Non riesco a masterizzare Verbatim a più di 2x!Aiuto!

vbimport

#1

Ciao a tutti, sono nuovissimo del forum.
Ho un problema che vorrei risolvere, ma non riesco a capire il modo… semmai ce ne sia uno.
Il problema è questo: ho un masterizzatore LG GSA-4081B (velocità massima di scrittura 4x… lo so, fa schifo! ma per ora tiro avanti… almeno qualche altro giorno). Ho sempre usato supporti Princo DVD-R 4x. E fin qui tutto bene… Scrivevo i miei dvd a 4x senza problemi in “ben” 15 minuti…
Ora mi si sono esauriti i Princo ed ho acquistato dei Verbatim DVD-R 16x Advanced Azo+ (reorder number: 43522).
Con questi supporti sono iniziati i problemi… Non riesco più a masterizzare a 4x, ma mi obbliga a scrivere a 2x!
Ho visitato il sito
http://www.verbatim-europe.com/
e nella sezione "Guida alla Compatibilità " ho scoperto che proprio questi DVD non sono nell’elenco dei principali supporti Verbatim compatibili con il mio masterizzatore.
Tra l’altro ho provato a masterizzare ugualmente a 2x, però il primo dei file (un film in DivX) si vede a scatti, pur essendo il file sul computer ottimo. Questa cosa non mi è mai successa da quando masterizzo dvd…
Avevo alcune domande da porre a voi del Forum che sicuramente ne capite più di me… è possibile che si verifichi una cosa del genere? errori di scrittura?
E poi, è veramente un problema di compatibilità ? E nel caso in cui fosse così, non c’è un modo per aggiornare il mio masterizzatore, e renderlo compatibile con i miei nuovi supporti?

Le alternative ovvie sono:

  1. Cambiare supporti
  2. Cambiare masterizzatore… cosa che già avevo intenzione di fare.
    Però ho paura che anche con un altro masterizzatore il problema si ripresenti. Grazie a chiunque sia in grado di darmi una mano.

#2

Ciao e benvenuto nel forum. :slight_smile:

Quello che succede è semplice: il tuo masterizzatore non è in grado di riconoscere il mediacode dei Verbatim perchè sono apparsi ben dopo l’ultimo firmware presente per il masterizzatore stesso. Di conseguenza il firmware decide di utilizzare una strategia “generica” conservativa che utilizza la velocità di 2x.
Sfortunatamente i supporti certificati a 16x molto spesso danno risultati deludenti se masterizzati a una velocità così bassa, a meno che non sia utilizzata una strategia di scrittura apposita per quel mediacode.

Tra l’altro ho provato a masterizzare ugualmente a 2x, però il primo dei file (un film in DivX) si vede a scatti, pur essendo il file sul computer ottimo. Questa cosa non mi è mai successa da quando masterizzo dvd…

Questo è quasi sicuramente dovuto al fatto che la strategia di masterizzatore “generica” non è riuscita a fare un buon lavoro…

E nel caso in cui fosse così, non c’è un modo per aggiornare il mio masterizzatore, e renderlo compatibile con i miei nuovi supporti?

Se hai già il firmware più recente, non c’è altro da fare, purtroppo.
Quasi sempre i firmware dei masterizzatori delle generazioni precedenti non vengono aggiornati per tenere il passo dei supporti certificati a velocità superiore a quella massima consentita dal masterizzatore. :frowning:

Le alternative ovvie sono:

  1. Cambiare supporti
  2. Cambiare masterizzatore… cosa che già avevo intenzione di fare.
    Però ho paura che anche con un altro masterizzatore il problema si ripresenti.

Beh, no. Se compri un masterizzatore “attuale”, ossia con velocità massima di scrittura 16x o superiore, questo dovrebbe essere in grado di ottenere buoni risultati con quei Verbatim, che sono supporti di qualità (come quasi tutti i Verbatim, del resto).

Una nota finale… so bene che all’epoca dei masterizzatori 2x e 4x i supporti Princo impazzavano qui in Italia, e anche ora se ne trovano in giro nelle fiere.
Molti sono convinti che siano supporti di qualità , ma in realtà non lo sono affatto. Ai tempi non era disponibile il software per effettuare le scansioni di qualità su CD e DVD e se ne sapeva molto meno di adesso… I Princo sono supporti di scarsa qualità e soffrono di gravi problemi di deterioramento col passare del tempo…

In conclusione, i miei consigli sono:

[ul]
[li] Acquista un masterizzatore nuovo: per un modello interno dovresti spendere attorno ai 40 €, a meno che tu non ti voglia orientare sui Plextor che sono più costosi. Per la scelta del masterizzatore ti suggerisco di consultare un po’ i numerosi thread presenti nella chat italiana e, se conosci l’inglese, nella sezione internazionale.
[/li][li] Utilizza sempre supporti di qualità : con i Verbatim e i Plextor (se li trovi) generalmente non sbagli. Anche su questo ti raccomando di spulciare un po’ i nostri thread al riguardo.
[/li][li] Se vuoi un consiglio da amico :wink: , una volta che ti sei attrezzato di masterizzatore e supporti di qualità [U]rimasterizzati i Princo che contengono materiale che ti interessa particolarmente[/U]… potresti avere già alcune difficoltà a farlo.
[/li][/ul]

Sono sicuro che altri frequentatori del forum aggiungeranno la loro esperienza (magari contestando la mia) e le loro osservazioni. :wink:

ET


#3

Grazie mille per i suggerimenti e le spiegazioni… Non speravo in un aiuto così tempestivo!
Darò un’occhiata per i masterizzatori migliori sul forum… Grazie ancora!


#4

Beh io non posso fare altro che confermare quanto detto da El
Del resto il mio ingresso in questo bellissimo forum è stato proprio quando mi sono accorto di non riuscire più a leggere 8dopo alcuni anni) i miei Princo e di non roiscire a fare copie di backup buone dei giochi della PS2 con i Princo.
ABBANDONALI per dei bei Verbatim (io prediligo i +)
CiÃ
Paolo


#5

Per il miglior masterizzatore ti sara’ difficile trovare delle certezze e unanimita’. Penso che nessuno con certezza assoluta ti potra’ dire questo è il migliore o questo è il peggiore. Dipende tanto da quale sara’ l’utilizzo primario. Se masterizzi dvd video, se fai copie di backup di giochi protetti(ovviamente dal tuo originale), se lo utilizzi per estrazione audio o quant’altro. Comunque oggi come oggi, i masterizzatori sono tutti di buon livello e abbastanza livellaticome prestazioni.
Ciao


#6

Quoto in tutto quanto postato da ET e aggiungo:
se non ti puoi permettere un masterizzatore nuovo o per qualunque altro motivo non vuoi mandare in pensione il tuo attuale modello ti consiglio di procurarti dei supporti 4x. In questo modo infatti il tuo drive avrà sicuramente le strategie adatte a scrivere correttamente i dischi. Il problema è che ad oggi è difficile trovare supporti di qualità certificati per questa velocità (a parte le famigerate ciofeche come i princo et similia che chissà perché se ne trovano di tutti i tipi, anche certificati per essere scritti a 387x :wink: ). Se cerchi un pò in rete comunque qualcosa dovrebbe saltar fuori . Io per esempio ho acquistato su nierle dei dischi Philips certificati 4x (MID RICOHJPN R01) per il master del mio notebook che, essendo certificato 8x, faceva le bizze con i Verbs 16x e, dopo diverse scansioni, posso dire di essere abbastanza soddisfatto dei risultati :smiley: . Qui puoi trovare una scansione di questi dischi.

http://club.cdfreaks.com/showpost.php?p=1554842&postcount=715

Come vedi il risultato non è eccezionale, ma comunque buono e più che sufficente per il normale utilizzo casalingo (magari però per la durata a lungo termine dei dati dovresti orientarti verso supporti migliori)… Ciao didiuno


#7

Grazie per i consigli… darò uno sguardo sul web per i supporti 4x (grazie a didiuno per il suggerimento) ed intanto vado ad acquistare un nuovo masterizzatore… Ho dato uno sguardo sul forum, e a quanto mi è sembrato di capire il Pioneer 111, il Plextor 755 ed il Benq 1640 sono tra i più affidabili… o mi sbaglio?
Tuttavia mi è capitato di vedere da qualche parte il Samsung SH-182M a 36 euro. Che ne dite?
Che voi sappiate i Samsung sono affidabili? Oppure mi faccio un altro giro per scovare qualcosa di meglio?
Grazie ancora!


#8

il benq 1640 non penso tu riesca a trovarlo piu’. Il pioneer e il plextor soo ottimi,simili. Ti consiglio di lasciar perdere il samsung a meno che tu non usi solo +r, con i -r ha un sacco di problemi,
ciao


#9

Sono daccordo :iagree:

Se ti capita di trovarlo, anche il liteon 165P6S è un ottimo masterizzatore; questo stesso drive lo puoi trovare anche marchiato come Sony 120. Io ne ho uno ed è eccellente :slight_smile:


#10

Allora vada per il Pioneer 111. L’ho trovato su ebay a 41,50 €, spese di spedizione incluse. Tuttavia nell’inserzione c’è scritto:
“versione bulk
per i neofiti:
così come lo vedete senza cavi o altro”

Cioè??? scusate l’ignoranza… è un problema secondo voi se non ci sono i cavi?
Grazie per la pazienza…


#11

Se non ci sono i cavi non fa niente, perché li puoi comprare a parte. Assicurati però di prendere dei cavi a 80 fili, altrimenti il pioneer, che è un po’ schizzinoso, potrebbe non essere in grado di andare modalità UDMA-4.


#12

d’accordo al 100%. Ho il 165h6s ed è veramente un ottimo drive


#13

E che ne dite invece di un LG GSA-H10N? Il mio attuale e arcaico masterizzatore è anche un LG e non mi ha dato problemi nel tempo… Grazie!


#14

Non è un cattivo masterizzatore, ma a me non è piaciuto moltissimo.


#15

Sono d’accordo. Semmai è preferibile il GSA-H22N. :slight_smile:


#16

Ultimissima domanda… Lo giuro! non vorrei sbagliare nell’acquisto ed aver problemi evitabili…
Che ne pensate del Benq DW1670?
Grazie ancora per la disponibilità per un povero Cristo come me…


#17

Se non ricordo male quel modello di benq in realtà è un drive rimarchiato. Non ricordo esattamente quale sia il drive originale, ma non è risultato per niente un buon masterizzatore. Se riesci a trovare un benq 1650/55, invece, vai sicuro che è un ottimo drive. Dovresti vedere ET che razza di scansioni ha postato con quel drive :doh:


#18

Sono alla decisione finale… Vi prego, abbiate pazienza! :bow:
Cosa mi consigliate tra:

  1. Pioneer 111D (ma ci sono più modelli del 111? e perchè sul sito della Pioneer non è elencato tra i prodotti? per caso è un modello vecchio?)
  2. LG GSA-H10N
  3. LG GSA H12N

Tenete presente che vorrei che il masterizzatore scrivesse anche i DVD RAM… Non ne ho una necessità immediata, però magari in futuro potrebbe servirmi…
E poi, perchè non sono elencati tutti i modelli di masterizzatori, Pioneer, LG ecc., nella sezione “Prodotti” di ciascun sito del produttore?

Scusate se vi assilo, ma nella mia città (Foggia) nei negozi sei fortunato se ci trovi anche solo un modello (magari vecchio) di masterizzatori dvd interni… quindi sto dando uno sguardo sul web tra i modelli più convenienti…
Help me


#19

Io alla fine ti consiglierei il Pioneer… pero’ devi tenere presente che il 111D di suo non masterizza i DVD-RAM. Occorre effettuare un crossflash, ossia metterci su il firmware del modello 111 (senza la ‘D’) o del modelli 111L. A livello hardware 111D, 111 e 111L sono uguali, e’ solamente il firmware che abilita particolari funzioni (tipo la scrittura dei DVD-RAM). Questo e’ fatto per motivi di licenza. :wink: Vedi anche qui.

ET


#20

Volevi dire “sono uguali”, vero? :slight_smile: