Recupero cd

vbimport

#1

Ciao mi sapreste indicare quale programma usare per cercare di recuperare i cd fottuti?


#2

se usi i riscrivibili mi sembra che Prassi abCD possa formattarli…


#3

Gli inglesi (USA/UK) definiscono i CD bruciati/fottuti con il termine “coaster”, e cioé “sottobicchiere”. Che ne dici? Una bella collezione di sottobicchieri plastici?


CRaZee

Member of CD Freaks © 1998-2000

Homepage: http://www.cdfreaks.com/
E-mail: crazee@cdfreaks.com
FAX: +39 06 233 130 62


#4

Io un programmillo l’avrei, ma devi riuscire a capire come funge, perchè io non l’ho mai capito!!! Cmq solo i cd scritti in Tao possono essere recuperati se scritti solo parzialmente (ovvero può essere recuperato lo spazio restante, per continuare a scriverci)


#5

UN AMICO DEVE PROVARE UN NUOVO METODO
DICE UN GIOCO DI LUCI PER RECUPERARE I CD FOTTUTI

SE MI AGGIORNA VE LO FACCIO SAPERE

SOPRATTUTTO SE SI RIESCE


#6

Serfando in rete ho trovato CDRECOVER 1.0 (vol ftp) ma è del '97 e gira sotto emulazione dos. Ho provato a lanciarlo ma mi ha chiesto troppo, guardate quì:

Adapter: aic78u2
ASPI: ASPI for Windowsaic78u2
okay!
What track do you wish to recover? 1
What SCSI ID is the drive at? 1
Booooooooo!!!


#7

ZIO73: Secondo me tu queste cose te le ritrovi nella mente la mattina dopo esserti iniettato per vena un po’ di pasta siliconica (si,si, proprio quella dei dissipatori)