Problema meccanica masterizzatore

vbimport

#1

dopo quasi 3 anni di vita lo Yamaha 4416Scsi ha tirato le quoia :frowning:

Il problema è questo: circa 6 mesi fa durante un overburn spinto il masterizzatore ha “vomitato” un dischetto in spugna bianca di circa 4 cm con foro centrale, allora non ho molto dato peso a cio visto che il masterizzatore funzionava ancora e presumevo fosse una parte dell’imballaggio rimasta dentro.
Oggi il masterizzatore ha “vomitatato” un’altro disco in spugna, ed ha smesso di funzionare.
Armato di buona volontà apro il master e scopro che il problema è causato dal fatto che i dischi non girano perché il perno centrale non si magnetizza sulla staffa posta sopra, a questo punto immagino che i due dischi in spugna fossero dei supporti per rialzare la parte col perno e li ho inseriti tra il circuito stampato e la parte in plastica sottostante; a questo punto noto che il carrello sfiora il perno rotante, a differenza di prima che era più in basso, rimonto la staffa collego l’alimentazione e provo ad inserire un cd, nessun risultato il cd è fermo e il perno non si aggancia sulla staffa.
a questo punto vorrei chiedervi se ho inserito giustamente i due supporti/spugna e se l’aggancio tra perno e staffa avviene tramite un processo meccanico all’inserimento del cd o se avviene tramite un processo elettrico.
Scusate per il vocabolario poco tecnico, volevo sapere se potevo provare ad aggiustarlo da solo, e casomai dovessi portarlo a riparare quanto possono chiedermi? mi seccherebbe dover buttare il master perché con il costo della riparazione in previsione della durata della parte ottica, me ne comprerei uno nuovo.
Grazie.