Stampanti: Epson C82 Vs HP 5550

Dopo molti molti mesi di duro lavoro la mia veloce e robusta Epson 980 ha dato forfait.
Sono inorridito, quando ho chiesto il preventivo per la riparazione al centro Epson … 155 euros + iva per qualsiasi riparazione, testina compresa.
Cioe’ … sia che ti cambiano un pezzo sia che te la cambiano tutta, dovrei sborsare piu’ di 300mila lire.
Visto che la stampante l’ avevo pagata un anno fa piu di 600mila lire, mi poteva anche andare bene (visto e considerato anche che le cartucce di inchiostro della 980 non hanno il microchip e quindi rigenerabili).
Piccolo particolare: oltre a non essere piu in listino (e quindi non avendo punti di riferimento circa il possibile prezzo attuale di vendita), ho visto dei nuovi gioiellini, molto piu’ potenti e piu veloci della mia fu Epson, tra i quali:

la Epson C82

http://www.epson.it/product/printer/inkjet/styc82/styc82.htm

e la HP 5550

http://www.techdata.it/vendors/prodotti/HP-dj5550_38201tier.pdf

Che cosa mi consigliate?
Presupponendo si scateni una guerra tra punti di vista differenti stile Intel Vs Athlon, aspetto numerose le Vostre risposte …
E sopratutto: conviene avere cartucce di inchiostro separate dalle testine oppure e’ meglio pagare qualcosa di piu’ ed ogni volta buttare via cartuccia + testina incorporata ???

Io ho una vecchia Canon BJC 6000 con le cartucce separate dalle testine e devo dire che trovo sia una soluzione comodissima perchè si risparmia molto e la qualità delle stampe può degradare solo dopo migliaia di pagine e quindi non ha senso cambiare delle testine che ancora potrebbero lavorare benissimo per altri mesi !!! Epson io te la consiglierei per l’ottima resa grafica e la presenza ovunque dei supporti (cartucce e carta speciale), mentre l’HP è di una robustezza eccezionale, ma ogni cambio di inchiostro ti costa un mutuo su casa (si parla di 40-50 € circa…).
Scegli tu quello che preferisci. Ti sconsiglio invece la Canon perchè anche se ha una discreta robustezza, resa grafica e costi contenuti, i supporti sono quasi introvabili (io abito nella capitale e faccio una fatica immane !!!).
Ciao
Canis

semplice…epson stampe grafiche (foto) alla grande,non ce n’è per nessuno ,pero’ i costi sono alti se usi cartucce originali
-PERO’ LE PUOI RICARICARE,ANCHE QUELLE COL CHIP- :bigsmile:

hp…il miglior testo dopo le laser…meccaniche + che eccellenti e fanno cosine interessanti tipo il fronte/retro
anche questa ti costa l’iradiddio in cartucce (che qui NON ricarichi)
PERO’ quando cambi la cartuccia hai una testina di stampa NUOVA e questo si conta sulla vita della stampante…

a questo punto: stampi tante (ma proprio tante) immagini e vuoi qualita’ fotografica? nessun dubbio…EPSON!

stampi poco ma pretendi qualita’ del testo e delle foto non sai che fartene,chissenefrega delle fotodigitali e pippevarie,non voglio rincoglionirmi se lascio la stampante ferma un mese e la testina (che sulle epson costa quasi una stampante nuova) la voglio sempre perfetta? allora vai su HP e sarai felice…

ps: ovviamente le ho avute entrambe (come marche,beninteso) ed in ogni caso l’esperienza è stata positiva

-comunque vada sara’ un successo- disse qualcuno…:wink: