Pioneer DVR-215 problema irrisolvibile

vbimport

#1

ho un pioneer 215d che ha 2 setimane di vita. inizialmente ha funzionato alla grande ma da 3-4 giorni mi va lentissimo. non so cosa sia successo ma il test con nero speed mi da questo risultato che dice tutto:

http://img209.imageshack.us/my.php?image=pioneerdvdrwdvr215d1132le0.png

è lento a copiare mentre prima era velocissimo come un pioneer nuovo perlo+ dovrebbe essere. copiava a 20000k con nero faceva immagini in 5-6 minuti insomma andava benissimo
ho xp sp2. secondo me potrebbe essere qualcosa al livello di bios.

c’è qualcuno esperto davvero di queste cose che mi sa aiutare???

ps. non ditemi di portarlo in assistenza poichè non conterebbe in questo caso.


#2

Che scheda madre monti? Per caso hai effettuato un aggiornamenti del driver del controller SATA o installato nuovi programmi in concomitanza con il manifestarsi del problema?
Il burst rate è bassissimo ed è per questo motivo che il drive non legge oltre i 3x. Controlla, dal bios della scheda madre, che il SATA sia configurato come [B]Standard IDE[/B] e che tu [B]non[/B] abbia collegato l’unità in uno slot SATA dedicato al RAID (ovviamente se supportato dalla scheda madre).
Se non vuoi andare sul bios fai questa verifica: tasto dx su Risorse del Computer => Proprietà => Hardware => Gestione Periferiche. Espandi la voce [I]Controller IDE/ATAPI[/I] e dimmi quanti Canali Primari e Secondari hai.
Intanto che ci sei fai un doppio click su ciascuno di essi e verifica che sotto la scheda [I]Impostazioni avanzate[/I] sia selezionata ed operante la modalità DMA o Ultra DMA.


#3

ho una gigabyte p35ds3. infatti secondo me qualcosa si è regolato a default. non ho effettuato alcun cambiamento. forse pero’ il pc si è spento non regolarmente una volta.
prima del fattaccio cmq presi una schermata del bios
http://img355.imageshack.us/my.php?image=p0509081542so6.jpg

forse ti puo’ essere d’aiuto perchè è una schermata precedente al fattaccio e sono andato a ricontrollare ma risulta tutto uguale, non è cambiato nulla. forse devo guardare altrove nel bios??
l’ho collegata ad una porta sata non dedicata al raid (sulla mia mobo ce ne sono 2 dedicate al raid e altre 4 sata2)
non ricordo quanti canali primari e secondari ci sono ma posso confermarti che è attivato ultra dma su tutti. ma il dma non riguarda solo periferiche ide?


#4

ah ho 2 canali primari e 2 secondari.

fammi sapere se ti serve sapere altro.


#5

Ok, mi confermi che su ciascun canale il DMA è attivo?
Hai provato a collegare il masterizzatore in un altro connettore SATA?


#6

si ti confermi che il dma è attivo. ma il dma o ultra dma non riguarda solo periferiche ide?perchè centra col sata?

devo provare a mettere il mast su una porta sata dedicata al raid come feci appena lo acquistai e vedere se va.

ma come si puo’ fare a cambiare il bus rate delle porte sata o quantomeno a vedere a che livello sono impostate ciascuna di esse?


#7

Se la configurazione da bios è in emulazione IDE allora da Gestione Periferiche le vedi come IDE.
Prova a cambiare posizione.


#8

no sai perchè?..la schermata che ti ho fatto vedere è precedente a tutto quindi era cosi’ anche quando il masterizzatore andava bene.
cmq oltre a IDE alla voce 13 di quella schermata c’è solo RAID non penso vada bene


#9

che intendi esattamente con cambia posizione?


#10

[QUOTE=jardel;2130712]che intendi esattamente con cambia posizione?[/QUOTE]

Connetti il masterizzatore in un altro slot SATA.


#11

l’ho messo nella porta sata per raid e va ok stavolta.

senti ma non posso verificare se ci sono problemi sulle porte sata, se lavorano a pieno…c’è qualche benchmark per fare cio’??..tu hai detto “Il burst rate è bassissimo ed è per questo motivo che il drive non legge oltre i 3x”, da dove si vede?


#12

Il burst rate lo vedi con cd-dvd speed :slight_smile:

Prova a rifarlo adesso che sembra funzionare tutto bene e vediamo che valore raggiunge


#13

si adesso ho provato a fare un’immagine con nero, è come prima funziona bene.

no chiedevo perchè solo su quella porta lo fa e perchè quella porta ha un busrate basso e se c’è modo di alzarlo…perchè vorrei capire a questo punto il motivo e se c’è possibilità di ripristinare la porta come stava prima.


#14

Per escludere che sia il drive ad essere danneggiato, il modo più semplice è montarlo su un altro computer. Se anche nell’altra macchina dà gli stessi problemi allora il drive va rimandato indietro (se è ancora in garanzia).

Se su un’altra macchina il drive funziona bene, allora c’è qualcosa che non va nella tua. Di solito si tratta di un software che è stato installato di recente a causare i problemi, e la soluzione migliore in assoluto (anche se la più drastica) è riformattare e reinstallare il sistema da zero.

Prova a reinstallare i driver del chipset (li trovi sul sito della scheda madre, di solito nella sezione “supporto”). Prima di tutto, però, fai un bel backup dei dati importanti, non si sa mai :slight_smile:

Un’alternativa potrebbe anche essere quella di testare il sistema (masterizzatore compreso) con una distribuzione live di Linux.

Basta semplicemente avviare il computer dal CD e lasciar caricare il sistema. Stai tranquillo che queste distribuzioni non installano nulla sul computer, a meno che ovviamente non scegli di installare il linux :bigsmile:

Se col linux il drive funziona correttamente, questo conferma che c’è qualcosa che non quadra nel sistema operativo.


#15

intendi ubuntu kubuntu e simili?..ma non installano cmq una cartella ubuntu sull’hd di 10gb?

ad ogni modo il fatto che funzioni bene solo ricambiando porta sata è singificativo che non è il drive ti pare?..d’altra parte non poteva esserlo, fosse andato sempre male dall’inizio ok, ma è andato bene e poi male…segno che la causa sia la porta sata.


#16

Si, Kubuntu et similia vanno bene, e no, non installano nulla sul disco rigido a meno che tu non scelga di proposito di scrivere qualche file sul disco stesso.

Il fatto che il drive funzioni certe volte si e altre no potrebbe indicare benissimo un drive danneggiato (magari un falso contatto nella porta SATA), ma potrebbe anche essere dovuto a un driver difettoso o a un cavetto danneggiato. Le possibilità sono tante, il difficile è capire quale sia quella giusta :frowning:

Hai riprovato a fare il burst rate sulla porta in cui è montato il drive adesso?


#17

intendi a fare con nero dvd speed per vedere se è ok?..no non ancora ma l’ho visto con nero masterizando un disco che è tornato come prima.

la cosa piu’ facile è provarlo su un altro pc, in alternativa ubuntu e simili.

pero’ secondo me non è che funziona a volte si e a volte no. a funzionare funziona sempre solo che è + lento pero’ solo su quella porta specifica e oltretutto prima su quella porta andava bene. un giorno si è spento il pc non regolarmente causa mancanza corrente e forse da allora si dev’essere risettata a default quella porta dove stava oppure si è disabiitato qualcosa boh. i cavi lo escludo, sono nuovi con clip. se fosse danneggiato funzionerebbe a bus rate basso su tutte le porte o non masterizzerebbe proprio ti pare?

ad ogni modo provero’


#18

Le periferiche SATA, soprattutto se si tratta di masterizzatori, sono spesso fonte di problemi di questo tipo. Non è escluso che un domani, ricollegandolo allo slot precdente, torni a funzionare senza problemi.
I motivi di ciò possono essere tanti…ma in fin dei conti l’importante è che ora tutto sia ok, giusto? :slight_smile: