Pioneer e modalità udma

vbimport

#1

Masterizzando dei dvd con il portatile e usando nero 6 ho notato che ha volte il buffer cala, e poi risale durante la masterizzazione. mi è venuto il dubbio che possa essere in modalità pio.
Sono andato in sistema e ho visto che in canale secondario ide vi è come modalità di trasferimento (dma se disponibile), ma come modalità di traferimento corrente mi dice non applicabile.
Questo vuol dire che il lettore ha la modalità pio?
Tra l’altro non capisco come mai mi ritrovo due voci di canale primario, non dovrebbero essere uno?
Consigli :frowning:


#2

Di solito quando dice “non applicabile” è perchP windows non riesce a rilevare la modalità corrente e visualizzarla nella finestra, e questo quasi sempre è dovuto a un driver IDE che causa problemi.

Di solito sono i driver intel, nVidia o VIA a causare questi problemi.

Disinstallare il driver nvidia, intel o VIA e reinstallare il driver IDE standard di windows di solito risolve il problema.


#3

Ho disinstallato(anche se i driver credo fossero quelli del windows) e poi con rileva modifiche mi ha trovato la periferica, ma è uguale, e il fornitore dei driver è microsoft.
C’è da dire che di base avevo windows vista, e ora ho messo xp per problemi con una periferica, ma ho installato tutti i driver di xp, quindi non credo dipenda da questo.
hai qualche altro consiglio?


#4

Puoi provare a fare un test di scrittura con cd-dvd speed? Non è necessario scrivere effettivamente un disco, ma perché la simulazione sia attendibile dovresti usare un file ISO (in questo modo viene testata adeguatamente la velocità di trasmissioni dati al masterizzatore e possiamo vedere graficamente che cosa succede al buffer). Già che ci sei, poi, potresti fare anche un burst rate test?

Il mio pioneer ha spesso questi svuotamenti del buffer, e credo che siano dovuti alle ricalibrazioni del laser durante la scrittura. magari anche nel tuo caso è questo il motivo, ma con cd-dvd speed lo possiamo verificare facilmente dal grafico :slight_smile:


#5

Ti ringrazio, solo che volevo chiederti alcune cose.
quando vado nel bios vedo che c’è una periferica che si chiama IDE(non ci sono altre indicazioni), cos’è?
non saprei come inserire l’immagine del grafico, dove posso trovare la procedura per copiarla?


#6

A meno che il tuo portatile non abbia un disco s-ata, direi che ci dovrebbero essere almeno due dispositivi IDE: il disco rigido e il masterizzatore.

Per salvare le immagini di cdspeed usa il pulsantino indicato nella figura, preferibilmente in formato PNG :slight_smile:


#7

Ho creato questo dvd dati, di cui riporto grafico. l’errore che da sotto, si riferisce ad altro disco che avevo inserito in precedenza.
Che altro prova devo fare?



#8

ahi ahi ahi… mi ha che hai appena bruciato inutilmente un disco. La versione di cd-dvd speed che hai usato è alquanto vecchia, e non fa il test di scrittura avanzato. Qui, infatti, non c’è nessuna indicazione del buffer. Scarica qui l’ultima versione, e poi rifai il test (in simulazione stavolta se non vuoi sprecare un altro disco, sempre selezionando un file ISO) dalla linguella “Create disc”).

Comunque, a giudicare dal grafico che hai postato non sembra affatto che tu abbia problemi di buffer durante la masterizzazione. E’ possibile che gli svuotamenti improvvisi che vedi siano dovuti alla strategia di scrittura a zone. Ogni volta che il masterizzatore passa alla velocità più alta, il laser viene spento, il buffer si svuota, per poi essere riempito nuovamente e riprendere la masterizzazione alla velocità più alta. Questo è normale e non compromette la qualità della masterizzazione.

Già che ci sei puoi fare anche un Burst rate? Inserisci un disco nel drive (non un disco vuoto, ma un qualsiasi disco contenente dati va bene), e poi seleziona il menu “Run Test” --> “Burst rate”

Che valore viene fuori?


#9

Ho fatto anche la velocità di masterizzazione.



#10

Ok.
Ti ringrazio, domani provo a fare come dici, peccato per il disco :sad:


#11

Non c’è di che :slight_smile:

mmm non ti preoccupare per il disco, è stato un “sacrificio” utile :slight_smile:

Il burst rate è a posto, quindi credo che quegli svuotamenti che notavi siano dovuti proprio alla strategia di scrittura a zone. Vedremo domani col test più aggiornato che succede :bigsmile:


#12

Ho fatto un test con un file iso, solo che forse il file che ho usato era troppo piccolo.
Per Burst rate si intende la velocità di masterizzazione. giusto?
riporto sotto i 2 grafici.




#13

Giusto per sicurezza sarebbe meglio se usassi un file ISO che riempie tutto il disco. Dal grafico si ha la conferma che quegli improvvisi svuotamenti del buffer sono dovuti alla strategia di scrittura a zone, in cui il laser viene spento prima di passare alla zona successiva a velocità maggiore.

Il burst rate non è la velocità di scrittura, ma la velocità di trasmissione dei dati attraverso l’interfaccia IDE.

A giudicare dal valore, sembra definitivamente che il drive lavori in UDMA, quindi il drive funziona correttamente :iagree:

Ci è voluto un po’, ma ne siamo venuti a capo :bigsmile:


#14

Ok, credo di aver capito, farò la prova con un file iso più grande e poi la posto.


#15

Come dicevo prima, secondo me il drive lavora correttamente. Il test è giusto per avere un’ulteriore conferma che la masterizzazione va bene anche nelle parti esterne del disco, che in genere sono quelle che danno più problemi :slight_smile:


#16

Ho fatto il test con un file iso più grande e riporto sotto il test, solo che ho un problemino con un dvd video. :sad:
Ho masterizzato questo dvd e quando lo metto nel lettore tende in un certo punto e anche più avanti a saltare di qualche minuto. Ho provato a masterizzarlo di nuovo, ma il problema si ripresenta nel medesimo punto. L’ho messo nel masterizzatore e li il problema non si presenta(riesco a vederlo senza che salti). Non riesco a capire, come mai l’errore di lettura c’è anche nella copia, e cmq solo se uso il lettore dvd. Sara che i supporti non sono ben digeriti dal mio lettore(però altri film sono andati). C’è da dire che con questo masterizzatore ho fatto poche prove perchè è da poco che l’ho.
Sotto riporto anche un test di qualità che ho fatto sul disco in questione, io non riesco a interpretarlo. :frowning:




#17

Per fare un test di qualita’ decente hai bisogno di un masterizzatore diverso, di un lite on o in subordine un benq,il pioneer non è affidabile e poi,per il problema che hai tu, devi postare anche un trt per vedere meglio dove puo’ “inchiodarsi” il supporto,basta che clicchi su “riferimento” e poi su “inizio” e alla fine posti il risultato,ciao


#18

Giustissimo, però è meglio che invece di cliccare sul pulsantone “inizio” vai sul menù “Run Test” e poi scegli transfer rate, altrimenti il drive esegue tutti i test e non solo il TRT. Se vuoi usare il pulsantone devi prima andare nelle opzioni e togliere il segno di spunta su tutti i test tranne che su TRT :bigsmile:

Vedi la figura come esempio. Gli scarabocchi indicano solo che quelle altre opzioni non hanno importanza nel nostro caso specifico :slight_smile:


#19

Ho fatto il test, solo che alla fine mi si apre una finestra che mi dice loading failed (forse,avendo fatto tutto i test si riferisci a qualcuno di questi che non riesce a fare).
Purtroppo ho solo quel masterizzatore per fare delle prove.



#20

Si, probabilmente si riferisce al test Load/Eject, ma non ti preoccupare, non è poi molto importante :slight_smile:

Credo che il test sia fallito perché questo test non può essere eseguito sui portatili. Infatti, nei portatili il cassettino va chiuso manualmente e quindi CD-speed non può eseguire da solo il test di apertura/chiusura del cassettino :slight_smile: