Nuova funzione "Destroy disc" per masterizzatori Liteon

Nella nuova versione di SmartBurn è stata aggiunta la funzione Destroy disc :eek:
Qualcuno sa di cosa si tratta e quali drive la supportano? Può essere tipo la funzione PlexEraser di Plextor?

[QUOTE=MaX.;1929238]Nella nuova versione di SmartBurn è stata aggiunta la funzione [B]Destroy disc[/B] :eek:
Qualcuno sa di cosa si tratta e quali drive la supportano? Può essere tipo la funzione PlexEraser di Plextor?[/QUOTE]

Si, è una funzione nuova che servirà proprio per danneggiare il disco inserito e renderlo illeggibile. Il problema è che per ora nessun drive/firmware, nemmeno l’ultimo nato DH-20A4P, la supporta. :disagree:

Io non mi fido molto di questa cosa. Chissà se usa una potenza particolarmente alta per sovrascrivere un disco già masterizzato, il che si potrebbe tradurre in un danneggiamento precoce del laser…

Buona notizia: speriamo che con qualche prossimo firmware (anche non ufficiale) venga attivata sui drive attuali. La Liteon si sta candidando sempre più a sostituire la Plextor, ma con prezzi decisamente più popolari :slight_smile:
Grazie mognegna :flower:

[QUOTE=geno888;1929286]Io non mi fido molto di questa cosa. Chissà se usa una potenza particolarmente alta per sovrascrivere un disco già masterizzato, il che si potrebbe tradurre in un danneggiamento precoce del laser…[/QUOTE]

Anche questo è vero: penso sarà da usare in casi eccezionali (quando devi rendere illeggibile il disco, senza “dare nell’occhio” :bigsmile:)

Siccome nemmeno io mi fiderei molto…
Il mio consiglio è:
far scivolare furtivamente il disco per terra assicurandosi che la superficie del pavimento sia ruvida.
Appoggiare il piedino sopra e muovere avanti e indietro premendo bene.
:bigsmile:

[QUOTE=batmax;1929783]Siccome nemmeno io mi fiderei molto…
Il mio consiglio è:
far scivolare furtivamente il disco per terra assicurandosi che la superficie del pavimento sia ruvida.
Appoggiare il piedino sopra e muovere avanti e indietro premendo bene.
:bigsmile:[/QUOTE]

Stando attenti a non fare la fine che si fa con la buccia di banana! :bigsmile:

[QUOTE=geno888;1929286]Io non mi fido molto di questa cosa. Chissà se usa una potenza particolarmente alta per sovrascrivere un disco già masterizzato, il che si potrebbe tradurre in un danneggiamento precoce del laser…[/QUOTE]

Se dovesse essere così il laser non ne trarrebbe giovamento di sicuro. :frowning:
Viene logico pensare però che la distruzione possa avvenire in due modi:

  1. Distruzione del solo lead-in, operazione estremamente rapida che però lascia intatti i restanti dati, con i rischi che ne conseguono.

  2. Distruzione totale del disco, operazione più lenta che richiederebbe un tempo più o meno equivalente al quello di masterizzazione tradizionale

In entrambi i casi immagino che il masterizzatore vada a scrivere dei pits random.
Chissà se funziona più o meno così. :confused:

Io rimango un sostenitore della carta vetrata :stuck_out_tongue:

[QUOTE=mognegna;1929826]Se dovesse essere così il laser non ne trarrebbe giovamento di sicuro. :frowning:
Viene logico pensare però che la distruzione possa avvenire in due modi:

  1. Distruzione del solo lead-in, operazione estremamente rapida che però lascia intatti i restanti dati, con i rischi che ne conseguono.

  2. Distruzione totale del disco, operazione più lenta che richiederebbe un tempo più o meno equivalente al quello di masterizzazione tradizionale

In entrambi i casi immagino che il masterizzatore vada a scrivere dei pits random.
Chissà se funziona più o meno così. :confused:[/QUOTE]

Credo anch’io che sia così, infatti ti fa scegliere tra la distruzione veloce e quella lenta.

[QUOTE=geno888;1929863]Io rimango un sostenitore della carta vetrata :p[/QUOTE]

Va bene, ma come giustificheresti la superficie del disco completamente grattugiata? :eek: Con la funzione di distruzione via software, puoi sempre cadere dalle nuvole, dando la colpa alla cattiva qualità del supporto (e al fatto che sia un prodotto cinese :)) ed uscire con un’esclamazione del tipo: “è una vergogna, non ci sono più i dischi di una volta!” :bigsmile::bigsmile:

Se poi la passi di fino la carta vetrata lo lucidi di nuovo a specchio :bigsmile:

Dieci minuti in forno a 180° con una spruzzatina di vino bianco e un rametto di rosmarino no? :bigsmile:

Mi sorprendi…hai dimenticato le patate ,c’è piu’ gusto con quelle

[QUOTE=batmax;1930017]Mi sorprendi…hai dimenticato le patate ,c’è piu’ gusto con quelle[/QUOTE]

:iagree::iagree::iagree::iagree::iagree::iagree::iagree: