Plextor OK asus KO

vbimport

#1

ieri ho provato a fare la copia di SWAT3 (games protetto con SAFEDISK) con clone...
l'asus ha impiegato 20 minuti per leggere il 2%
il plextor 8432 ha letto il cd in 8 minuti e l'ha masterizzato in 9
mi sa tanto che sti asus so nà sola....
aiutatemi a trovare un TEAC 540e (in uno scaffale di negozio possibilmente)
miki


#2

Io ho la stessa tua accoppiata, e quando uso clone non eseguo mai la lettura con l’asus perchè ho sempre avuto problemi.

L’asus è un ottimo lettore, ma con il clonecd non va per niente bene (al contrario è eccezionale con Blindread), tant’è che non è neanche nella lista di quelli supportati, anche se con le info all’interno del programma sembra essere compatibile.

Fai lettura e scrittura col plextor e sarà sempre tutto OK


#3

Avete vistol’ ultimo Teac IDE 50x che razza di bomba e’?
Costa 110k, e va’ come un treno, mai visto una velocita’ simile, e soprattutto, sincronizza il trasferimento dati con l’HD in una maniera uauuuuuu … nessuna pausa, lavorano al massimo del transfer, in contemporanea.
Domandina: Ho un plextor 8x2x20, e una settimana mi accordo che i CDs che leggo, poi sono caldissimi.
Una volta non scaldavano per nulla, ora sono incandescenti.
Qualcuno puo’ dirmi qualcosa in merito?
Ha per caso un apiccola ventola di raffreddamento il Plextor, che magari si e’ bloccata?

Mina


#4

Anche io ho l’8220, escono caldi, ma non bollenti. La ventola c’è, sta dietro al centro, un po’ nascosta.

Apri il PC e infila il dito mignolo della mano sx nella cavità posteriore del Plextor; se te lo affetta vuol dire che gira…

Scherzi a parte, rilevo che scalda molto di più l’Asus quando fa un’immagine.

(Mina ci avviamo ai 100…)