Mondo Linux

Mi rivoglo in particolar modo a Chemical Warrior che sembra essere molto ferrato in materia…
Dunque io vorrei incominciare ad usare Linux (calcola che parto proprio da 0 !!!). Mi hanno detto che la versione di Debian è una delle migliori, ma ho visto che sono 7 CD !!!
Detto questo dovresti chiarirmi un po’ di cose:

  1. Come si comporta con i modem ADSL su USb (non ho la scheda di rete e non vorrei comprarla…)
  2. Eventuali antivirus/firewall di tipo freeware (beh vorrei rimanere open source il + possibile)
  3. Reperimento di driver…

Grazie in anticipo a tutti
Canis

Che bello; finalmente il mio campo.
Allora cominciamo.

  1. Se hai un modem ADSL globespan compatibile (bquick etc) i driver li trovi su www.hctechnews.org (usermode 0.5.5)
  2. iptables :cool: già incluso con TUTTE le distro (distribuzioni) è il migliore. Per configurarlo trovi tante GUI (graphical user interface) su www.sourceforge.net anche se io ti consiglio webmin
  3. Driver ATI inclusi fino alla 7500 (forse 8500) in mandrake 8.2, su debian devi installare XFree86 4.2.0 (al limite ti spiegherò dove reperirlo). Per nVidia ci sono i driver sul sito ufficiale http://www.nvidia.com (devi ricompilare il kernel, con MDK non ci sono MAI riuscito però (forse la 9 sì, boh; red hat è più standard con i kernel)
    Come distro per un niubbo (newbie, neofita) consiglio mandrake (8.2 o 9, la 9 non l’ho mai provata) oppure red hat (anche se imho fa cagare :Z).
    Poi quando comincerai a prenderci la mano (magari con http://ildp.pluto.linux.it/AppuntiLinux/ )
    o con i tutorial di http://www.pluto.it
    puoi passare a debian (come ho fatto io)…
    Ricorda che linux è il s.o. con più documentazione al mondo (google, man) usala :smiley:

Informazioni utili:
Per leggere formati multimediali avi ,mpg, dvd ,vcd etc il MUST è MPlayer

e poi quando diventi un piccolo Linus Torvalds puoi passare alla slackware :bigsmile: :wink:

Se però non hai ancora acquistato il modem ADSL, io ci farei un pensierino ad un modem ADSL con connessione Ethernet, tanto una scheda 10/100 Mbit costa 15 euro :slight_smile: :slight_smile: e ti risolve un sacco di problemi e configurazioni (banalmente non serve nessun driver :slight_smile: )

Ciauz

Scusate…per i modem ADSL PCI come siamo messi, c’è qualche chip in particolare che è supportato?
Il modem ethernet io lo eviterei per via dell’MTU a 1492…se qualche sito brucia tutti gli ICMP, i pc in rete e che usano il linux come gateway non potrebbero vedere quei siti, a meno che non si vada a smanettare come cani.

Ringrazio tutti per le informazioni, ma mi sembra cmq tutto molto complicato… Innanzitutto non ho ben capito perchè devo scaricare ben 7 cd della release di Debian. Poi non ho ben capito dove potrei trovare i driver… Non avete per caso qualche sito per newbie di Linux (winzozz ancora lo gestisco molto bene… dal 95 fino al 2k… Xp mo lo metto giusto per testarlo…)

Comincia a sfogliare pluto :stuck_out_tongue:
per la cronaca di debian basta solo il 1° CD poi i pacchetti gli scarichi con apt-get.
Anche se non ti consiglio di cominciare subito con debian :smiley:
Che modem ADSL hai?

Geremia, non ho capito cosa intendi.
Purtroppo ho poco tempo per configurare a dovere la linux box che mi fa da router/firewall, ma non ho ancora avuto problemi con nessun sito (e dico questo toccando i “gioelli di famiglia” :)).
MTU è un valore a livello di link, ovvero gestita già dai router, per cui non vedo problemi ad avere una determinata size lato mio e una completamente diversa su un server in Papuasia.
Sulla gestione dell’ICmP, ho visto qualcosa qui)

Personalmente ho optato per l’eth, dopo essermi scontrato con un modem PCI con il chip rockwell :Z

Ciao

prova a fare una cosa che chi condivide il picci con me mi ha proibito
scaricati o procurati Knoppix (www.linuxiso.org) esiste anche una localizzazione in italiano oppure demolinux (+ lenta)
io la vorrei usare perchè

  1. si carica da cd e non si installa, senza partizioni
  2. è un cd da 700 con quasi tutto configurato
    accesso internet/openoffice/gimp etcc
    su architettura debian
  3. almeno ti fai una idea vera su una distro e mi dici le tue impressioni
    così forse mi decido a spezzare ste catene dell’oppressione

a proposito nel caso volessi passare ad una distro su HD
io avrei provato o peanut linux (250mb) o libranet ( a questultimi ho scritto e mi hanno assicurato che il modem adsl di telecom per alice funziona) perchè sono “snelle” e for beginners
fammi sapere

Debian sono 7 cd ma non tutti necessari. Hai, se non ricordo male, 5 copie differenti del primo cd a secondo del tipo di installazione che vuoi fare. In sostanza sono 3 i cd.

Ad ogni modo, anche se debian è forse la migliore, fossi in te comincerei con qualcuna più ‘tranquilla’ per la configurazione. Io ho trovato molto semplice cominciare con la redhat.

Originally posted by ChemicalWarrior
Comincia a sfogliare pluto :stuck_out_tongue:
per la cronaca di debian basta solo il 1° CD poi i pacchetti gli scarichi con apt-get.
Anche se non ti consiglio di cominciare subito con debian :smiley:
Che modem ADSL hai?

E’ un modem che si basa sul chip della GlobeSpan…
Purtroppo è USB e non ho alcuna intenzione di cambiarlo (l’ho comprato solo da 7 mesi !!!)

Anche io ho intenzione di provare un po’ linux :smiley:

X Chemical

Mi hanno anche consigliato linux ELX che ne pensi ? Non lo hai mai provato tu ?

Qui c’e’ ELX

X Iecu:

mi riferivo proprio al fatto degli ICMP type 3 subtype 4 che vengono bruciati da alcuni webserver, che impediscono al server di mandarti packetti di 1492 byte. Il problema avviene solo quando ad instaurare una sessione è un client della tua rete privata dove il router usa PPPoE e dove il webserver ha PathMTU Discovery e bit DontFragment settati. Il client ha sk di rete con MTU 1500 per cui questa è l’MTU che dirà al server di usare, il server manderà packetti di 1500 e arrivati al tuo router, anzi all’interfaccia PPPoE del tuo provider, un ICMP type 3 subtype 4 verrà mandato al webserver dicendo di usare MTU 1492, se il webserver bucia il packetto lui continuerà a mandare 1500 e il client non riceverà mai nulla, anzi, riceverà solo packetti piccoli che non riempiono il frame (cioè giusto l’handshake a 3 vie del TCP e poco altro, il primo jpg non lo riceverai mai).

Non molti siti soffrono di questo problema, non so farti esempi ma cercando in giro una volta trovai alcuni siti esempio.

A parte che sembra che alla mattina mangi latte e TCP :slight_smile: :slight_smile: e ti faccio i complimenti

Personalmente cerco sempre il miglior rapporto tra il risultato e lo sforzo per ottenerlo. Tradotto in termini pratici, vale la pena scontrarsi con una configurazione più complessa per un modem su USB rispetto ad un modem ETH su Linux, quando il numero di siti che danno problemi è molto basso?

Bye

Ti ringrazio per i complimenti.

Bè, in effetti modem PCI mi pare d’aver capito che la situazione è un po critica (non sono aggiornato ma mi pareva di aver letto tempo fa che solo 1 tipo di chip era supportato), usb pure…ethernet è la meglio sicuramente, oppure un routerino schifoso da 200euro. Cmqsia se ci dovessero essere dei problemi con alcuni siti, si puo spipporare con la MANGLE di iptables e intercettare la sessione de iclient e modificare l’MTU indicata durante l’handshake, oppure settare manualmente sui client MTU <= 1492.

dato MTU = MSS (maximum segment size) + 20byte di header TCP + 20 di header IP

modprobe ipt_TCPMSS
iptables -A FORWARD -p tcp --tcp-flags SYN,RST SYN -j TCPMSS --set-mss 1452

http://www.mynetwatchman.com/kb/adsl/pppoemtu.htm
Qui c’è un’analisi interessante: dato che l’ADSL usa l’ATM come protocollo piu basso, dato che l’ATM prevede la divisione dei dati in celle da 48byte, con una MTU di 1454 si ottengono celle ATM tutte piene cosi si sfrutta l’ADSL fino all’osso.

Originally posted by Gheddafi
[B]prova a fare una cosa che chi condivide il picci con me mi ha proibito
scaricati o procurati Knoppix (www.linuxiso.org) esiste anche una localizzazione in italiano oppure demolinux (+ lenta)
io la vorrei usare perchè

  1. si carica da cd e non si installa, senza partizioni
  2. è un cd da 700 con quasi tutto configurato
    accesso internet/openoffice/gimp etcc
    su architettura debian
  3. almeno ti fai una idea vera su una distro e mi dici le tue impressioni
    così forse mi decido a spezzare ste catene dell’oppressione

a proposito nel caso volessi passare ad una distro su HD
io avrei provato o peanut linux (250mb) o libranet ( a questultimi ho scritto e mi hanno assicurato che il modem adsl di telecom per alice funziona) perchè sono “snelle” e for beginners
fammi sapere
[/B]

Ragazzi,provate knoppix ,senza installare niente gira sulla ram e vi fate una idea…

quindi te l’hai fatto con KnoppiX?
me la consigli anche se ho solo 128 di ram e lettore a 24x?

Si …e qui’ c’è una guida in italiano con tante spiegazioni…