Tra una cosa seria e l' altra :)

vbimport

#1

Questo forum e’ troppo serio, troppo militare.
Un forum dovrebbe servire per divertirsi, invece qui di cose veramente piacevoli ne sono successe veramente poche.
Quindi vecchio saggio dal sangue misto cinese-giapponese, posta piu’ sotto ultime cazzate del sottoscritto, tenendo dita e pa**e incrociate con la speranza di non venire nuovamente declassato

Un omosessuale, per mettere a tacere le dicerie di colleghi di ufficio e
di parenti vari, decide di sposarsi. Trova una donna che gli vuole bene, se
la sposa e finisce anche ad averci un figlio insieme. Il giorno del parto si
reca in ospedale per vedere il nascituro. Arriva davanti al vetro della
stanza dove ci sono tutti i neonati e nota che il suo bambino e’ l’unico
senza succhiotto in bocca. Va dalla infermiera e gli fa:
Guardi il mio bambino, sta cosi’ buono che non ha nemmeno bisogno del
succhiotto!

  • Ah, quello e’ suo figlio?
  • Si, perche’?
  • Perche’ per farlo stare buono, il succhiotto abbiamo dovuto
    infilarglielo nel culo!

  • Dottore, ci vedro’ meglio con le lenti che mi ha prescritto?
  • Certamente.
  • E potro’ anche leggere e scrivere?
  • Sicuro !
  • Benissimo dotto’… e pensa’ che fino a ieri ero analfabeta…

Il piccolo Calogero chiede al babbo:

  • Babbo, babbo che significa la parola CONTEMPORANEAMENTE?
    E il padre:
  • Dunque, mettiamo il caso che io debba partire per un lungo viaggio
    e che per un contrattempo debba anticipare il ritorno a casa e
    entrato in camera da letto , trovi la mamma nel letto con un altro
    uomo. In questo caso io, figlio mio cosa sarei?
    E Calogero, pronto:
  • Ma babbo…CORNUTO!!
  • E, CONTEMPORANEAMENTE, TU FIGGHIO DI BOTTANA!!!

Su un fiume, un uomo fa finta di pescare, senza ne’ canna ne’ nulla.
Un passante decide di prenderlo in giro:

  • Capo, che e’ di bambu’ codesta canna?
  • Si, si, e’ di bambu’! - risponde il pescatore.
    Dopo un po’, il passante:
  • Capo, che peschi con i bachini?
  • Si, si, pesco con i bachini! - risponde ancora il pescatore.
    Il passante decide di fare l’ultima domanda per poi andare a raccontare
    l’episodio:
  • Capo, ma che abboccano, oggi?
  • Si, si, con te siamo gia’ a cinque!

“Er bucia” e’ in un bar che sta raccontando ad un amico le sue vacanze
appena trascorse.

  • Allora Bucia come te so’ andate le vacanze?
  • Benissimo, ho fatto un giro in tutta Europa e poi sono stato anche
    un po’ in Nord Africa.
  • A si? Pensa te che bello. E dimmi… che paesi hai visitato?
  • Beh… prima sono stato in Spagna…
  • In Spagna? E le Iberiche come sono?
  • Le Iberiche? E che so’ le Iberiche?
  • Come che so’ le Iberiche, Bucia… ma so’ le donne della Spagna!
  • Aaaaahhh… beh so’ cosi’ cosi’…
  • E poi dove sei stato Bucia?
  • Poi sono stato in Svezia…
  • In Svezia? E le Scandinave come so’?
  • E che so’ le Scandinave?
  • Ma come… so’ le donne della Svezia!
  • Aaaahhh… beh so’ cosi’ cosi’… niente di che…
  • E dopo la Svezia dove sei andato, Bucia?
  • Poi sono stato in Ungheria…
  • Pensa che favola… e come so’ le Slave?
  • E che so’ le Slave?
  • Ma dai Bucia… so’ le donne ungheresi…
  • Ho capito! Beh niente male…
  • E dopo l’Ungheria?
  • Sono arrivato fino in Grecia…
  • Fino in Grecia? Ma dici davvero Bucia? E le Elleniche come so’?
  • Le Elleniche?
  • Ma si dai… le donne greche…
  • Aaahh… so’ come le altre…
  • Ammazza i giri che te sei fatto 'st’estate… beato te Bucia!!!
  • Ma guarda che poi so’ stato pure in Egitto!
  • Ma va? Pure in Egitto? E le Piramidi come so’?
  • Ah… quelle CERTE TROIE!!!

Si presenta all’esame di Letteratura Greca alla facolta’ di Lettere una
studentessa in mise arrapantissima: minigonna a filo gluteo, maglioncino
scollatissimo con niente sotto, autoreggenti, trucco, accendino d’oro,
sigarette una dopo l’altra. All’esame, scena penosa, ignoranza pura. A
ogni domanda la tipa si agita facendo intravvedere le tette, sbuffa una
boccata di sigaretta, ma non spiccica una parola. Il professore,
visibilmente innervosito, fa l’ultima domanda:

  • Signorina, andiamo male! Le do un’ultima possibilita’, se risponde la
    promuovo, altrimenti…
  • Va bene professore…
  • Mi dica le utime parole di Enea fuggendo dalla citta’ in fiamme…
    La prosperosa ragazza fa l’ennesima scena di mutismo allorche’ il
    professore
    dopo alcuni minuti le rende il libretto e fa:
  • Addio, Troia fumante!

In pieno mediterraneo, durante una notte buia e tempestosa, la vedetta
della corazzata Missouri scorge nella nebbia una luce che sta entrando
in rotta di collisione con loro e avvisa tempestivamente l’ammiraglio…
L’ammiraglio esce sul ponte e si attacca al megafono:
Qui e’ l’ammiraglio della corazzata Missouri… state entrando in
collisione con noi… cambiate immediatamente rotta!!!
Dall’altra parte si sente un altro megafono che fa:

  • Io non cambio proprio niente!
  • Qui e’ l’ammiraglio della corazzata Missouri che parla… siamo in
    assetto di guerra e trasportiamo missili aria-aria a testata nucleare…
    una collisione sarebbe altamente letale… cambiate rotta!!!
  • Aoooh! Allora famo a nun capisse!!! Io nun cambio proprio gnente!!!
  • Questo e’ un ultimatum… o cambiate rotta o saremo costretti ad aprire
    il fuoco contro di voi… qui e’ l’ammiraglio della corazzata Missouri!
  • E io so’ Arvaro! Er guardiano der faro…

Mina


#2

Sapete che esce da un incrocio tra una tartaruga e un’ asino?

Un Carabiniere Ninja!

(senza offesa)


#3

Mina sono daccordo con te facciamoci sentire?

Si è troppo seri in questo forum


#4

OTTIME !!


#5

Eheh kayuky ke fai mi scopiazzi l’ alias?
Pero’ Kayuky non esiste e Takashy invece si scrive: Takahashi.
Lo ricordo perche’ il protagonista di Megaloman era appunto Takahashi e lo ricordo scritto cosi’ nei titoli di coda

Minahashi.


#6

AHAHAHAHAHAHAHAH!!!
Hai ragione ogni tanto bisogna distrarsi dal DURO lavoro.

Ciao

            Loris

#7

Yo! T’ho beccato di nuovo Mina: Mailing List “una barzelletta al giorno” di http://www.barzellette.it/ !!!

Divertente! continua così che mi diverto un sacco a risalire alle tue fonti d’ispirazione!!!

CMQ abbiamo “gusti” simili perché molte di quelle che hai selezionato tu le ho pure spedite a miei corrispondenti… qualcosa vorrà pur dire!!!

DZ


#8

Va bè, bastava seguire 2 o 3 weeks ago “La sai l’ultima”, erano proprio le stesse…Minamoto KOPIAiashi, eh?