Problema livello audio a fare i cd audio da mp3

Ciao a tutti,
Come tutti sapete il problema a masterizzare da mp3 è il diverso livello di volume degli stessi.
Esiste un software che livelli tutti gli mp3 allo stesso volume senza editarli a mano, uno ad uno?

Grazie in anticipo.

lo puoi fare con nero (clicca sulla traccia importata,vai al menu volume e scegli normalizza)

oppure lo fai con audiocatalyst direttamente metre grabbi le tracce

è un po’ lungo spiegarlo passo passo,prova direttamente tu
con questi programmi,al limite fatti sentire
ciao!

:smiley:

prova a usare feurio… è ottimo per masterizzare editare ecc… la musica in tutti i formati.
ciaz!

:slight_smile: Cox

Feurio fa tante cose, ma non fa la normalizzazione.

Quelli che hanno l’opzione per effettuare la normalizzazione, la eseguono per default al 100%. Vedi ad esempio CD DA Extractor.
Con questo programmi impostando eventualmente % diverse, devi poi “ascoltare” il risultato per decidere se sei soddisfatto o no.

Spesso sono necessarie percentuali diversei, specie se si tratta di pezzi molto vecchi; è facile avere bisogno anche del 130%, valore che riesce a restituire una dinamica decente.
A tale scopo il Cool Edit 2000 è l’ideale e decisamente il migliore, visto che ti permette anche di vedere il risultato graficamente.
Dopo di che con Feurio, masterizzi.

Ciao
V.

Grazie ragazzi,
siete i migliori, come sempre.
Che bello riavere il forum in modalita’ libera.

Errato Venerdi, Feurio lo fa eccome, leggete anche gli altri post, cè n’è uno di un paio di giorni fa sul argomento.

Ciao :slight_smile:

Steppenwolf, non ci piove, m’era totalmente sfuggita quella opzione, grazie di avermela fatta scoprire.

Comunque, continuo a preferire farlo col Cool Edit (è sicuramente più sofisticato, puoi fare le prove e si vedono i risultati in maniera immediata) oppure con il Sound Foundry se c’è bisogno di “aprire” (facilmente) di più l’immagine stereo.

Una cosa l’ho notata però…
Quando si normalizza con programmi nati essenzialmente per masterizzare e non per editing audio, i risultati non sono sempre ottimali. Quando rinormalizzi le tracce, per esempio con Cool Edit, anche se imposti il 100% nuovamente, espande ancora un altro po’ e le orecchie confermano che il risultato è migliore.

Altra cosa, il Cool Edit normalizza (se vuoi) i canali indipendentemente uno dall’altro, e con gli mp3 che girano, è una cosa utilissima.

PS: Quelli del Cool Edit non mi pagano… :slight_smile: :slight_smile:

Ciao
:slight_smile:
V.

Venerdi, uso Cool Edit e Sound Forge da 3 anni :), concorderai con me che i suddetti programmi non sono facili da capire x un newbie e oltretutto sono in inglese. Cmq io li uso x restaurare i miei vinili e mc prima di riversarli su cd. :smiley:

Ciao

Anch’io ho questo problema dell’audio, ma facendo diverse ricerche su internet sono imbatutto in un articolo molto interessato su un ottimo programma che nessuno qua cita: MP3Gain.
Per tutti riporto il link dell’articolo: clikka qua
Il software e’ molto semplice da usare e veloce. Fa proprio al vostro caso: serve a portare allo stesso livello i file mp3 sia singoli o come album. E tutto in italiano.
Provatelo!!! (non mi pagano per questa pubblicita :))

Ho provato MP3 gain e l’ho trovato un programma molto limitativo e piuttosto approsimativo.

Innanzitutto mi sembra di capire che funzioni solo con gli MP3. Per cui se uno ha la necessità di dover livellare anche delle tracce audio estratte da CD (*.wav) non può assolutamente contare su MP3 Gain.

A onor del vero ci sarebbe anche Wave Gain fronted versione fatta per i suddetti Wav, ma anche questo - forse per la sua semplicità d’uso - soffre di molte limitazioni ed approsimazioni.

Se volerte fare un lavoro davvero preciso e fatto bene, consiglio l’ ultilizzo di GoldWave.

Ovvio che non è immediato nell’ utilizzo, ma applicandosi un po’ si ottengono dei risultati davvero qualitativi.

Goldwave innaziutto funziona con qualsiasi (o quasi) tipologia di file audio (quindi anche gli MP3 e non solo) ed applica 2 metodi di livello audio tra diverse tracce provenienti da fonti diverse:

  1. Maximize volume (poco raccomandato): legge il livello max di picco di ogni traccia e porta tutte le tracce allo stesso valore; che poi era un po’ il principio con cui si registravano le audio cassette,

  2. Match Volume: (molto raccomandato): si basa sul metodo RMS - Root Means Square (da sempre e tutt’ora in uso, seppure in modo MOLTO rudimentale, in NERO) - ovvero rileva per tutte le tracce il valore medio e le rapporta a quella col valore più basso evitando così clipping e distorsione.

Ho fatto qualche prova comparativa tra Wave Gain Fronted e GoldWave e, grafici e test alla mano, ho notato che Wave Gain rispetto a GoldWave è molto più radicale e poco preciso : a mio parere DIMINUISCE OLTRE IL NECESSARIO il valore medio delle tracce ed abbassa anche di parecchio la dinamica.

Senza quindi voler togliere nulla ad MP3 Gain/Wave Gain fronted che vanno benissimo, soprattutto se uno è di fretta e non ha molto tempo da perdere e/o comunque poca dimestichezza con dei programmi un pelo più professionali.

Se volete però un lavoro finale ad hoc, fare una prova con GoldWave… rimarrete stupiti!