Produrre cd musicali in quantitÃ!

vbimport

#1

ciao a tutti sono nuovo del forum!
vi spiego la situazione: ho una band con la quale stiamo incidendo un demo, e l’idea sarebbe quella di darne via una cinquantina di copie aggratis alla fine di ogni concerto, per farsi ascoltare il più possibile! pensavo di realizzarli masterizzando su cd-r senza scritte sui quali scrivere il nome della band e del disco con un timbro autoinchiostrante tipo quelli da ufficio, e come confezione di usare delle buste di carta o cartoncino stampate su un lato in negativo (cioè busta mettiamo bianca e tutta la stampa e sfondo nero e scritte trasparenti di modo che le scritte risultino bianche). a questo punto le mie domande sono:
di che cd o inchiostro ho bisogno per stampare col timbro autoinchiostrante? bastano i cd normali o ci vogliono quelli printable? oppure l’inchiostro da timbro è indelebile e va bene lo stesso?
esistono copisterie che stampano su bustine per cd (come stamapano sulle buste da lettere) a costo fotocopia? a chi mi posso rivolgere in caso contrario?

per quanto riguarda l’acquisto a che sito conviene rivolgermi? il prezzo deve essere basso perchè sennò ci sveniamo… ho visto sul sito nierle.com dei cd col lato scrivibile tutto nero, mi sembravano belli e un po’ diversi dal solito color verdino insipido, qualcuno mi sa dire qualcosa a proposito della qualità di questi dischi?

ogni minimo consiglio è il benvenuto, e ditemi anche cosa vi sembra dell’idea!!


#2

Benvenuto nel forum :slight_smile:

Se volete scrivere sulla superficie dei dischi con un timbro, forse la soluzione migliore è prendere dei CD “printable”, che hanno una superficie adatta ad accettare gli inchiostri delle stampanti inkjet. Il problema è che quei dischi hanno la superficie completamente bianca, e se non ho capito male voi volete dei dischi di colore nero.

Se volete fare un investimento per promuovere la vostra badn, magari una buona soluzione è quella di comprare una stampante che sia capace di scrivere sui CD/DVD; ce ne sono della epson e della Canon che costano intorno a 100 euro, ma forse anche meno.

In ogni caso, il mio suggerimento è di comprare verbatim o Taiyo Yuden, altrimenti rischiate di regalare dischi illeggibili, e questa decisametne non è un’ottima pubblicità :frowning:

Per quanto riguarda le bustine, io suggerisco di usare delle custodie, perché le bustine graffiano facilmente i dischi, e torniamo la discorso di prima: un disco rovinato non è una bella pubblicità . Su nierle ci sono delle custodie jewelbox slim che non costano tanto.

Se decidete di comprare in società una stampante, magari le etichette ve le potete stampare da soli esattamente come vi piacciono :slight_smile:


#3

grazie per i consigli!! quando dicevo cd con lato scrivibile nero credo che con lato scrivibile quelli del negozio online intendessero lato masterizzabile, la superficie su cui “timbrare” la vorremmo bianca o comunque totalmente unbranded! comunque ora farò un giro per negozi online (appro se qualcuno ha consigli sui migliori negozi si faccia vivo!) e quando avremo concluso qualcosa ti farò sapere che soluzione abbiamo trovato! grazie mille intanto!!