffer oscilla in modo esagerato. E’ un problema?</a>
    [/li] [li]<a href="#Car-12">Il mio drive NEC/Optiarc va bene per fare il backup dei dischi protetti da copia?</a>
    [/li] [li]<a href="#Car-13">Posso usare Nero CD-DVD Speed col mio drive NEC per eseguire il test di qualità dei dischi masterizzati?</a>
    [/li] [li]<a href="#Car-14">Posso usare Kprobe per eseguire il test PI/PIF Disc Quality Scanning col mio drive NEC?</a>
    [/li] [/ol]


    [li]Firmware NEC/Optiarc (<a href="#firmware">link</a>)
    [/li] [ol]
    [li]<a href="#fw-1">Come si controlla la versione del firmware?</a>
    [/li] [li]<a href="#fw-2">Qual è il miglior firmware NEC/Optiarc?</a>
    [/li] [li]<a href="#fw-3">Come si fa a scaricare un firmware?</a>
    [/li] [li]<a href="#fw-4">C’è bisogno di qualche driver speciale prima di fare il backup o di aggiornare il firmware?</a>
    [/li] [li]<a href="#fw-5">Come si fa il backup del firmware originale?</a>
    [/li] [li]<a href="#fw-6">Come si aggiorna il firmware di un drive NEC/Optiarc?</a>
    [/li] [li]<a href="#fw-7">Occorrono particolari precauzioni per il flash dei drive “slimline”?</a>
    [/li] [li]<a href="#fw-8">Devo aggiornare il firmware alla versione immediatamente successiva a quella installata al momento oppure posso installare direttamente l’ultima versione disponibile?</a>
    [/li] [li]<a href="#fw-9">Qualcosa è andato storto mentre aggiornavo il firmware, è possibile recuperare il drive?</a>
    [/li] [/ol]


    [li]Versioni dei firmware ufficiali (<a href="#fversioni">link</a>)
    [/li] [ol]
    [li]<a href="#fver-1">Qual è l’ultima versione ufficiale dei firmware NEC/Optiarc?</a>
    [/li] [li]<a href="#fver-2">Quali sono gli ultimi firmware dei drive OEM (rimarchiati)?</a>
    [/li] [/ol]


    [li]Firmware modificati (<a href="#mod">link</a>)
    [/li] [ol]
    [li]<a href="#mod-1">Quali sono i rischi dell’uso dei firmware NEC/Optiarc hacked/patched/modificati?</a>
    [/li] [li]<a href="#mod-2">Perché dovrei voler usare un firmware modificato?</a>
    [/li] [li]<a href="#mod-3">Dove posso scaricare i firmware modificati?</a>
    [/li] [li]<a href="#mod-4">Una volta che ho modificato il firmware del mio drive, posso installarne uno nuovo?</a>
    [/li] [li]<a href="#mod-5">E’ importante il bitsetting?</a>
    [/li] [li]<a href="#mod-6">Come si imposta il booktype in DVD-ROM?</a>
    [/li] [li]<a href="#mod-7">Si possono impostare i DVD–R con booktype DVD-ROM?</a>
    [/li] [li]<a href="#mod-8">Cos’è il riplock e ne ho davvero bisogno?</a>
    [/li] [li]<a href="#mod-9">Cos’è RPC1 e ne ho davvero bisogno?</a>
    [/li] [li]<a href="#mod-10">Spesso nel nome dei firmware modificati si trovano certe parole: cosa significano?</a>
    [/li] [/ol]


    [li]Crossflashing Firmware (<a href="#cf">link</a>)
    [/li] [ol]
    [li]<a href="#cf-1">Che cos’è il “Crossflashing”?</a>
    [/li] [li]<a href="#cf-2">E’ possibile trasformare il NEC ND-3500A in ND-3520A?</a>
    [/li] [li]<a href="#cf-3">E’ possibile trasformare il NEC ND-3100A in ND-3500A?</a>
    [/li] [li]<a href="#cf-4">E’ possibile trasformare il NEC ND-2100/2500A in ND-2510A?</a>
    [/li] [li]<a href="#cf-5">E’ possibile trasformare il NEC ND-2500/2510A in ND-3500A?</a>
    [/li] [li]<a href="#cf-6">E’ possibile trasformare il NEC ND-3520A in ND-3530/3540A?</a>
    [/li] [li]<a href="#cf-7">E’ possibile trasformare il ND-3530 in ND-3540?</a>
    [/li] [li]<a href="#cf-8">E’ possibile trasformare il ND-3540A in ND-3550/3560?</a>
    [/li] [li]<a href="#cf-9">E’ possibile trasformare il ND-3520/3530/3540 in ND-4550?</a>
    [/li] [li]<a href="#cf-10">E’ possibile trasformare il ND-3550/3551 in ND-4550/4551A?</a>
    [/li] [li]<a href="#cf-11">E’ possibile trasformare il ND-4550A in ND-4551A?</a>
    [/li] [li]<a href="#cf-12">E’ possibile trasformare il D-3570A in ND-4571A?</a>
    [/li] [li]<a href="#cf-13">E’ possibile trasformare il ND-4570A in ND-4571A?</a>
    [/li] [/ol]


    [li]Firmware “Speed Patched” (<a href="#speed">link</a>)
    [/li] [ol]
    [li]<a href="#speed-1">Esiste un firmware modificato per aumentare la velocità di scrittura dei dischi?</a>
    [/li] [li]<a href="#speed-2">La velocità di scrittura è al massimo per tutti i dischi?</a>
    [/li] [li]<a href="#speed-3">Come si ottiene questa maggiore velocità di scrittura?</a>
    [/li] [li]<a href="#speed-4">Posso modificare il firmware da solo?</a>
    [/li] [/ol]


    [li]Miscellanea NEC/Optiarc (<a href="#misc">link</a>)
    [/li] [ol]
    [li]<a href="#misc-1">Dove posso trovare un’accurata recensione di un drive NEC/Optiarc?</a>
    [/li] [li]<a href="#misc-2">Il mio drive era senza cavi e senza software. E’ normale?</a>
    [/li] [/ol]

<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border: 1px solid #006600;” />

<a name=“Caratteristiche”></a>Caratteristiche dei masterizzatori NEC/Optiarc DVD±RW
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“Car-1”></a>Q: Quali drive NEC/Optiarc possono leggere e scrivere i dischi DVD-RAM?
A: I modelli ND-4550A, 4551A, ND-4570A, e ND-4571A possono leggere e scrivere i DVD-RAM media fino a 5x.
Gli Optiarc AD-7170A e AD-7173A possono leggere e scrivere i DVD-RAM fino a 12x.
Il Sony AW-G170A può leggere e scrivere i DVD-RAM fino a 12x
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“Car-2”></a>Q: Che cosa è il ‘Labelflash’, e quali modelli hanno questa caratteristica?
A: Il Labelflash richiede dei dischi speciali, il cui lato superiore può essere scritto con un laser speciale. In questo modo è possibile stampare del testo o della grafica sul disco. Attualmente, questa caratteristica è supportata solo dai modelli ND-3551A, ND-4551A,ND-4571A, e Optiarc AD-7173A.
Questi modelli dovrebbero essere venduti con una versione speciale di Nero Burning Rom (6.6.1.3) Se il vostro masterizzatore non viene venduto con questo software, dovreste contattare il venditore.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“Car-3”></a>Q: Nella sigla che indica il modello del drive, alla fine vengono aggiunte alcune lettere. Questo significa che si tratta di modelli diversi?
A: No, i masterizzatori sono esattamente identici. Ad esempio, NEC 3500A, 3500AG, 3500AS, 3500AB sono sigle che indicano tutte lo stesso drive! Alcuni negozi che vendono via internet aggiungono queste lettere in più alla fine della sigla del modello per indicare opzioni differenti, come il colore, il tipo di confezione (bulk o retail) ecc, ma la meccanica dei drive è assolutamente identica!

<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“Car-4”></a>Q: Quali altre marche in realtà sono dei drive NEC di tipo OEM?
A: NEC produce drive OEM per molti marchi. Sony, Maddog, IO-Data e Memorex sono tra i più noti.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“Car-5”></a>Q: I drive NEC/Optiarc supportano il bitsetting, noto anche come modifica del booktype?
A: I firmware ufficiali della NEC generalmente supportano il bitsetting in DVD-ROM solo per i dischi DVD+R DL. Per avere la funzione di bitsetting nei DVD+R a singolo strato e nei DVD+RW, occorre installare un firmware OEM (come quelli di HP o Mad Dog) o un firmware modificato a cui è stato aggiunto il supporto per il bitsetting. Per avere dettagli su firmware specifici e sulle loro capacità di modificare il booktype, controllate nel il NEC forum.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“Car-6”></a>Q: I drive NEC/Optiarc sono buoni lettori CD/DVD?
A: Alcuni drive della serie ND-25xx hanno dei problemi di lettura. Questi sembrano inoltre variare da drive a drive.
I drive della serie ND-35xx/45xx sembrano invece molto meglio come lettori e di fatto sono tra i più veloci lettori per i dischi a singolo strato.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“Car-7”></a>Q: I drive NEC/Optiarc masterizzano i dischi con buona qualità ?
A: Si, i drive NEC sono in grado di produrre masterizzazioni di qualità estremamente alta. Tuttavia, la qualità della masterizzazione dipende fortemente dalla qualità dei dischi usati. I dischi di buona qualità di solito producono risultati eccellenti. In generale, migliore è la qualità del disco e migliore è la qualità della masterizzazione.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“Car-8”></a>Q: I drive NEC/Optiarc possono scrivere un disco più velocemente della sua velocità certificata?
A: Si, in alcuni casi certi dischi possono essere masterizzati al doppio o anche al triplo della loro velocità certificata.
Un sommario delle velocità di scrittura e dei dischi supportati può essere trovato qui (in lingua inglese).
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“Car-9”></a>Q: Quali sono i tempi approssimativi di scrittura di un disco pieno alle varie velocità ?
A: I tempi variano leggermente da un drive all’altro. Di seguito sono indicati i tempi approssimativi.

4X circa 15 minuti.
6X circa 12 minuti (circa 10 minuti nei drive della serie 457x)
8X circa 9 - 10 minuti (circa 8 minuti nei drive della serie 457x)
12X circa 6:30 – 7 minuti.
16X circa 5:40 – 6:15 minuti.
18x circa 5:20 – 5:35 minuti.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“Car-10”></a>Q: Perché il mio drive NEC/Optiarc masterizza i dischi a una velocità più bassa di quella certificata?
A: Per alcuni dischi, NEC ha deciso che non è possibile masterizzare alla velocità certificata perché la qualità risultante non sarebbe accettabile. NEC tende a giocare sul sicuro, per cui privilegiano la qualità di scrittura anziché la velocità .
Un’altra ragione per cui un disco non può essere masterizzato alla sua velocità certificata è che quel tipo di disco è stato introdotto recentemente e quindi non è ancora pienamente supportato dalla versione del firmware correntemente installata nel drive. In questo caso occorre controllare se è disponibile una versione più aggiornata del firmware, che potrebbe supportare una velocità di scrittura più alta per quel disco.

In all cases your burning application will allow you to select the fastest burn speed for any particular media. The maximum write speed is set in the drives firmware, be it CDR, CDRW, DVD-R, DVD+R, DVD-RW, DVD+RW or DVD+R DL.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“Car-11”></a>Q: Quando masterizzo un disco con Nero, il buffer oscilla in modo esagerato. E’ un problema?
A: Normalmente NO, perché questo succede con la maggior parte dei nuovi masterizzatori DVD 16x. Nei drive NEC normalmente questo è causato dal sistema AOPC che effettua la ricalibrazione dell’ottica e della potenza del laser durante la scrittura del disco. Questo sistema viene usato anche per valutare la qualità del disco e decidere se è possibile continuare a masterizzarlo a una velocità più alta o se rallentare la scrittura per mantenere la qualità della masterizzazione.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“Car-12”></a>Q: Il mio drive NEC/Optiarc va bene per fare il backup dei dischi protetti da copia?
A: A partire dal modello ND-3530 in poi i drive NEC possono essere classificati come “Two Sheep”, per cui non dovrebbero avere problemi di sorta con la maggior parte dei dischi protetti.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“Car-13”></a>Q: Posso usare Nero CD-DVD Speed col mio drive NEC per eseguire il test di qualità dei dischi masterizzati?
A: Si, la versione 3.75 e superiori supportano questa caratteristica.
Alcuni drive NEC supportano già questa funzione, e ne verranno aggiunti altri.
Qui di seguito c’è una lista dei modelli supportati.
NOTA: è richiesta una versione speciale del firmware.
Il modello ND-3520 richiede il firmware LD3520 1.UC (or higher) o il firmware Liggy’s 3.04 Bitsetting.

NEC
ND-3530A
ND-3540A
ND-3550A
ND-3551A
ND-4550A
ND-4551A
ND-4570A
ND-4571A
ND-6650A
ND-6750A
ND-6751A
ND-7550A
ND-7551A

Optiarc
AD-5170A
AD-5540A
AD-5543A
AD-7170A
AD-7173A
AD-7540A
AD-7543A

Sony
AW-G170A

Qui di seguito ci sono alcune ulteriori informazioni da parte dell’autore di CD-DVD Speed:

Originally Posted by ErikDeppe
Non sono stato in grado di fare da solo tutti i test ma sembra che NEC abbia finalmente corretto un bug che riguarda l’intervallo di scansione.
Per cambiare l’intervallo di scansione con Nero CD-DVD Speed bisogna aggiungere la seguente chiave di registro:

Windows Registry Editor Version 5.00

[HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\ahead\Nero Toolkit\CD Speed\CD Quality]
"Scanning Interval"=dword:0000008

Si possono usare i seguenti intervalli:
8 ECC (BenQ/Philips/QSI/Pioneer)
1 ECC (LiteOn/BTC/Plextor)
32 ECC (AOpen)

Gli sfondi colorati e i punteggi di qualità verranno aggiustati secondo le suddette impostazioni.

Per i drive attualmente non supportati
Altre opzioni per testare i DVD masterizzati col vostro drive NEC sono il Transfer Rate Test (TRT) e il test ScanDisc di Nero CD-DVD Speeds. Il TRT è un test particolarmente valido per i drive della serie NEC 35xx, perché questi sono in grado di leggere i DVD±R a singolo strato alla velocità 16X CAV.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“Car-14”></a>Q: Posso usare Kprobe per eseguire il test PI/PIF Disc Quality Scanning col mio drive NEC?
A: No, i drive NEC NON supportano KProbe, il quale è stato progettato apposta per i drive Liteon.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>

<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border: 1px solid #006600;” />
<a name=“firmware”></a>Firmware NEC/Optiarc
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“fw-1”></a>Q: Come si controlla la versione del firmware?
A: Ci sono molti modi per vedere quale versione del firmware è attualmente installata nel drive. Forse il modo più facile è usare Nero InfoTool, che trovate incluso in Nero o che potete scaricare separatamente in modo gratuito se non avete Nero.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“fw-2”></a>Q: Qual è il miglior firmware NEC/Optiarc?
A: Non esiste alcun firmware “migliore”, poiché la bontà di un firmware è fra l’altro anche una questione di opinione personale. I nuovi firmware (ufficiali e non ufficiali) vengono rilasciati piuttosto frequentemente. Fate delle ricerche e scegliete qual è il firmware più adatto alle vostre necessità .
A meno che non abbiate esigenze particolari, dovreste sempre usare il firmware cosiddetto STOCK (cioè il firmware ufficiale) che potete scaricare dal sito NEC.

Nel caso dei drive NEC/Optiarc rimarchiati, dovreste scaricare un firmware STOCK (cioè un firmware ufficiale) dal sito del marchio del drive. MadDog TDK e HP sono tre dei principali marchi che usano drive NEC OEM a cui poi appongono il loro marchio.

Per un sommario dei diversi firmware NEC/Optiarc con incluse le tabelle dei dischi supportati e delle velocità di scrittura, potete controllare questo thread iniziato e aggiornato da Liggy

<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“fw-3”></a>Q: Come si fa a scaricare un firmware?
A: Bisogna cercare nel sito internet che contiene il firmware che vi serve, assicuratevi di selezionare il firmware corretto per il vostro drive, e poi cliccate sul link col tasto destro e salvate il file sul disco rigido. Potrebbe essere necessario impostare il permesso di scaricare il file nel vostro firewall.

Nel caso di un firmware modificato. Di solito, i thread su cdfreaks contengono il link per scaricare il firmware.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“fw-4”></a>Q: C’è bisogno di qualche driver speciale prima di fare il backup o di aggiornare il firmware?
A: E’ ormai ampiamente dimostrato che i driver IDE standard di Microsoft sono i migliori. Non solo per aggiornare e per fare un backup dei firmware ma in generale per un corretto funzionamento dei drive DVD±RW e per i software usati per masterizzare e per le scansioni.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“fw-5”></a>Q: Come si fa il backup del firmware originale?
A: usando un software chiamato Binflash. Basta eseguirlo ed assicurarsi di selezionare il drive giusto di cui fare il backup. Quindi selezionate l’opzione DUMP. Si aprirà una finestra di dialogo che chiederà di impostare un nome per il file di backup e la cartella in cui salvarlo. Quindi cliccate su SAVE e aspettate finché l’operazione non viene completata.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“fw-6”></a>Q: Come si aggiorna il firmware di un drive NEC/Optiarc?
A: I firmware NEC/Optiarc ufficiali vengono forniti con il tool necessario. In questo caso, è sufficiente soltanto eseguire l’applicazione e seguire le istruzioni fornite nei vari passaggi.

Nel caso di un firmware modificato, avete bisogno anche di un software per il flash del firmware. Le scelte preferite su cdfreaks sono Binflash di Liggy, che potete scaricare qui oppure i flasher per Windows o DOS dei TDB, che potete trovare qui.

Usare Binflash

Fare doppio click sul file NECWinflash.exe

Selezionare il drive nella lista dei Device

Cliccare sul pulsante Flash

Verrà aperta una finestra. Selezionare il file BIN e poi cliccare su OPEN od OK.

Verrà aperta una finestra di conferma. Assicuratevi senza dubbio di aver selesionato il drive e il firmware corretti e poi premete Yes per eseguire il flash del drive e poi riavviate il computer.

Alcune ulteriori informazioni sul flash dei nuovi drive Optiarc in Windows.

Originally Posted by Liggy
E’ possibile che si verifichino dei problemi quando provate a fare il flash di uno dei nuovi firmware. A causa di un bug nel “bootcode” del drive, potreste essere obbligati a impostare il drive in modalità PIO. Noi abbiamo riscontrato dei problemi quando il drive era in modalità UDMA4 mode, che causavano un errore nel controllo del checksum. E’ stato però possibile flashare il drive con successo in modalità PIO, eseguendo Windows in modalità sicura safe e collegando il drive al canale IDE con un cavo a 40 fili invece di uno a 80 fili. L’ultima versione di Vista release candidate 64 bit sembra funzionare correttamente anche in modalità UDMA e col cavo a 80 fili. Non sono stati fatti test con Mac o Linux.

Abbiamo visto che il modo più sicuro di flashare i nuovi drive Optiarc è avviando Windows in modalità sicura.

Nel caso del flasher DOS dei TDB, è necessario un floppy o un CD DOS di boot, che deve contenere anche il flasher e il file BIN.

Se il drive è montato su un box esterno firewire o USB. Flashare questi drive può essere un problema. Se non riuscite a flasharlo, una soluzione è di togliere il drive dal box, connetterlo al canale IDE della scheda madre, e quindi flasharlo, ma nel caso dei drive esterni invalida la garanzia. Per maggiori informazioni potete consultare questo thread (in lingua inglese).
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“fw-7”></a>Q: Occorrono particolari precauzioni per il flash dei drive “slimline”?
A: Si. Dovete essere certi di avere il firmware “master o slave” corretto. Assicuratevi attentamente di leggere la documentazione allegata con un firmware prima di tentare di aggiornare il vostro drive.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“fw-8”></a>Q: Devo aggiornare il firmware alla versione immediatamente successiva a quella installata al momento oppure posso installare direttamente l’ultima versione disponibile?
A: A volte NEC stabilisce che deve essere presente almeno una determinata versione prima di fare l’aggiornamento. Questo può succedere se usate il flasher ufficiale della NEC. E’ comunque possibile installare direttamente la versione più recente caricando il file .EXE in Binflash, e poi usando Binflash per installare il firmware.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“fw-9”></a>Q: Qualcosa è andato storto mentre aggiornavo il firmware, è possibile recuperare il drive?
A: Nella maggior parte dei casi si, ma per poterlo fare occorre lavorare in modalità DOS. Bisogna usare la DOS utility dei The Dangerous Brothers per flashare una versione precedente del firmware (la quale sapete che funziona correttamente) nel vostro drive. Istruzioni passo passo su come fare tutto questo in modalito DOS possono essere trovate qui (in lingua inglese).
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

Fate bene attenzione: queste operazioni vengono fatte a vostro rischio e pericolo.

<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border: 1px solid #006600;” />
<a name=“fversioni”></a>Versioni dei firmware ufficiali
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“fver-1”></a>Q: Qual è l’ultima versione ufficiale dei firmware NEC/Optiarc?
A: Di seguito è riportata la lista dei firmware NEC/Optiarc più recenti.

NEC
ND-1100A 1.A3
ND-1300A 1.0B
ND-2500A 1.0A (nessun supporto per i dischi DL o per il bitsetting)
ND-2510A 2.18 (supporto per i dischi DL e per il DL bitsetting)
ND-3450A 1.04
ND-3500A/G 2.1A (DL bitsetting)
ND-3520AW 3.07 (DL bitsetting)
ND-3530A 3.05 (DL bitsetting)
ND-3540A 1.02 (DL bitsetting)
ND-3550A 1.06 (DL bitsetting)
ND-4550A 1.07 (DL bitsetting)
ND-4551A 1-08 (DL bitsetting)
ND-5100A 1.51
ND-5500A 1.51
ND-6100A 104D)
ND-6500A 2.23

Optiarc
AD-5170A 1.11
AD-7170A 1.02
AD-7173A 1-01

Sony
AW-G170A 1.71

Il sito ufficiale NEC contiene anche i firmware per i drive Optiarc e Sony prodotti da NEC.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“fver-2”></a>Q: Quali sono gli ultimi firmware dei drive OEM (rimarchiati)?
A: La lista seguente è solo indicativa e non è completa.

TDK
TDK1616N 2.7A Sito
TDK880 1.37 Sito
TDK882 2.38 Sito

I-O DATA
ND-3500A 2.28
ND-3520A 3.32

MadDog
MD-16XDVD9 2.FD Sito
MD-8XDVD9 2.F7 Sito
MD-16XDVD9A2 1.F3 Sito

HP
HP 420i 1.33 Sito

AOpen
DRW8800 1.5A Sito
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border: 1px solid #006600;” />
<a name=“mod”></a>Firmware modificati
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“mod-1”></a>Q: Quali sono i rischi dell’uso dei firmware NEC/Optiarc hacked/patched/modificati?
A: Qualsiasi firmware non ufficiale che non è fornito dal produttore invalida la garanzia. Se non sapete cosa state facendo, non modificate il firmware! Gli sviluppatori dei firmware modificati rifiutano qualsiasi responsabilità per un uso non corretto dei firmware modificati. SE LI USATE, LO FATE A VOSTRO RISCHIO E PERICOLO E’ anche possibile che si verifichi un errore durante il flashing del drive, come ad esempio un’interruzione di corrente durante la procedura. In questo caso, il drive diventerà completamente inutilizzabile. E’ possibile recuperare il drive flashando il firmware in modalità DOS, ma non c’è alcuna garanzia che il sistema funzioni…
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“mod-2”></a>Q: Perché dovrei voler usare un firmware modificato?
A: Per varie ragioni. Alcuni firmware modificati supportano alcune caratteristiche avanzate come il bitsetting su tutti i supporti +R; altri introducono delle modifiche più semplici ma altrettanto importanti come la rimozione del video riplock e del codice regionale del drive.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“mod-3”></a>Q: Dove posso scaricare i firmware modificati?
A: Un gran numero di firmware modificati si può trovare nel sito dei The Dangerous Brothers (TDB). Di solito qui sono disponibili patch per rimuovere il video riplock e il codice regionale, ma alcuni firmware hanno anche una modifica delle “ID strings”, per cui ad esempio un firmware MadDog verrà riportato dal drive come se fosse NEC anziché MadDog.

Al momento, nel sito TDB sono disponibili firmware modificati per i seguenti drive NEC.
ND-1100A, ND-1300A, ND-2500A, ND-2510A, ND-3450A, ND-3500A/G, ND-3520A, ND-5100A, ND-5500A, ND-6100A, ND-6500A. Il sito potete trovarlo QUI

Potete trovare firmware NEC modificati anche da Herrie (link)

Liggy And Dee hanno firmware originali e modificati per tutti i drive NEC, con patch per il bitsetting, riplock and RPC1. (link)

Liggy ha anche un firmware modificato per abilitare il supporto ai dischi –R per il drive ND-3100A drive. Si raccomanda di leggere attentamente il primo post nel thread con le istruzioni su come applicare questa patch. Please make sure you read the first post in the thread for instructions on how to apply the patch. (link in lingua inglese)

Potete leggere anche il thread sui firmware modificati iniziato da rdgrimes e mantenuto da wesociety (link)

Un’altra buona sorgente di firmware è il sito rpc1.org (link)

Scorpiosoft ha un sito mirror in cui potete trovare vari firmware (link)
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“mod-4”></a>Q: Una volta che ho modificato il firmware del mio drive, posso installarne uno nuovo?
A: Si, è possibile reinstallare il firmware originale (STOCK) oppure usare qualsiasi altro firmware compatibile. Tutto quello di cui avete bisogno è caricare il firmware nell’utility Binflash e tramite questa installare il firmware nel vostro drive.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“mod-5”></a>Q: E’ importante il bitsetting?
A: Nel caso dei dischi DL (quelli a doppio strato) è importantissimo avere il bitsetting perché pochissimi lettori DVD da salotto possono leggere dischi DL con booktype DVD +R DL.
Anche per i dischi SL (quelli a singolo strato), usare il bitsetting per modificare il booktype in DVD-ROM migliora grandemente la compatibilità coi lettori DVD da salotto, specialmente in quelli più vecchi.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“mod-6”></a>Q: Come si imposta il booktype in DVD-ROM?
A: Alcuni firmware supportano l’AUTO bitsetting, cioè in tutti i dischi +R +RW il booktype viene impostato automaticamente come DVD-ROM. Altri firmware permettono invece di modificarlo manualmente. Come regola generale, dovreste impostare il booktype come DVD-ROM in tutti i dischi +R. E’ possibile fare questo con Binflash o con l’utility NEC WinBtype. Anche le versioni più recenti di Nero CD-DVD Speed supportano questa caratteristica. In ogni caso, l’impostazione del booktype viene ricordata nel firmware per cui è necessario cambiarla una volta sola, a meno che non vogliate impostare di nuovo il booktype in modo diverso.

NOTA
Nel caso delle serie 1300 e 2500, il Booktype DVD-ROM per i dischi +RW è possibile solo usando alcuni firmware che supportano il “RICOH type bitsetting”. Nella serie 3500 questo invece non funziona.

35xx series update

Originally Posted by GlamRocker
Per prima cosa bigosna impostare +RW in DVD-ROM e poi prendere un disco +RW nuovo di zecca e mai usato (non uno usato, cancellarlo e formattarlo è inutile per impostare il booktype), inserirlo nel drive e quindi eseguire un software di masterizzazione qualsiasi e masterizzare il disco. Adesso il disco dovrebbe essere impostato come DVD-ROM.
Quindi potete prendere un disco +RW usato e cancellarlo o formattarlo e anche in questo il booktype dovrebbe passare da +RW a DVD-ROM.

<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“mod-7”></a>Q: Si possono impostare i DVD–R con booktype DVD-ROM?
A: Anche se alcuni hanno dichiarato che sia possibile, nessun drive NEC supporta questa caratteristica perché non è necessario, dato che non è possibile impostare il booktype in DVD-ROM in questo tipo di dischi.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“mod-8”></a>Q: Cos’è il riplock e ne ho davvero bisogno?
A: Riplock è un termine usato per indicare il blocco della velocità di lettura di un drive per certi tipi di dischi. Ad esempio, un DVD-VIDEO verrà letto al massimo solo a una certa velocità , intorno a 4X - 5X. Questo accontenta i produttori di film, perché rende la copia dei DVD un processo molto lento e noioso. Un altro uso del riplock è quello di mantenere la rumorosità dei drive a livelli molto bassi quando guardate un film in DVD sul vostro computer.

Nella maggior parte dei firmware modificati, il riplock è stato rimosso, permettendo velocità di copia più elevate. Di solito questo vale per i DVD-Video su dischi stampati. Per i DVD5 (SL) il drive generalmente raggiunge la sua velocità massima di lettura quando il riplock viene rimosso. Per i DVD9 (DL) la velocità di copia viene fortemente ridotta. Nel caso dei modelli ND-3500 e ND-3520, circa 7X è il massimo che vi potete aspettare. Nel caso dei modelli ND-3530 e ND-3540, è possibile raggiungere 12x.
La rimozione del riplock può far diventare il drive più rumoroso durante la visione dei film sul vostro computer.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“mod-9”></a>Q: Cos’è RPC1 e ne ho davvero bisogno?
A: RPC1 è un termine generico usato per indicare la condizione “region free”, cioè privo di impostazioni regionali. Le patch RPC1 rendono il vostro drive region free; comunque, per poter visionare sul vostro computer i film usando un drive region free occorre anche usare un software region free. Se i vostri DVD sono tutti di una certa regione, di fatto non è necessario avere un drive region free e quindi non occorre usare questa patch. Per maggiori informazioni potete leggere questo sito (in lingua inglese).
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“mod-10”></a>Q: Spesso nel nome dei firmware modificati si trovano certe parole: cosa significano?
A: Di seguito è riportato un elenco dei termini più comuni.

Firmware_orig.bin Oltre alla patch per il Bitsetting, il firmware non contiene alcuna patch per il riplock o RPC1.
Firmware_slow.bin Questo firmware contiene le patch RPC1, bitsetting e a volte anche la possibilità di masterizzare a una velocità più alta, ma il drive contiene ancora il riplock per mantenere il drive silenzioso.
Firmware_fast.bin Questo firmware contiene le patch per il bitsetting e per rimuovere il riplock, ma non contiene la patch RPC1.
Firmware_RPC1.bin Questo firmware include Bittsetting, rimozione del riplock and RPC1 e a volte anche la possibilità di masterizzare a una velocità più alta.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border: 1px solid #006600;” />
<a name=“cf”></a>Crossflashing Firmware
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“cf-1”></a>Q: Che cos’è il “Crossflashing”?
A: Crossflashing è un metodo che serve a trasformare un drive in un modello diverso.
Questo può essere fatto semplicemente installando un firmware OEM in un drive. In questo caso l’unica cosa che cambia è la stringa del drive (cioè il modo in cui Windows identifica il drive stesso).
Un altro modo di fare il crossflashing viene usato per aggiornare un drive più vecchio in uno più recente.
Di seguito è riportata una breve lista di quali drive possono essere aggiornati o no con questo metodo di crossflash.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“cf-2”></a>Q: E’ possibile trasformare il NEC ND-3500A in ND-3520A?
A: Questo non è possibile perché NEC ha cambiato alcune parti essenziali dell’hardware.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“cf-3”></a>Q: E’ possibile trasformare il NEC ND-3100A in ND-3500A?
A: Si, usando un firmware specificamente modificato che potete rovare QUI. Si raccomanda di leggere attentamente le istruzioni (in lingua inglese).
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“cf-4”></a>Q: E’ possibile trasformare il NEC ND-2100/2500A in ND-2510A?
A: Si, tutto quello che occorre è il firmware ND-2510A e Binflash oppure potete usare il firmware di Herries.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“cf-5”></a>Q: E’ possibile trasformare il NEC ND-2500/2510A in ND-3500A?
A: No, l’hardware è completamente diverso.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“cf-6”></a>Q: E’ possibile trasformare il NEC ND-3520A in ND-3530/3540A?
A: No, non attualmente.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“cf-7”></a>Q: E’ possibile trasformare il ND-3530 in ND-3540?
A: Potrebbe essere possibile ma occorrono dei beta testers.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“cf-8”></a>Q: E’ possibile trasformare il ND-3540A in ND-3550/3560?
A: No, il firmware è totalmente incompatibile.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“cf-9”></a>Q: E’ possibile trasformare il ND-3520/3530/3540 in ND-4550?
A: No, sia l’hardware che il firmware sono totalmente incompatibili.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“cf-10”></a>Q: E’ possibile trasformare il ND-3550/3551 in ND-4550/4551A?
A: Si, noi di CD Freaks non supportiamo questa modifica.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“cf-11”></a>Q: E’ possibile trasformare il ND-4550A in ND-4551A?
A: Si, noi di CD Freaks non supportiamo questa modifica.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“cf-12”></a>Q: E’ possibile trasformare il D-3570A in ND-4571A?
A: Si, noi di CD Freaks non supportiamo questa modifica.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“cf-13”></a>Q: E’ possibile trasformare il ND-4570A in ND-4571A?
A: Si, noi di CD Freaks non supportiamo questa modifica.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border: 1px solid #006600;” />
<a name=“speed”></a>Firmware “Speed Patched”
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“speed-1”></a>Q: Esiste un firmware modificato per aumentare la velocità di scrittura dei dischi?
A: Alcuni firmwares vengono modificati a livelli estremi offrendo su certi dischi anche velocità di scrittura più elevate di quelle ufficialmente supportate dai firmware NEC, oltre a bitsetting, rimozione del riplock e patch region free.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“speed-2”></a>Q: La velocità di scrittura è al massimo per tutti i dischi?
A: No, solo certi tipi specifici di dischi permettono di aumentare la velocità di scrittura al di sopra di quella stabilita nei firmware stock. Questi dovrebbero essere specificati nella documentazione fornita a corredo col firmware.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“speed-3”></a>Q: Come si ottiene questa maggiore velocità di scrittura?
A: All’interno del firmware, le strategie di scrittura di un certo disco vengono spostate in modo che vengano usate per un disco diverso. In alcuni casi viene creato un nuovo gruppo di strategie di scrittura per accelerare la scrittura su un singolo disco o su un gruppo di dischi.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“speed-4”></a>Q: Posso modificare il firmware da solo?
A: Non è consigliabile che facciate questo a meno che non abbiate le conoscenze necessarie e gli strumenti necessari per farlo, e non mi riferisco semplicemente ad un editor esadecimale. Questo non va bene per modificare i firmware per 3 ragioni.

  1. Dovete sapere esattamente quali bytes alterare nel firmware.
  2. In caso di errore, se doveste essere comunque in grado di installare il firmware nel drive, c’è una probabilità altissima che il drive rimsnga permanentemente danneggiato.
  3. Se il drive non entra in “safe mode” (modalità sicura) quando cercate di installare un firmware sbagliato, il drive si bloccherà (“lock up”) e quasi certamente non sarà più possibile recuperarlo.

Nel NEC forum sono attivi alcuni thread che riguardano alcuni modelli. Suggeriamo di postare le vostre domande specifiche su un certo firmware nel thread corrispondente.

Liggy and Dee LD firmwares
Liggy and Dee hanno la maggior parte dei firmware ufficiali e sviluppano firmware modificati per la maggior parte dei modelli NEC e Optiarc. link

Quikee2 firmwares
ND-3500A/G link
ND-2500/2510A link

Herries firmware
ND-2500/2510A V3 firmware link

Ala42 ha creato un semplice tool chiamato “MediaCodeSpeedEdit” per cambiare le strategie di scrittura su alcuni modelli NEC; il tool può essere trovato qui

In tutti i firmware “speed patched”, i risultati che otterrete dipendono enormemente dalla qualità dei dischi che usate.

ATTENZIONE! Se installate uno di questi firmware modificati lo fate a vostro rischio e pericolo. Installare un firmware non ufficiale invalida la garanzia.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />


<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border: 1px solid #006600;” />
<a name=“misc”></a>Miscellanea NEC/Optiarc
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“misc-1”></a>Q: Dove posso trovare un’accurata recensione di un drive NEC/Optiarc?
A: CDFreaks pubblica costantemente nuove recensioni che potete trovare QUI (in lingua inglese). Alcune delle recensioni già pubblicate sono le seguenti:

AD-7173A preview (link)
ND-4570A preview (link)
ND-4551A review (link)
ND-3540A review (link)
ND-4550A first look article (link)
Mad MD-16XDVD9 (OEM NEC 3500A) review (link)
LaCie d2 (OEM NEC 2510A) review (link)
NEC 2500A review (link)
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<a name=“misc-2”></a>Q: Il mio drive era senza cavi e senza software. E’ normale?
A: La maggior parte dei drive NEC/Optiarc sono venduti come OEM. Di solito questi vengono forniti senza cavi nè software (e nemmeno un manuale operativo). I rivenditori acquistano i drive in questo modo per abbassare i costi.
Se avete bisogno di cavi e software, allora dovete comprare la confezione cosiddetta “retail” se è disponibile. Se non potete comprare un drive retail, potete comunque trovare i cavi necessari in qualsiasi negozio che vende parti di computer.
<div align=“right”><a href="#toc" style=“color: #999999; text-decoration: none;”>Tabella dei contenuti</a></div>
<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dashed #3399cc;” />

<hr size=“1” noshade=“noshade” style=“border-top: 1px dotted #000000;” />Questo documento è libero e può diffuso secondo i termini della licenza Creative Commons

L’ultimo aggiornamento di questo documento risale al 8 Ottobre 2006.
</div>