Suggerimenti per un hard disk per guardare i film in televisione

vbimport

#1

[QUOTE=geno888;2502209]
Per quanto riguarda la scelta del disco hai qualche esigenza particolare? Ti serve un disco che giri sempre o la capacità (e affidabilità ovviamente) è la cosa più importante? Prevedi di usare il disco in un computer o come disco esterno montandolo in un box? E’ preferibile il formato da 2.5" o quello da 3.5"?[/QUOTE]

allora geno,premettendo che non ho mai avuto un hdd in mano e quindi mi sto veramente inoltrando ora nell’argomento,le mie esigenze sono solo di capienza ed affidabilita’…vedendo qualche foto di qualche hdd da internet non e’ la stessa cosa che conoscerli(io non so nemmeno come funzionano) ad esempio quello che penso io e’ che siano come delle chiavette usb in formato “gigante”…e’ giusto?
le mie esigenze sono in particolare il backup di film…quindi magari appunto salvare tutto i miei film su questi hdd…poi collegare questo hdd al mio lettore dvd da tavolo che ha un ingresso usb(si puo’ fare questo?questi hdd possono collegarsi a lettori da tavolo tramite collegamento usb?)…
poi non ho capito l’argomento sul fatto degli hdd che girano 24 su 24…cioe’ per me appunto questi hdd servono solo come “deposito” dei miei backup cosi da portarmi sempre i miei film con me…e poi se realizzabile collegarlo ad un lettore da tavolo…tutto qui :slight_smile:

in rete ho trovato questo della western digital,da mediaworld da 89 euro con capacita’ di 1Terabyte…cosa ne pensi?
ciao grazie :smiley:


#2

Ho preferito spostare la discussione in un thread separato perché (colpa mia :o:o) stavamo andando fuori tema :slight_smile:

Il discorso di spostare la collezione dei film su hard disk dipende dal tipo di lettore.

Mi spiego meglio :slight_smile:

Se parliamo di film su DVD (cioè dischi che contengono file VOB-IFO-BUP), allora non è possibile guardarli tramite la porta USB del lettore, perché da quanto ne so io i lettori da tavolo non permettono di leggere i file VOB dalla porta USB, ma solo da un disco DVD.

I filmati che si possono visualizzare dalla porta USB (leggendoli da un HDD) sono gli avi. E’ possibile che ci sia qualche differenza tra i vari modelli di lettori da tavolo, ma se non vado errato, nella stragrande maggioranza dei casi la porta USB va bene solo per gli avi.

Per poter leggere i VOB dalla porta USB occorre un cosiddetto “Media Player”, cioè una roba tipo questa.

Questa scatolina permette di leggere pressoché tutti i formati video (salvo pochissime eccezioni) esistenti in circolazione, compresi i filmati di youtube (anche direttamente da internet) e i filmati ad alta definizione.

Con un media player di quel tipo puoi addirittura salvare i DVD originali su hard disk in formato ISO, e poi leggere il film direttamente dall’ISO. Quando crei l’iso, inoltre, puoi anche modificare il dvd originale togliendo quello che non ti interessa (ad esempio io tolgo sempre i menu e gli extra e lascio solo il film principale). In questo modo puoi salvare spazio su disco e metterci dentro un numero di film maggiore.

Tieni presente comunque che anche con anche un disco da 1 TB non ci puoi mettere dentro tantissimi film, e se la tua collezione è molto grande occorre più di un disco.

Il Western Digital da 1 TB è un’ottima scelta come modello :slight_smile:

Viene già venduto dentro un box esterno o il box lo devi prendere a parte?

Per evitare di collegare troppe prese di corrente, magari, ti conviene prendere un modello da 2.5". La capacità è inferiore (in genere allo stesso prezzo trovi un disco da 500MB), ma il consumo di corrente è inferiore ed è molto meno ingombrante. Però costa di più :doh:

La scelta ovviamente spetta a te: dal punto di vista funzionale le due soluzioni sono equivalenti :slight_smile:

Se non prevedi di comprare un media player, allora l’unico modo per guardare i film della tua collezione tramite un HDD collegato alla porta USB è quella di convertirli tutti in avi.

Siccome gli AVI occupano molto meno spazio dei VOB originali, in un disco da 1TB ci puoi mettere dentro un numero molto più alto di film. Però se non hai un computer abbastanza potente, la conversione potrebbe richiedere un sacco di tempo.

Con un processore Dualcore Intel E8400 ad esempio, io ci metto circa 20 minuti per convertire un film di un’ora e mezza (in media) in un file avi.

Con un processore più veloce ci metterai molto meno ovviamente.


#3

vedi geno ho dato un occhiata a questi hdd multimediali…ma da quello che ho capito sono senza hard disk interno…ti spiego…penso che la cosa migliore per me sia un hdd normale,poiche’ i film che salvo in avi sono la maggioranza…quando invece faccio dei backup di tipo iso o cartella VOB preferisco salvarli su dvd verbatim
cosi con il mio lettore da tavolo non dovrei avere problemi…
puoi spiegarmi l’argomento dei box esterni?cosa sono?sono integrati con gli hdd?


#4

I box esterni non sono altro che delle scatole di vario materiale (prevalentemente metallico per favorire il raffreddamento del drive) nelle quali si può montare un hard disk per poterlo poi collegare al computer senza doverlo aprire. In pratica, un drive costruito per essere montato dentro il computer diventa un drive che si può collegare al computer anche dall’esterno.

Dentro il box c’è un’interfaccia che permette di collegare un drive SATA (ad esempio) alle porte USB del computer.

I box multimediali, invece, sono un po’ diversi. Questi permettono di collegare un hard disk al televisore (e anche al computer ovviamente, ma il televisore è il destinatario principale).

Alcuni box multimediali vengono venduti con un HDD all’interno, mentre in altri il disco deve essere comprato a parte.

Se i filmati che devi mettere sul disco rigido sono prevalentemente avi, allora con un disco da 1 TB ce ne puoi mettere dentro tantissimi e la porta USB del lettore da tavolo è più che sufficiente (a meno che non usi file particolari come gli MKV o filmati ad alta risoluzione: in quel caso un box multimediale è l’unico modo per guardare i filmati sul televisore) :slight_smile:

I DVD Verbatim per i VOB sono decisamente un’ottima scelta :iagree: