Quale ADSL?

vbimport

#1

Ciao a tutti, e ben tornati dalle vacanze.
Vorrei far installare ADSL a casa mia, visto che il mio numero risulta già coperto dal servizio, ma non so quale provider scegliere… la mia preferenza va per Libero ADSL Light che secondo me è la migliore rapporto qualità /prezzo: 300 kbps in download e 128 in upload con modem in comodato, solo 95 iva inclusa al mese, ma rimane il fatto che perora lo installano solo su linee analogiche e ciò mi costringerebbe a far disinstallare la borchia isdn dalla telecom (magari con intervento pure a pagamento!)
BBB di Telecom non se ne parla proprio in quanto ti vincolano a tenerlo per almeno un anno prima di poter disdire il contratto… e se il servizio fa pena ci rimarrei fregato… anzi mi sembra di aver letto che il servizio fa un po pena…
Datemi qualche maggiore informazione affinchè possa evitare fregature, magari prima del 31 agosto, data in cui scade l’installazione gratuita…

Grazie 1000!


#2

che dirti io avevo chiesto la bbb alla telekoz a maggio ed e arrivata il 20 agosto x problemi in centrale telekoz.
problemi non ne ho scarico a circa 33/35kb al sec.
uso un programma non di loro perchè il loro fa da tappo
ho un alcatel home su scheda ethernet
si naviga bene anche se ogni tanto la banda se inkioda x poko,
io che vengo da una 56k e il massimo x me

ciao


#3

Okkio perché anche Infostrada ti vincola per 1 anno (lo fnno tutti)!

Inoltre da Luglio in poi devi pagare anche l’installazione (che prima era gratuita): sono più di 300 carte.

Inoltre tieni presente che l’ADSL passa SOLO su analogico quindi dovrai cmq sempre riconvertire la tua digitale (ISDN).

Credo che al momento la Telecom sia la più conveniente, più che altro perché (credo) non ti faccia pagare l’attivazione (fino ad adesso)…

DZ


#4

Anch’io sto per mettere l’ADSL by Infostrada cmq la scadenza per ADSL light è stata prorogata a fine ottobre (mi sembra, per sicurezza chiedi info al 155). Controlla bene però, xchè per attivare ADSL light col modem in comodato d’uso devi avere infostrada come operatore unico e il metodo di pagamento delle bollette deve essere tramite conto corrente bancario o carta di credito. Cmq sappi che alla fine viene un tecnico telecom ad installare il tutto e che anche con Infostrada c’è l’obbligo del contratto per 1 anno. Ti dice niente questa cosa?


#5

C’è Aruba che è mensile, 59 k da ivare al mese, con la possibilità di acquistare il modem interno pci atlantis a 180k (iva inclusa).
Segnalo le pagine in seguito, ma devono ancora abilitarmi la linea, non ti so proprio dire com’è.
Installazione 120k. D’altro canto alla fine del contratto mensile hai la linea abilitata, il modem, cambi fornitore e via!

Le offerte:
http://adsl.aruba.it/leofferte.asp

I prezzi modem:
http://adsl.aruba.it/order/displayshop.asp
Salta fuori in fase di iscrizione.

Saluti a tutti!!!


#6

NON FATEVI INTORTARe dalle “dolci” signorine di Infostrada!!!

Non c’è scritto da nessuna parte che per Libero ADSL dovete per forza essere clienti unici di Infostrada (cosiddetto SoloInfostrada)!!!

Se non ci credete, andate a leggervi bene le Condizioni del contratto sulle relative pagine di internet.

Gli unici obbilghi sono e restano:

  1. essere cliente Infostrada; e
  2. pagare con addebito su C/C oppure CC.

Le signorine, poiché percepiscono la pigione sui contratti che riescono a far sottoscrivere, hanno la brutta abitudine di appiopparti il vincolo dell’operatore unico!!!

Io ci ho litigato diverse volte (durante le varie fasi dell’attivazione) ma ogni volta che chiedevo di parlare direttamente con un responsabile/superiore oppure di far intervenire le associazioni per la difesa dei consumatori, queste magicamente si rimangiavano tutto!

Siate fermi e non fatevi ingannare! Dite loro che sulle pagine web di Libero (tanto l’iscrizione si fa online) non si fa alcuna menzione circa l’operatore unico e se continuano a menarvela dite loro che li denunciate per pubblicità ingannevole.

DZ


#7

un mio amiko ha la bbb, in 15 gg gliel’hanno messa e ora non mi pare si lamenti affatto!

viaggia su sk ethernet sui 30-35 kb fissi!


#8

anche nella mia zona è stata attivata la copertura adsl, per ora solo telecom, aspettavo infostrada visto che già utilizzo i loro servizi flat: che qualcuno sappia, libero@sogno ha limiti contrattuali es. 1 anno o puo essere disdetta quando si vuole???

tra le varie guide on line ho trovato l’ottimo http://www.iuslex.it/telefonia/finternetadsl.html dove si spiga fin nei minimi particolari i vantaggi e svantaggi di xDSL analizzando singolarmente i vari isp (non è proprio recentissimo). :stuck_out_tongue:


#9

dimenticavo, visto che tutte le offerte sono annuali, tranne aruba credo, il modem in comodato conviene???
es. infostrada noleggio modem 20.000 al mese *12 mesi 240.000 l’anno, in 2 anni paghi il modem, che si costa un po’ troppo e molto probabilmente i prezzi caleranno, ma di certo non servirà cambiarlo visto che sono tutti 8mbit/1mbit velocità teorica che grazie a Telecom non vedremo per molti anni! :frowning:


#10

IO consiglio Aruba.

Andrea1


#11

Dopo aver bombardato sia Infostrada che Telecom di domande a bruciapelo ho ottenuto le seguenti informazioni:

  • per far togliere la borchia ISDN (tra l’altro installata gratuitamente) deve essere passato almeno 1 anno dalla richiesta e per concludere il costo dell’operazione ammonta a 100.000!!!
  • non è assolutamente vero che per Libero ADSL Light il tempo minimo di contratto è 1 anno, 3 operatori differenti mi hanno confermato che lo si può disdire e disattivare immediatamente (ma bisogna tenerlo almeno 3 mesi)
  • Infostrada non è in grado di garantirmi il servizio immediatamente dopo aver disinstallato la borchia ISDN… (ci sarà lo zampino della Telecom???)
  • attualmete solo la Telecom con il suo BBB è in grado di attivare il servizio ADSL sfruttando la comune borchia ISDN (una linea viene trasformata in linea dati, e ciò non richiede l’ausilio di filtri o porcatone varie…)
  • confermo quanto detto da DebreZeit, non è necessario avere Infostrada come gestore predefinito ma bisogna però avere l’addebito su Carta di Credito o C/C bancario.

#12

Ciao
io vi consiglio QTEL…piccola azienda ma grandi contenuti…la danno buona anche sulla sezione adsl di html.it…
Prezzi a partire da 112.000 al mese, senza costi di attivazione…dateci un’occhiata… io l’ho fatta installare in ufficio su ISDN (microfiltro gratis e banda garantita a £.150,000/mese)
www.qtel.it

:cool: :cool: :cool:


#13

komakino: puoi disdire Liber@Sogno quando ti pare, senza limiti contrattuali.

Se passi da L@S a LIbero ADSL paghi solamente fino al giorno esatto in cui ti è stata attivata la linea/abbonamento senza dover pagare invece il mese pieno come normalmente avverrebbe.

DZ


#14

Scusatemi, qual’è il problema? Se è che TI fa pagare il doppio canone sono d’accordo che rompe le scatole.
Ma se è che non si può installare ADSL su linea digitale forse Vi è utile questo tratto da una mail di Aruba:

"La sua pratica e’ stata quindi inoltrata a
Telecom Italia per l’attivazione del servizio ADSL sulla sua
linea telefonica. In caso di linea analogica non sara’ necessario
alcun intervento presso la sua sede o abitazione; in caso di
linea ISDN sara’ installato gratuitamente un nuovo doppino
dedicato al servizio ADSL.

In quest’ultimo caso l’installazione avviene in due fasi :

  1. Il collegamento del nuovo doppino tra la sua sede o
    abitazione e la centrale telefonica.
  2. La realizzazione del circuito logico fra l’arrivo della sua
    linea nella centrale telefonica e il nostro nodo principale.

Una volta terminata la prima fase dovra’ comunque attendere il
completamento della seconda prima di poter usufruire del servizio."

Quindi aggiungono loro un doppino gratis. Non credo che lo faccia solo Aruba, probabilmente lo fanno anche altri…
Resta la gabella del canone…
Saluti


#15

Ragazzi ma avete visto la nuova annuale di aruba !!! pazzesco !!!

Offerta NEW Adsl 256 annuale
Prime TRE Rate Mensili: Euro 20.00 + iva
Successive NOVE Rate: Euro 29.00 + iva

* attivazione gratuita del servizio;
* collegamento con velocita' massima di 256Kbit/s in download e 128Kbit/s in upload;
* nessun costo aggiuntivo né per il traffico effettuato né per il tempo di connessione;
* banda fino all’accesso alle dorsali nazionali ed internazionali: best-effort;
* 1 casella di posta elettronica '@aruba.it';
  • supporto telefonico, via e-mail oppure on line su http://forum.aruba.it per tutta la durata del contratto

Qualcuno ha aruba come va ???


#16

Non mi pare poi così conveniente.

Checka Atla.net (sponsorizzato da Yahoo): con la quota che + o - ti chiedono tutti (90.000 ex Lire mensili con modem in comodato, 75.000 senza) ti offrono il collegamento a banda piena (640Kbit/s).

Un amico lo ha fatto e si trova benissimo (tra l’altro Atla.net gestisce le dorsali delle reti GARR tra Italia meridionale e centrale) e penso che presto migrerò anch’io dal mio Libero ADSLight…


#17

Con tiscali vai tranquillo 400/128 con atlanet è un terno al lotto ma 640/128

i prezzi entrambi ottimi


#18

questo post è esattamente di una fa!


#19

Ottone io uso un provider che mi fa pagare 45 euro iva compresa al mese (canone di attivazione gratuito fino a settembre) e viaggio a 640 kbps (di media in download arrivo a 70 KB !!!).
Guardate che Libero da ottobre vi fa pagare anche 0,50 euro per ogni giorno che vi collegate (oltre al canone ovviamente).
Ottone se vuoi ti do le informazioni tramite PM o e-mail.
Ciao
Canislupus


#20

La tariffa di 0.50 giornaliere per chi supera i 20 minuto quotidiani di connessione di Libero si applica a partire dal 1 Dicembre e solamente a quei contratti stipulati dopo il 18 Marzo c.a.

Per questi, il costo è di circa 25 e 30 Euro (senza e con modem in comodato). Tutti i vecchi contratti non pagano la quota giornaliera ma restano in vigore le tariffe fisse mensili di 75.000 e 90.000 lire.

Maggiori info: http://internet.libero.it/accesso_internet/adsl/adsl_light.phtml

x jeky: cosa intendi con il terno? Intendi che a volte lalinea è down? Mi interessa molto!