Scheda madre con 4 IDE

vbimport

#1

ciao ragazzi.
alla pizzata di cd freaks ironbull mi ha detto che e sistono schede madri con 4 alloggiamenti IDE sulla scheda madre stessa, già integrati, lui ne ha una...
mi potete dire dove ne posso acquistare una? possibilmente per pentium4... ma eventualmente indicatene una anche per AMD.
grazie mille! :smiley:


#2

io non so nulla di schede con 4 ide, ma a parte il “cosa e ne fai di 8 ide?” che mi ronza in testa posso dirti che non sarebbe un idea malvagia prendere una scheda col raid… alle porte raid ci puoi attaccare gli hd e di solito ce ne sono 2 o 4, piu le ide, hai un totale di 4 lettori\masterizzatori + 4 hd che viaggiano da paura… di altri 4 hd in ata 100 o 4 lettori masterizzatori chettenefai?

se vuoi il mio modesto consiglio dai una occhiata alla gigabyte che trovi su www.essedi.it , l’unica col chipset i850, non puoi sbagliare, nella sezione mobo x cpu Intel

vuoi andare forte? sbatti 4 maxtor 80 in striping (raid 0) poi mi sai dire


#3

io nn ho 2300 euro da investire in un pc come te… :wink: è solo che volevo mettere 3 masterizzatori un dvd-rom e un lettore (quest’ultimo scsi) e 3 hard disk… 1 scsi e 2 ide… è per quello che chiedevo… per fare RAID ne dovrei avere 3 uguali precisi identici giusto? e uno me lo gioco perchè non lo vede giusto? ma io li vorrei usare come unità hard disk normalissime come se fossero in IDE… è possibile fare questo con il RAID? :confused:


#4

per qunto riguarda i raid non sono sicuro che i dischi vogliano uguali, ma se penso a come funziona si: scrive contemporaneamente su tutti e due i dischi, mettendoci la meta del tempo perchè scrive metà file su una e metà sull’altro, quindi se un disco è da 20 e l’altro è da 40 l’unica soluzione possibile dovrebbe essere mettere in raid solo un hd e una partizione da 20 di quello da 40. Molto meglio usare due dischi identici, perche probabilemnte lo spazio deve essere uguale a livello di singolo byte o cluster.
cmq anche se non hai 6000€ da spendere con una mobo raid puoi anche attaccare gli hd in ata 133.

cmq fai un po di pulizia! 2 hd da 80 in raid, vendi i due hd ide e tieni lo scsi col lettore e tieniti pure i 3 master piu dvd

i maxtor da 80 li trovi a prezzi stracciati 98€+iva su www.syspack.it


#5

ma se metto gli hard disk su RAID li posso impostare davvero in ATA133? quindi li uso ocme fossero normalissimi hard disk su ide giusto? senza fargli salvare metà da una parte e metà dallaltra… posso fare così?


#6

Se interessa la ABIT ha fatto una mobo con due canali ide (per 4 periferiche) e 4 canali raid ( quindi per 8 periferiche). totale 12 periferiche

http://www.abit.com.tw/abitweb/webjsp/italin/pt_main_back.jsp?pPRODUCT_TYPE=MotherBoard&pMODEL_NAME=IT7


#7

ma le raid le posso utilizzare come normalissime IDE???


#8

Certo. L’unica cosa da tener presente, è che se installi un sistema operativo da zero, con le periferiche collegate sul controller raid, devi avere sotto mano il floppy con i driver del controller stesso, da utilizzare con win2k o winXP, oppure fai l’installazione con gli ide normali e poi sposti i cavi sul raid e cambiando le opzioni di avvio dal bios.

é chiaro che comunque sotto windows i driver andranno caricati comunque o col floppy o col cd.

Tutto sommato, secondo me, non so quanto valga la pena. un’altra cosa. Con che alimentatore? un 400w non so se ce la fa con tutte ste periferiche…


#9

io volevo mettere un lettore dvd-rom un lettore scsi 3 masterizzatori ide, forse 4… e 3 har disk… di cui 1 scsi

in totale 9 periferiche di cui 2 scsi…

7 IDE
2 SCSI


#10

ops! alimentatore 300W :frowning:


#11

scusate ma io sono un caso fuori norma allora…(no non sono suoerdotato)…
Con la modesta abit kr7a raid mi permetto con uno schifo di alimentatorre da 300 w… 4 hd maxtor da 40gb sui canali raid ata 133(di cui 2 in raid) 1 master cd 1 lettore cd 1lettore dvd 1hd 30gb maxtor sui canali ide normali…
live playersk rete 8500Aiw, xp2100, 512ram…

il bello è che sul raid posso sceglire di fare boot indifferentemente da 4 hd differenti, in questo caso 3(il raid vale per 1)…
e quindi 3 sistemi operativi completamenter indipendenti…
pardon volendo potrei fare boot anche dal hd sul canale normale(il 30Gbmaxtor)…
poi condisci la cosa con un buon supporto all’overclock…e qui entra in gioco un valido alimentatore… senza di quello ciccia…
uno gestione troppo rompicazzo degli irq(nota dolente se avete tante schede pci la abit in generale non fa troppo per voi… dovete perderci un po di tempo) una buona solidità strutturale…
bios modificati, velocità , una delle prime mobo legcy free (che figata) se no mi servisse la parallela… 'azz) e poi che vi devo dire… se avete bisogno… dalla mia esperienza personale vi posso dire che non ho avuto mai mai GROSSI problemi(econ questo spero di aver accontentato chi si è trovato male con le abit)

ciao Tan


#12

grazie per le tue indicazioni!
ma io voglio semplicemente un si o un no alla domanda:
i controller raid si possono usare come NORMALI ide???
grazie:D


#13

Certo che si…
ora è nel manuale si preferisce dire che il controller non supporta i cd dvd etc… ma io per prova ho attaccato il mio toshibadvd e non ho avuto problemi… ma lnon ho capito ben cosa vuoi fare…
cioè 3/4 masterizzatori o 1 cd/dvd ide sui canel ide normali,ok problema risolto… ce li metti, poi metti 1/2 hd eide sul 1canale raid della mobo, eventualmente cd/dvd sul 2canale raid della mobo…

sckeda scsi e hd scsi dove probabilmete hai il systema operativo … no problem

dal bios selezioni il boot prima da scsi poi da controller raid o da ide0 o cd rom…

è importante, sapere quali slot condividono gli irq… sul manuale c’è scritto e fare attenzione a dove metti le skede pci… NO A CASACCIO…

per rispondere alla tua domanda “ma se metto gli hard disk su RAID li posso impostare davvero in ATA133? quindi li uso ocme fossero normalissimi hard disk su ide giusto? senza fargli salvare metà da una parte e metà dallaltra… posso fare così?” allaa tua domanda rispondo di si… i canali raid vengono chiamti cosi ma in verita li puoi usare anche singolarmente

Spero di esssere stao chiaro… cmq se tu avessi bisogno possiamo parlarne anche da vanadium… okkei o in icq

tan


#14

chiarissimo!!! grazzzzzzzzie infinite!!! :bow: :bigsmile:


#15

cosa ti avevo detto?
la abit k7 legacy free si sposa con quello che hai chiesto, inteoria pero ti basterebbe anche una con solo du canali raid


#16

arrivo un po in ritardo cmq la marca della scheda è MSI le sigle sono per atholon fino al xp 2200+ MSI K7T266 Pro 2 - A (la versione precedente di questa la monta lo Zio)
Pentium III - MSI PRO 266
Pentium iV - MSI 645E MAX2 LRU
esistevano anche le asus ma da come mi ha detto lo zio davano un sacco di problemi


#17

benissimo!!! grazie ironbull!
quelle della MSI non danno problemi invece?


#18

sembra proprio di no sono schede dedicate quasi esclusivamente alle imprese quindi hanno bisogno di stabilita e sicurezza,sono meno configurabili bios rispetto alle asus ma sono piu stabili


#19

mi sapresti indicare un buon sito dove comprarle o un negozio dalle nostre parti? sonomolto piu costose rispetto a quelle tradizionali?


#20

ma ho visto che su bow qualcosa c’è
per i prezzi costo un po meno delle asus