Pioneer e modalità udma

Ma dal grafico che ho inserito cosa si evince?
Non riesco a capire se il problema e il file origine che ho fatto, o se è il lettore, cmq non mi spiego come mai salti sempre nello stesso identico punto in tutte le copie che ho fatto.

Dal grafico si vede che i dischi saltano nel punto in cui la strategia di scrittura spegne il laser intorno agli 0,3 GB del disco per passare alla velocità successiva. Anche nella curva di lettura si vede che ci sono dei problemi in quella parte del disco, perché c’è quell’improvvisa indentatura nel grafico.

A questo, purtroppo, non c’è alcun rimedio, perché le strategie di scrittura sono nel firmware e modificare il firmware non è una cosa facilissima (di certo io non lo so fare :o).

Purtroppo, i portatili spesso usano queste strategie di scrittura a zone.

Le uniche soluzioni che mi vengono in mente sono due:

  1. Usare solo dischi certificati 8x, che dovrebbero reggere meglio queste strategie di scrittura nel primo segmento del disco, oppure

  2. Usare un masterizzatore esterno o un masterizzatore interno montato su un box USB comprato a parte. In questo modo dovresti riuscire a masterizzare a 12x senza problemi

Grazie del chiarimento, ma resta un dubbio, perchè gli altri dvd che ho fatto sembrano andare bene, mentre questo non ne vuole sapere, eppure il metodo usato è lo stesso.
Tra l’altro ho usato un’ altra marca di dvd per copiarlo , ma il risultato è sempre lo stesso.
Normalmente uso dvd della sony a 16x, visto che quelli 8x non si trovano più.
E se copiassi a 4 o 6x al posto di 8x ci sarebbe diffferenza?

Piu’ che abbassare la soglia di masterizzazione con supporti certificati a 16x (non scendere sotto gli 8x altrimenti gli errori li aumenti invece che diminuirli), prova con supporti di qualita’ superiore quali i Verbatim. Se compri supporti online certificati 8x, di ottima qualita’ se ne trovano ancora,ciao

p.s. I sony sono supporti di seconda fascia come qualita’

Credo di aver scoperto il problema. avevo salvato i file video del film in questione, e aprendo il file vob della scena in questione, arrivato al punto mi da usando come riproduttore il real player un piccolo scatto, mentre invece con windows media player non lo fà .
Non è strano che il file che è presente nell’hd abbia problemi?
Forse il problema è all’origine.

ps. una volta sono capitato in un sito straniero, dove erano commentati l’id dei supporti e il drive usato, qualcuno di voi lo conosce, potrebbe essermi utile per comprare un pò di dvd adatti al mio masterizzatore, prima con il masterizzatore lg, prendevo dvd+ della plextor, ma ora sembrano introvabili.

I DVD Plextor li puoi trovare nel negozio di CDFreaks, ma alcuni si sono trovati molto male ultimamente nella qualità del servizio (niente da ridire finora sulla qualità dei dischi però).

Se il file si vede male anche sul disco rigido, sempre nello stesso punto, allora è il file di origine che è bacato. Ma la soluzione è facile: rippa di nuovo il film dal disco originale e risolvi tutto in fretta :slight_smile:

Comunque per leggere i vob puoi usare anche il VLC player, molto più leggero di altri player e gratuito :slight_smile:

Ti ringrazio, appeno posso farò la prova.
Ho trovato il sito di cui in precedenza avevo parlato, si chiama VideoHelp.