Problemino Philips 1660P1 Fw 1.5

vbimport

#1

saluti a tutti,

sono un possessore di Philips 1660P1 con firmware 1.5 aggiornato proprio oggi e in modo regolare.

Non ho problemi a masterizzare…, ho grossi problemi a leggere il masterizzato… nel senso che nel migliore dei casi me lo identifica come blank media e non come masterizzato e nel peggiore mi blocca le risorse del computer…

da cosa può essere dovuto?

I dvd, che sono dei TDK -R 8x, li leggo bene sul portatile che ha solo un lettore dvd…

ringrazio per l’aiuto…


#2

Ciao e benvenuto nel forum :slight_smile:

Quasi certamente il problema è dovuto ai dischi. Purtroppo sotto la marca TDK si vendono molti tipi di dischi diversi, spesso di bassa qualità .

Puoi usare cd-dvd speed per vedere esattamente che tipo di dischi stai usando?

E poi, a che velocità masterizzi quei dischi?

Puoi scaricare il programma qui (è gratuito e non deve essere installato)

http://www.cdspeed2000.com/go.php3?link=download.html


#3

Ciao e grazie…

il programma lo avevo già scaricato ieri e ho passato tutto ieri nei vari subforum a seguire le istruzioni senza capirci un gran chè…

cmq cdspeed mi dice:

Nero CD-DVD Speed: Disc Info
Informazioni di base
Tipo di disco: : DVD-R
Book Type : DVD-R
Produttore: : sconosciuto
MID : TTG02
Velocità scrittura: : 2.4 X - 4 X - 8 X
Capacità vuota : 4.38 GB
: 4489 MB
: 4707321856 bytes
Informazioni avanzate
Layer : 1
Utilizzo : General
Tutela copyright : n/a
Informazioni masterizzatore
Stato disco : Vuoto
Dati grezzi
Pre-recorded Information in Lead-in (0Eh)
0000 - 01 40 C1 FD 9E D8 52 00 02 85 0D 0C 87 89 90 00 - .@…R…
0010 - 03 54 54 47 30 32 00 00 04 00 00 00 00 00 00 00 - .TTG02…
0020 - 05 BA A3 22 32 20 02 00 E4 70 06 00 79 86 3E 77 - …"2…p…y.>w
0030 - 04 00 00 00 DC 70 06 00 00 C0 D1 77 00 80 00 00 - …p…w…
0040 - FC 70 06 00 99 37 3E 77 00 80 00 00 DC 05 01 00 - .p…7>w…
0050 - FC FF FF FF 00 00 00 00 28 71 06 00 00 00 16 00 - …(q…
0060 - 32 07 92 7C 0B 00 00 00 98 08 16 00 00 00 16 00 - 2…|…


sinceramnete ho appena comperato questo masterizzatore Philips 1660K per sostituire il mio LG GSA 4040B, un po’ perchè LG ha già tre anni e un po’ perchè vorrei cimentarmi nei Dual Layer. Solo che con LG almeno riuscivo a leggere quello che scrivevo!
Che dite butto il Philips e mi tengo LG vecchio?

Un’altra cosa… quando masterizzo con Nero gli faccio fare sempre la verifica dei dati e aggiornando al firmware 1.5 riesco benissimo a fargliela fare (con il firmware originario era praticamente impossibile). Sò che è possibile convertirlo in Benq qualcosa… cè nessuno che sia in grado di postarmi un link con le istruzioni e i file per l’esecuzione? E se lo faccio si può tornare indietro? (da un post precedente ho intuito di si).

p.s. Io masterizzo sempre alla velocità più bassa possibile che in questo caso è la 4x (veramente ci sarebbe la 2,4x ma la virgola non mi è mai piaciuta)

grazie ancora per tutto quanto…

bosh


#4

Ciao

Ho il tuo stesso masterizzatore Philips dvdr1660P1 con firmware 1.5 ed ho avuto gli stessi problemi con DVD-R single layer il cui codice produttore è TYG02 (il codice del produttore dei tui DVD sembra invece essere TTG02). La cosa pù assurda è che questo produttore è riportato come ‘supportato’ dal firmware v1.5…e invece i dati masterizzati su tali dvd , una volta scritti e verificati, non vengon + letti appena si estrae e si reinserisce il dvd: esso risulta vuoto, anche se nero riconosce la presenza di una traccia dati presente su di esso e da errore se tento ovviamente di rimasterizzare.

Ho provato varie velocità di masterizzazione, e vari formati ISO ma il risultato è lo stesso; preciso che il problema si presenta solo creando DVD di dati , mentre duplicando dvd video sembra tutto ok.

IL masterizzatore Philips 16160p1 sembra abbia un hardware compatibile con il BenQ DW 1650, del quale occore scarica sia il firmware BCHC (il BCDC è + vecchio).
Sinceramente non so se questo risolve il problema, poiché non ho un tool per forzare l’update del firmware , poiché se ci provo il flasher mi dice che sto aggiornando un masterizzatore che NON è benq (…ovvio).
Sicuramente aggiornare il firmware serve per usare tutte le funzioni della suite gratuita della Benq “Qsuite2.1”, che permette di fare test molto raffinati sui dvd…

Qualcuno sa dirmi come faccio a flashare il mio philips con il firmware della Benq ? …e come faccio eventualmente a tornare indietro?

Aggiungo, inoltre, di aver utlizzato con questo masterizzatore anche DVD +R Originali della Philips certificati come 16X…e non sono MAI riuscito a masterizzare a più di 8x , per non parlare dei cd che il vecchio firmware 1.3 mi ha bruciato anche a bassa velocità o degli errori di formattazione/riscrittura di CD-RW anche di marca !!
So che esiste una velocità di masterizzazione “Write Strategy” ed una velocità effettiva…ma se sulla confezione la Philips mi Scrive 16XWrite Speed…allora io mi chiedo : è per caso " pubblicità ingannevole" ?..Che razza di prodotto è quelllo che non è compatibile neanche con i prodotti dei sui produttori ??? :a :a :a :a

Saluti
Daimon

ps: Allego il test del tool Nero

Nero CD-DVD Speed: Disc Info
Basic Information
Tipo di disco: : DVD-R
Book Type : DVD-R
Produttore: : sconosciuto
MID : TYG02
Write speeds: : 2.4 X - 4 X - 8 X
Blank Capacity : 4.38 GB
: 4488 MB
: 4706076672 bytes
Extended Information
Layers : 1
Usage : Authoring
Copyright protection : n/a
Recorder information
Disc Status : Empty
Raw Data
Pre-recorded Information in Lead-in (0Eh)
0000 - 01 00 C1 FD 9E D8 52 00 02 87 0D 10 66 78 80 00 - …R…fx…
0010 - 03 54 59 47 30 32 00 00 04 00 00 00 00 00 00 00 - .TYG02…
0020 - 05 AA A2 22 22 20 02 00 9C D4 05 00 A1 03 FF FF - …""…
0030 - 08 D5 05 00 02 24 F7 77 40 55 F6 77 FF FF FF FF - …$.w@U.w…
0040 - 54 12 F4 77 EE 17 DA 77 2B 18 DA 77 60 F7 01 13 - T…w…w+…w`…
0050 - 02 00 00 80 20 00 00 00 0B 00 00 00 58 00 00 00 - …X…
0060 - 20 00 00 00 40 D5 05 00 40 00 00 00 00 00 01 00 - …@…@…


#5

Devi usare BQFlasher di Quikee… ci carichi il firmware (.EXE) per il BenQ 1650, selezioni il Philips 1660 come drive, e applichi il flash. Lo stesso dovrebbe valere all’inverso, anche se non ho provato. :slight_smile:

Può anche darsi che ti sia capitato un drive difettoso, o supporti non buoni… io ho crossflashato il mio Philips e come 1650 ne sono pienamente soddisfatto (ho postato alcune scansioni in questo thread).

Dimenticavo… benvenuto nel forum. :smiley:

ET


#6

Anch’io ho “trasformato” il mio Philips 1660 in Benq 1650.L’ho fatto con i firmware cvt che trovi su questo sito http://dvd-rw.hoppy.tk/modules/wfdownloads/viewcat.php?cid=2 Per Flashare il firmware cvt al Philips hai bisogno di un programmino chiamato WinDwFlash che puoi scaricare qui http://www.cdrlabs.com/phpBB/download.php?id=226&sid=a6cd478f3d19a4c8d49ac59867ca56fa e qui trovi le spiegazioni in inglese http://dvd-rw.hoppy.tk/modules/newbb/viewtopic.php?viewmode=flat&topic_id=11&forum=1
Non ho mai provato con il metodo di eltranquil ma immagino sia la stessa cosa.
CIAO


#7

Si ok , grazie

Ho crossflashato il mio Philips DVDR1660p1 usando BQFlasher ed ho caricato
sia il firmware BCDC che il BCHC del Benq DW1650 : preciso che tramite BQFlasher è possibile ‘tornare indietro’ dandogli in pasto il firmware originale Philips come ho del resto già fatto io

IL risultato del crossflash è stato delundente: con il firmware BenQ il masterizzatore funziona (almeno in lettura) ma il led verde di lettura resta perennemente acceso ed inoltre…Il drive continua a NON leggere i Supporti DVD-R di tipo TYG02.
NOn ritengo sia un problema Hardware, poiché, ho trovato altri post con problemi simili…compreso il post iniziale di questo thread; è solo ed esclusivamente un problema di Firmware buggato Permettere di masterizzare dati senza poi poterli rileggere …puo’ esser qualche volta un danno molto più grave che non impedirne totalmente la masterizzazione , poiché io mi fido di quel che registro e degli strumenti che uso e potrei esser tentato di cancellare i dati originali dall’hd… come del resto ho fatto già , purtroppo… !

Cmq c’è un tool di aggiornamento on-line messo a disposizione dalla Philips: questo significa che hanno avuto rogne anche con altri prodotti…e con altri produttori

Se avete notizia di qualche Firmware non ufficiale patchato…beh vi sarei grato se lo comunicaste

Grazie 1000
Daimon


#8

Scusa forse mi è sfuggito questo dettaglio, ma di che marca sono i dischi che stai usando?

In giro ci sono un sacco di taiyo fasulli. Hanno il mediacode TY, ma sono dei falsi (e fatti anche molto male).

Un esempio sono i dischi di marca Fortis, che vengono spacciati come Taiyo, ma in realtà sono delle fetecchie.

Se hai dei taiyo falsi, non c’è firmware che ti permetterà di ottenere risultati decenti.


#9

Ho comprato due confezioni di DVD-R: i primi erano dei Fortis 8X…ed i secondi .non mi ricordo la marca…ma il codice è sempre TYG02.

Che i dvd siano delle fetecchie può anche darsi , ma un masterizzatore che si rispetti dovrebbe prevedere l’utilizzo anche di supporti ‘semi-anonimi’

Cmq ne so troppo poco di tecnologia dvd: hai qualche suggerimento per capire ‘dove nasce il problema’? Se il problema è, come dici tu, nel supporto dvd che è una fetecchia, come mai la scrittura viene effettuata correttamente dal masterizzatore, mentre per avere una lettura corretta occorre un lettore dvd a parte ? …e si perché solo il masterizzatore ha difficoltà a leggere questi dvd TYG02 o TTG02,…i normali drive dvd li leggono bene, ed anche i lettori DVX da tv li leggono correttamente; questo significa che è il firmware a non esser scritto bene.

Esiste per caso qualche opzione da attivare/disattivare per avere qualche risultato positivo ?

Grazie 2000
Daimon


#10

Purtroppo devo deluderti. Se il disco è di bassa qualità , nessun masterizzatore lo potrà mai trasformare in un buon disco.

E’ una cosa che ho imparato fin da subito. Io, nel mio piccolo (c’è gente qui che ne ha oltre 20), ho solo 8 masterizzatori, ma ti garantisco che un cattivo disco rimane cattivo indipendentemente dal masterizzatore.


#11

Confermo. E c’è di peggio… se il disco è un ‘fake’, ossia un [B]falso[/B] come i tuoi TYG02, il masterizzatore cerca di utilizzare una strategia (quella dei TYG02 appunto) che non è adatta al supporto in questione, mentre nel caso di supporti scadenti ma con MID “autentico” può perlomeno tentare di utilizzare una strategia generale “di sicurezza”.

ET


#12

…si ok…ma perché ‘un cattivo disco’ …si fa scrivere …ma non ‘si fa leggere’ ? …se è vero, come sicuramente è vero, che questi supporti sono ‘cattivi’, come mai vengono scritti bene
MA letti bene dai normali lettori dvd ?..

Quale puo’ essere una 'strategia generale di sicurezza "?.

Per caso se attivo il Solid Burner , che risulta disattivato per default per i dvd ‘supportati’ puo’ cambiare qualcosa ?

Ed in generale cosa succede quando questa modalità è attivata?

IO non so neanche cosa sia, ma se è attivata per i dischi sconosciuti , vuol dire che puo’ essere questa una ‘Strategia di sicurezza possibile’ se attivata anche per TUTTI i dvd supportati, compresi i TYG02 veri o falsi che siano…giusto ?

Saluti confusi…
Daimon


#13

Il fatto è che non vengono scritti bene… i lettori DVD leggono a 1x, e magari hai un lettore con un’ottica particolarmente “tollerante” con i supporti di bassa qualità .

Quale puo’ essere una 'strategia generale di sicurezza "?

Se un disco presenta un MID che non è elencato nel firmware, il masterizzatore utilizza una strategia “generica”, limitando di solito la velocità di masterizzazione.

Per caso se attivo il Solid Burner , che risulta disattivato per default per i dvd ‘supportati’ puo’ cambiare qualcosa ?

Puoi provare, ma dubito che ti servirà a qualcosa.

Ed in generale cosa succede quando questa modalità è disattivata?

SolidBurn prova a fare dei test di scrittura in fondo al DVD, nella zona immediatamente successiva al lead-out per ottimizzare la strategia di scrittura in base alle caratteristiche fisiche del disco inserito in quel momento. Se è disattivata questo non avviene.

IO non so neanche cosa sia, ma se è attivata per i dischi sconosciuti , vuol dire che puio’ essere questa una ‘Strategia di sicurezza possibile’…giusto ?

Mah… se hai un fake dubito che SolidBurn possa fare miracoli.

Ciao,

ET


#14

Il problema è proprio questo: che il disco NON viene scritto bene. E non viene scritto bene proprio perché è di bassa qualità . Il fatto che venga scritto non significa niente.

I lettori da tavolo, soprattutto, sono particolarmente schizzinosi. Se un disco nonè masterizzato per come si deve, molto spesso rifiutano addirittura di riconoscerlo.

Il solidburn cerca di modificare leggermente la strategia di scrittura per adattarla al supporto attualmente presente nel drive, ma non ti aspettare miracoli. Il solidburn fa solo degli aggiustamenti sottili, per ridurre un po’ gli errori, ma non può trasformare un disco pessimo in un buon disco.

Ti faccio un esempio. Immagina di avere una mercedes e una lada: secondo te è possibile fare della lada una buona macchina? La risposta è no: resterà comunque un catorcio. La mercedes ha delle prestazioni migliori perché è costruita con materiale di qualità . Per i dischi è la stessa cosa: se il disco è scadente, rimane scadente.

Per vedere in che modo è stato masterizzato il disco, usa cd-dvd speed per fare una scansione. Leggi qui le istruzioni
http://club.cdfreaks.com/showthread.php?t=169345


#15

No no: se venissero scritti male, dovrebbero anche esser letti male; i lettori dvd con cui li ho letti funzionano anche a 6x e non danno problemi. NOn ho problemi neanche con il mio lettore DVX da tavolo/TV…vedo i mie dvx meravigliosamente gli stessi files che il mio bel masterizzatore philips non riesce a vedere dicendomi che il dvd è vuoto;

IO ho provato a masterizzare anche a 4x …ma il risultato non è cambiato

Penso che il vero nocciolo del problema debba ancora saltar fuori: il punto è :“Come il masterizzatore tenta di leggere un DVD falso come un TYG02”?
NON è che il vero errore è nella strategia di lettura dei dati, piuttosto che nella loro scrittura, stabilita in funzione del MID ?
E poi mi chiedo: “Come leggono i dati i normali lettori DVD” ?

Grazie 3000
Daimon

PS:cmq è vero: è necessaria una scansione altrimenti si rischia di “fare i conti senza l’oste”…forse domani…


#16

Il problema è che il masterizzatore non è capace di sapare se il disco che ha dentro è autentico o falso. Il masterizzatore legge solo il mediacode, e si fida di quello. In base al mediacode lo tratta come andrebbe trattato un disco con quel mediacode.

Se il disco è un falso, il masterizzatore lo scriverà inevitabilmente male.

Il lettore non ha un modo diverso di leggere a seconda del disco: i dischi vengono letti tutti allo stesso modo. Per il lettore non ha nessuna importanza il mediacode. Il lettore si preoccupa solo di sapere se ha un CD o un DVD dentro, per il resto non gli importa niente di sapere se è un taiyo o un verbatim o altro.


#17

forse non riesco a spiegarmi:
il fatto che il mid sia falso puo’ provocare errore nella masterizzazione, e su questo posso esser daccordo: ma allora come mai un disco mal scritto …viene BenLetto ?

Il problema secondo me NON E? nella scrittura…ma nella lettura, in cui il masterizzatore usa il MID mentre il comune lettore no…

Ma Allora io mi chiedo, se è vero quel che dico, come si fa ad impedire che il masterizzatore Legga le info in base al MID?


#18

In effetti non sto capendo.

All’inizio del thread dici che hai problemi di lettura dei dischi masterizzati e ora dici che i dischi vengono letti bene?


#19

L’inizio del thread è ad opera di un altro…io mi sono accodato: cmq questi dvd TTG02 o TYG02 falsi vengono scritti bene e vengon letti BENE dal masterizzatore fino a quando non vengono estratti dal drive. Anche nero , da una verifica dei dati, mi dice che tutto è ok.
Se , tuttavia, estraggo il dvd dal masterizzatore e poi lo reinserisco…il dvd risulta vuoto !

Se invece inserisco LO STESSO DVD-R TYG02 in un comune lettore dvd o nel lettore DVX da tavolo , tutti i dati risultano VISIBILI ed accessibili

…questo è quanto: cmq ora prendo il mio philips 1660P1 e lo butto nella spazzatura !!

Ciao e grazie 4000
Daimon


#20

Calma, non essere precipitoso!