Problema installshield

vbimport

#1

Ho un piccolo problema con un file di installazione formato installshield.
Questo programma dovrebbe essere installato solo in windows 2000, così esegue un controllo e non si installa sul mio win me…
I6comp non basta, perchè evidentemente l’installer fa modifiche al registro di configurazione o qualcosa del genere, e se estraggo i file manualmente non funziona niente.
Cosa posso fare (e non ditemi di cambiare OS!!)??


#2

Lo odio questo installatore, io ho un problema simile, InstallShield mi chiede un seriale per installare un programma e non basta scomprimere a mano tutto…
sigh, con InstallShield era tutto così facile, cera il decompilatore e poi craccarlo era una cavolata…adesso finchè non esce un decompilatore è un gran casino!


#3

Vabbè, vorrà dire che non ci farò niente.
P.S. Neo… indovina chi sono??


#4

cazzo, non mi ero accorto…bella sperman!
mi passi italiano?? mi serve…
magari tu hai più conoscenza di me, prova a passare il serial check di questo programmino (il check è nell’installazione!) il programma è SoftGSM e lo trovi qui http://www.softgsm.com/support/updates/download/softgsm/SoftGSM.exe è un modem software che gestisce anche rubrica ed sms, dovrebbe essere un portento se solo riuscissi ad installarlo…

fammi sapere, poi quando ci vediamo mi spieghi qualcosina sul SoftICE…

Neo The Matrix


#5

Non ho trovato soluzioni al mio problema ma almeno l’ho trovata al tuo…
Esegui i6comp con l’opzione -f , e vedrai che tutto si sistema. Ma adesso ti becchi la spiegazione…
Infatti nel formato InstallShield ci sono i vari files divisi in gruppi.
Ora, nel programmino in questione ci sono 2 versioni del file principale: una Unicode e un’altra Ansi.
I 2 file hanno lo stesso nome e spetta all’installer scegliere quale installare, a seconda del sistema operativo.
Siccome però noi usiamo I6comp, questo estrae prima la versione Ansi, il cui gruppo (Application Files Ansi) sta prima del gruppo del rispettivo file unicode.
Così, quando passa ad estrarre l’unicode, ti sovrascrive l’ansi, che è poi quello che ti serve.
Usando l’opzione -f i6comp estrae i file gruppo per gruppo in nuove cartelle che hanno il nome del gruppo stesso.
Così puoi scegliere quale versione usare, se l’ansi o l’unicode.
Allo stesso modo puoi fare per i file di aiuto, che vengono estratti di default in tedesco (veramente utili!!)