Quali masterizzatori possono cambiare il booktype?

Salve,
quale masterizzatore, di ottima qualità , presente attualmente in merceto, mi consigliate che permette di effettuare tale modifica (cambiamento del booktype)?
Grazie

Ho spostato la domanda in un thread separato perché in quell’altro era fuori tema :slight_smile:

Una lista completa dei masterizzatori che permettono questa funzione non sono in grado di compilarla.

Direi che gli LG, i Liteon e i Plextor sono tutti in grado di cambiare il booktype.

Sui NEC e i Samsung non ne sono sicuro. Il mio Samsung 182 permette di cambiare il booktype, ma non so se questo vale per tutti i modelli.

Occhio ai plextor sata, che sono pioneer rimarchiati, perciò non permettono il settaggio del booktype con firmware ufficiali. Invece i plextor eide sono optiarc (nec) e dovrebbero essere settabili.

[QUOTE=MaX.;1919231]Occhio ai plextor sata, che sono pioneer rimarchiati, perciò non permettono il settaggio del booktype con firmware ufficiali. Invece i plextor eide sono optiarc (nec) e dovrebbero essere settabili.[/QUOTE]

:disagree: Questo non è vero. L’interfaccia SATA non c’entra nulla. Dipende dal modello.

Se non sbaglio (i numeri li confondo sempre :o), il 760 è disponibile anche con l’interfaccia SATA, ed è un plextor autentico (non un rimarchiato). Se ricordo bene anche il 712 ha l’interfaccia SATA (anzi forse è stato uno dei primi drive in assoluto ad avere la SATA), e anche questo dovrebbe essere in grado di settare il booktype.

[QUOTE=geno888;1919243]:disagree: Questo non è vero. L’interfaccia SATA non c’entra nulla. Dipende dal modello.

Se non sbaglio (i numeri li confondo sempre :o), il 760 è disponibile anche con l’interfaccia SATA, ed è un plextor autentico (non un rimarchiato). Se ricordo bene anche il 712 ha l’interfaccia SATA (anzi forse è stato uno dei primi drive in assoluto ad avere la SATA), e anche questo dovrebbe essere in grado di settare il booktype.[/QUOTE]

Sì, ma io sto parlando dei modelli attualmente in produzione: PX-800A (eide) = Optiarc 7170A e PX-810SA (sata) = pioneer 212. Il 760 (fuori produzione) è l’ultimo “vero” plextor prodotto ed esisteva in entrambe le versioni: 760A (eide) e 760SA (sata). :flower:

[QUOTE=MaX.;1919253]Sì, ma io sto parlando dei modelli attualmente in produzione: PX-800A (eide) = Optiarc 7170A e PX-810SA (sata) = pioneer 212. Il 760 è l’ultimo “vero” plextor prodotto ed esisteva in entrambe le versioni: 760A (eide) e 760SA (sata). :flower:[/QUOTE]

Giusto, ma da come l’avevi scritto sopra sembravi includere [U]tutti[/U] i modelli Plextor :bigsmile:

[QUOTE=geno888;1919255]Giusto, ma da come l’avevi scritto sopra sembravi includere [U]tutti[/U] i modelli Plextor :bigsmile:[/QUOTE]

Avevo dato per scontato si parlasse di quelli in produzione… Non potrei mai sbagliarmi a metterli tutti nel calderone, visto che sono felice possessore di ben due PX-760A :bigsmile::stuck_out_tongue:

Salve,
grazie per le risposte.
Io domani devo comprare un masterizzatore, quale mi consigliate quindi?
Lite-on, Lg, ect…?
Grazie

Io prenderei un liteon :slight_smile:

Anzi, a dire il vero anche il Samsung 203 sembra un ottimo drive, ma questo ha l’interfaccia SATA :doh:

Ciao,
grazie per la risposta,
-hai qualche modello in particolare della Lite-On da consigliare?
-E’ meglio SATA oppure no?

Grazie

[QUOTE=ftvmodel;1919783]Ciao,
grazie per la risposta,
-hai qualche modello in particolare della Lite-On da consigliare?
-E’ meglio SATA oppure no?

Grazie[/QUOTE]

Assolutamente l’ultimo modello, il DH-20A3P, prima di tutto perchè è nettamente più silenzioso del precedente LH-20A1P.
E’ giusto che tu sappia anche che al momento non supporta la misurazione del jitter, ma pare che presto sarà implementata. :slight_smile:

[QUOTE=ftvmodel;1919783]-E’ meglio SATA oppure no?[/QUOTE]

Questo dipende dalla tua scheda madre. Se il controller SATA supporta i masterizzatori, allora anche un SATA va bene :slight_smile:

Il problema è che nessuno ha mai compilato una lista dei controller SATA compatibili coi masterizzatori, per cui l’unico modo per sapere se il drive funzionerà è provarlo e vedere che succede :frowning:

Gli altri masterizzatori (altre marche, sopra citate) hanno tale funzione?
Grazie

Ciao,
sono stato oggi al negozio di pc della mia città , ha i seguenti masterizzatori:
-Lite-ON 20A1p
-Pioneer 112d
-Nec AD7170S
-Nec AD7173
-Lg GSH42N

quali di questi mi consigliate? Oppure nessuno di essi…

PS:Ho provato a cercare il DH-20A3P in vendita on-line, ma ho visto ci sono diversi modelli, esempio: (DH-20A3P-12C; DH-20A3P-06C), che differenze ci sono? E’ meglio di quelli sopra elencati?
non ci sono info sul sito della lite-on

Il liteon sono sicuro che è in grado di cambiare il booktype, perché io ce l’ho e l’ho verificato personalmente. Il 20A3P è più silenzioso del 20A1p. ma se il rumore non è un problema e non vuoi pagare le spese di spedizione allora il 20A1p va benissimo.

Il pioneer 112D richiede un firmware non ufficiale per cambiare il booktype sui +R, mentre sui DL il booktype viene impostato automaticamente in ROM anche col firmware originale.

Sul NEC ho qualche dubbio. Io ho un NEC/Optiarc, e il booktype NON può essere cambiato col firmware originale. Su quel modello specifico non so se sia possibile o no.

Gli LG dovrebbero essere in grado di cambiare il booktype (non ne sono sicuro al 100%).

Confermo quanto detto da geno.
Il LiteOn lo consente.
I Nec lo consentono solo con firmware non ufficiali, come ad esempio quelli di Liggy and Dee.
Il Pioneer lo consente solamente installando un firmware che è ufficiale ma destinato alla versione Buffalo. Quindi la sua installazione invalida comunque la garanzia.
L’LG lo consente.
:slight_smile:

Ok, grazie a tutti per le risposte, mi sono convinto, prendo il lite-on, Comunque da un sito, ho trovato le poche differenze che ci sono tra il

  1. LH-20A1p

  2. DH-20A3p

  3. LH-20A1H

  4. [B]modalità di registrazione:[/B]Multisessione, disk-at-once, track-at-once, packet writing, session-at-once
    [B]CARATTERISTICHE:[/B] Vibration Absorber System (VAS), SMART-X, Auto Balance System (ABS)

2)[B]modalità di registrazione:[/B]Multisessione, disk-at-once, track-at-once, packet writing, session-at-once, sovrascrittura limitata, scrittura ad accesso casuale, registrazione incrementale, scrittura sequenziale
[B]CARATTERISTICHE:[/B] SMART-X, Auto Balance System (ABS), Smart-Write

  1. [B]modalità di registrazione:[/B] Multisessione, disk-at-once, track-at-once, packet writing, session-at-once, sovrascrittura limitata, scrittura ad accesso casuale, registrazione incrementale, scrittura sequenziale.
    [B]CARATTERISTICHE:[/B] Vibration Absorber System (VAS), SMART-X, Smart-Write, Super AllWrite. QUesto in più ha anche la funzione [B]LightScribe Technology
    [/B]
    A questo punto il 3) dovrebbe essere il migliore?
    Grazie 1000 a tutti i partecipanti

La serie A1 è molto rumorosa, la serie A3 è più silenziosa e più recente.
Le prestazioni in termini di qualità di scrittura sono più o meno equivalenti.
Ritieni indispensabile avere la funzione lightscribe?
Quindi… :wink:

[QUOTE=mognegna;1920371]La serie A1 è molto rumorosa, la serie A3 è più silenziosa e più recente.
Le prestazioni in termini di qualità di scrittura sono più o meno equivalenti.
Ritieni indispensabile avere la funzione lightscribe?
Quindi… ;)[/QUOTE]

Oggi ho preso un DH-20A3H e ho fatto un confronto con il DH-20A1P che già possedevo. Tutti e due sono stati prodotti in cina nell’agosto 2007 e, anche se la meccanica è diversa (non so se c’entri qualcosa il fatto che uno abbia il lightscribe e l’altro no), mi sembrano ugualmente silenziosi. Forse, dopo una certa data, hanno cambiato fornitore dei motorini e anche i drive della serie A1, prodotti dopo tale data, sono stati “messa a tacere” :slight_smile:

[QUOTE=MaX.;1920846]Oggi ho preso un DH-20A3H e ho fatto un confronto con il DH-20A1P che già possedevo. Tutti e due sono stati prodotti in cina nell’agosto 2007 e, anche se la meccanica è diversa (non so se c’entri qualcosa il fatto che uno abbia il lightscribe e l’altro no), mi sembrano ugualmente silenziosi. Forse, dopo una certa data, hanno cambiato fornitore dei motorini e anche i drive della serie A1, prodotti dopo tale data, sono stati “messa a tacere” :)[/QUOTE]

Forse volevi scrivere [B]LH[/B]-20A1P, vero? Sembra comunque che la recente produzione della serie A1, da maggio in poi, sia più silenziosa. E’ probabile che abbiano cambiato qualcosa.
Dove hai comprato il DH-20A3H e quanto lo hai pagato? :slight_smile: