Scansioni DVD: Perché Queste Differenze?

vbimport

#1

Ho un masterizzatore Pioneer DVR-109.
L’altra sera ho masterizzato un DVD Verbatim +R 16x a 4x.
Ho fatto le scansioni con DVDINfoPro e con CD-DVD Speed 4.50.
UNa di seguito all’altra, tutte sullo stesso masterizzatore con cui avevo masterizzato il dvd.
Ma le scandioni ottenute con DVDInfoPro sono nettamente diverse da qulle ottenute con CD-DVD speed 4.50.
Ad esempio con DVDInfoPro i PIE max sono 164 e i PIF max sono 4, mentre con cd-DVD speed i PIE max sono addirittura 1740 (100 volte tanto) il PIF max sono 91.
Considerando che il dvd è lo tesso, che è stato testato sullo stesso masterizzatore con cui è stato masterizzato e che i test sono stati eseguiti in sequenza uno dietro l’altro e non a distanza di tempo fra loro non capisco come possano uscir fuori risultati così differenti tra loro.
E inoltre, quale delle due scansioni è più attendibile?


#2

Tra l’altro questo non è un’episodio isolato ma di solito si ripete con tutti i dvd.


#3

Credo che il motivo stia nel fatto che il Pioneer non è una periferica affidabile per effettuare le scansioni. Dovresti procurarti un BenQ, un LiteOn o un Plextor (anche i NEC possono fare le scansioni, ma io ti consiglio i primi tre) per questo.

Se possibile, cerca di controllare un po’ le dimensioni delle immagini allegate per semplificare la lettura del post. :slight_smile:

Ciao, :wink:

ET


#4

A me sembra più un errore di nero nella scala
se guardi bene uno da 160 l’altro da 1600 ma
l’andamento è moooltoooo simile …
Con il piooner comunque CDRInfo Pro è molto
più affidabile di Nero DVD Speed.