Modesta proposta

vbimport

#1

Io sono davvero l’ ultimo arrivato, ma vorrei avanzare una modesta proposta, anche se poi credo che questo Forum non sia risanabile.
Quanti hanno frequentato KeyGen Studio Forums certo rammentano quanto fosse imbarbarito prima della fine: la smania di protagonismo disgrega una comunita’. Io vorrei proporre una valvola di sfogo. Attacchi personali, livore, cattivo gusto e interventi vuoti nuocciono al normale andamento di un Forum: io vorrei proporre la creazione di un Forum parallelo, un Muro del Pianto, direi in questo caso, in cui trasferire, non cancellare, ogni messaggio insultante, vuoi per l’ intelligenza o per la persona. CD Freaks diverrebbe cosi’ un Forum davvero libero, senza censure, sempre sgradevoli, ma libero anche alla frequentazione. Il Muro del Pianto si ergerebbe a vergogna dei pochi, ma, col tempo, chissa’, potrebbe anche diventare un luogo ameno di ritrovo.
Caccola San


#2

Non male l’idea. Tanto certe voglie di sfogarsi più o meno a ragione non passeranno mai, ed allora diamogli spazio!! Ma da un’altra parte.


#3

Ho avuto ragione, ma avrei preferito avere avuto torto. Come osservavo, il rancore ha superato il punto di non ritorno in questo Forum. Io sono realmente uno degli ultimi iscritti. D’ altra parte capisco bene che si stenti a credere che avvengano nuovi iscrizioni a CD Freaks. Questo thread, appena nato, incomincia gia’ a costituire un ottimo esempio di cio’ che dovrebbe essere spostato in una nuova stanza di CD Freaks. Non che gli esempi manchino del resto.
Caccola San


#4

una volta i forum italiani erano 2:
uno generico e uno per gli argomenti importanti. il primo non veniva + usato e anche gli offtopic venivano postati nell’altro.
Finirebbe allo stesso modo, perche’ fare la guerra sul forum serio sarebbe piu’ stimolante


#5

Ops! Qualche problema la modalita’ ristretta crea : ) Naturalmente il mio secondo intervento e’ la risposta ad un messaggio che successivamente e’ stato rimosso. Ho perduto il mio interlocutore, senza rimpianti, ma anche lo scopo della mia risposta.
Ricordo il doppio Forum di una volta e so bene anche io che non ne verra’ fatto un uso autonomo e responsabile. Io propongo, invece, che tutti i messaggi contrari ad un andamento ordinato e civile di CD Freaks vengano rimossi d’ ufficio dai moderatori e spostati senza eccezione in un Forum adiacente. Bassezze e cadute di stile si ripeteranno, siamo uomini ed alcuni di noi sono uomini ottusi, ed una via di sfogo e’ necessaria alla salute, ma anche alla liberta’, di un Forum. Nessun bando, nessuna involuzione elitaria, ma un approccio simile, tutto sommato, a quello in uso proprio in questo momento.
Caccola San


#6

Avevo gia’ proposto lo stesso un mese fa ma nessuno mi ha cagato.
E comunque anche HP ha ragione.
Purtroppo al mondo esistono sia le pecore che le tigri.
Le seconde ruggiscono sempre e non stanno mai al volere di nessuno.
Mentre le prime si comportano come le spazzature … che seguono sempre la corrente.
Se al mondo esistessero solo pecore molto probabimente oggi saremo ancora al vecchio errato sistema tolemaico.
E non saremmo nemmeno andati mai sulla Luna.
Qui nel forum sembrano tutti contro di me, invece in mail o su ICQ molte persone mi scrivono che senza di me il forum sarebbe spento, sonnacchione, immerso in quel suo classico torpore di gente inutile che chiede solo codicilli, urletti, crackers e medicine varie …
Non e’ che mi vada molto l’ idea di essere sempre e solo considerato il lupo mannaro del forum da chi magari nella vita di tutti i giorni prende rimproveri o randellate dalla moglie, dalla fidanzata, dal professore o dal capufficio, e non potendo sfogarsi con i suoi superiori, tenta almeno di fare una pari patta con quelli che egli crede suoi inferiori!
Non sara’ certo una offesa, un pugno, una coltellata od una pallottola a farmi chinare il capo, e nemmeno minacce di ban od iscrizioni chiuse.
Trovata la legge trovato l’ inganno.
Avete mai a provato a proporre soluzioni pacifiche invece delle solite minacce da aspiranti mafiosi?
Di certo no, altrimenti non si sarebbe mai arrivati a questo punto.
Dice quel famoso cinese: Chi e’ causa del suo mal pianga se stesso.
Spiace anche a me vedere morire CdFreaks, ma non e’ mai accaduto in nessuna guerra che non sia morto almeno un innocente.


#7

Io continuo a pensare che la cosa giusta da fare è ignorare, evitare di rispondere a tutti quei post che escono dall’etica del
forum. Fare un forum parallelo non servirebbe a niente, perchè chi si diverte a dire stronzate od offendere, lo fa per puro protagonismo e per dare sfogo ai propri istinti repressi…e quindi
continuerebbe a scrivere sempre sul forum principale perchè è il
più seguito.


#8

mina anche qui ho preferito pubblicare il tuo post

perche’ in un certo senso hai ragione

ma certe volte se tu che parti a rispondere a male parole
e a minacciare

sara’ per difenderti o per che cosa non lo so’ una volta eri meno attaccabrighe

si vede che la voglia di tirare fuori coltelli e menar le mani
mandando i tuoi amici senza risolvertele da solo le dispute

un uomo e quella persona che affronta da solo i suoi problemi

da un post che hanno cancellato ti stavo attaccando anche io
perche le minaccie cosi’ sputate nel forum non fanno di certo piacere

tu critichi sempre chi si comporta come un rosso
e tu ti comporti come un nero alleato agli albanesi

vabbe le risse sono divertenti ma non portano a nulla
una bella scazzottata invece tra 2 persone e molto meglio e c’e’ piu gusto

cmq scusate lo sfogo

ritornando a cose piu’ serie

rispondete
voi che cosa volete
che il forum viva o muoia
con le persone buone o cattive (giudizio soggettivo per persona )

bhe io voglio che viva e se qualcuno provoca forse e meglio non rispondere o rispondergli per le rime ???

mah chi siamo noi per giudicare ( nessuno )

ci sono delle regole e vorrei che vengano rispettate a costo di riscriverle tutte
e facendo un referendum interno nel forum per conoscere il vostro pensiero su di esse

in modo democratico


#9

Dispiace che un Forum che suscita ancora un interesse tanto vivo, perfino in un thread ormai usurato, langua. Siete stati gentili ed io mi spingo un poco piu’ in la’, ma e’ l’ ultima volta : )
Vorrei osservare che i moderatori non sono primi tra i pari, ma esercitano una autorita’ che noi iscritti comuni non abbiamo. CD Freaks, secondo me, e’ decisamente anarchico. Io non vedo accettata l’ unicita’ del ruolo di moderatore ne’ da iscritti ne’ da moderatori.
Mi chiedo infine se esista un progetto per Cd Freaks. Sono forse ofese : ) pgni, cltellate o pllattole ? Tolto questo, difatti, rimane ben poco nel Forum. Non ci sono nemmeno le ppe : ) Vedete bene: CD Freaks non e’ un Forum wrez.
Io non ho ostilita’ per alcuno, non ancora almeno : ) Sono solo al mio terzo o quarto messaggio : )
Ha scritto un Cinese: “L’ abbondanza dei calcoli assicura la vittoria e una loro scarsita’ l’ impedisce. Che dire di chi nulla avra’ calcolato?
E’ ponendomi in questa ottica che posso prevedere il successo o la sconfitta.”
Caccola San


#10

Infatti Zio, e non so proprio che cosa ti sia passato per la testa di attaccarmi in quel modo.
Proprio tu che eri (e forse sei ancora) uno tra i miei moderatori preferiti.
Una volta non ero cosi’ attaccabrighe?
Intanto perche’ all’ epoca non c’erano tutti gli idioti che ci sono oggi.
E quei pochi che c’erano forse avevano il buon senso di starsene zitti.
Avevo anche molto meno tempo per seguirli tutti quanti.
E non c’erano persone che buttavano benzina nel fuoco come molti fanno oggi.
I tempi cambiano, cambiano i nuovi arrivati, cambia il forum e quindi il sottoscritto si adatta alla nuova situazione.
Che soluzione vuoi?
Che me ne vada?
Bene … vado via io, tempo due/tre mesi ed arriva un novizio che fa una domanda stupidina o si mette ad imitare Andrea1, Nmarco o Gintonik (che purtroppo non ho piu’ visto/sentito).
Da un lato della loro stanza buia ed umida sono pero’ li ad aspettare le solite jene, che non si lasceranno sfuggire l’ occasione di attaccar briga un’altra volta, di offenderli, di farsi vedere saputelli o professoroni, di permettersi di giudicare gli altri secondo il proprio metro di misura.
Voleranno di nuovo insulti, zoccolette di quarta mano pubblicheranno nuovamente indirizzi, voleranno di nuovo minacce, e per l’ ennesima volta il forum verra’ rovesciato come un calzino.
E questo perche’ ci saranno sempre a vigilare quel branco di frustratoni attaccabrighe ai quali le lezioni di vita fino ad oggi non hanno servito ad una mazza.
Ma non troveranno un altro Minamoto a rispondergli per le rime.
No, troveranno gente piu’ mite e remissiva stile Andrea1, Gintonik, NMarco o Muston Reckah, che stara’ zitta, si dara’ una grattatina ai coglioni oppure se ne andra’ via.
Questa e’ la fine che avra’ e che forse si meritera’ CdFreaks, restera’ un forum di lamerini codardoni perennemente attaccati dai soliti avanzi di societa’.
Volete fare una prova?
Disponibilissimo, tanto siamo in Italia e so gia’ come queste cose andranno a finire.
Auguroni, divertiti pure e mi raccomando … quando vi capitera’ qualcuno da inchiodare al muro non dimenticatevi di paragonarmi ad ogni persona che non vi fara’ comodo …


#11

COME SEMPRE LA PRENDI MOLTO SUL PERSONALE MINA

CHE TU TE NE VADA O NO LO SAPPIAMO TUTTI BENISSIMO
CHE PUO’ O NO ARRIVARE UN IMITATORE ( E DOVE LO TROVIAMO UN ALTRO COME TE) SCHERZO

IO NON VOGLIO CHE SE NE VADA NESSUNO

E PER QUESTO CHE MI INCAZZO QUANDO LEGGO CERTE COSE

CHE SIAMO ABBASTANZA GRANDI DA DEFINIRE STUPIDE

LAVORIAMO INSIEME E SFOGHIAMOCI IN PRIVATO

ALMENO LE DISPUTE NON SI DIFFONDONO E ALTRI NON POSSONO BUTTARE BENZINA SUL FUOCO


#12

Altro che pugni, coltellate e revolverate. Il mio misero destino in questo Forum e’ di finire schiacciato da un martello come il Grillo Parlante : )
Cio’ malgrado vorrei appoggiare Minamoto Kobayashi e Zio73: le idee sono in discussione, non le persone. Attacchi personali e messaggi che prendano di mira gli iscritti al Forum sono assolutamente da bandire. Abbiamo tutti un interesse comune, che ci aduna qui, e questo nostro interesse comune dovrebbe permetterci di superare le barriere che ci dividono. Che diamine! Riusciamo in questo nei Forum stranieri e non su CD Freaks. E’ tutto troppo squallido, altrimenti.
Caccola San