Mi serve netvampire dove lo trovo?

vbimport

#1

mi serve netvampire dove lo trovo?

chiaramente corredato di crack

vi ringrazio anticipatamente


#2

http://download.cnet.com/

è free non c’è bisogno di crack

bye


#3

www.netvampire.com

di crack non te ne servono… per due miseri banner che non ti rallentano niente…

ciao bacaro33


#4

grazie ragazzi!!!


#5

Ciao
ho letto da qualche parte che questi programmi tipo netvampir,go!zilla ecc. usano questi banner per agganciare un programmino nascosto dentro windows con il quale possono inviare ,quando è richiesto,dati sulla macchina,oppure informazioni sui siti che visitiamo ecc.
Questo può essere abbastanza "seccante"per esempio microsoft potrebbe sapere se il s.o. che usiamo è originale oppure copiato.
Secondo voi sarà vero?


#6

Leggende !!!
Secondo voi Microsoft se vuol sapere se il S.O. ha bisogno di usare programmi di altre case ???
Non potrebbe farlo usando semplicemente I.E. oppure il sistema operativo stesso ???


#7

Condor57 ha ragione un esempio e’ GETRIGHT ma si puo’ usare un programma chiamato OPTOUT
che sgama i sottoprogrammi citati precedentemente e li elimina da Windows. Se a
qualcuno puo’ servire io l’ho. Ciao by Fabio


#8

leggende sto cazzo, molti programmi, soprattutto bannerware (tipo netvampire) sfruttano software apposito prodotto da società (tipo Aureate, non Microsoft che lo farà sicuramente per conto suo ma in modo + fine attraverso quella grande backdoor che è windows) che mette in comunicazione il programma con un database centrale per comunicare dati “commerciali”.

la cosa è tenuta nascosta e questo di per sè è una violazione dei diritti dell’ utente ma è soprattutto una ragione per dubitare che la natura delle informazioni mandate siano poco chiare (non solo info sulle banner che hanno ricevuto click).

potenzialmente il computer di ogni utente è una miniera di informazioni rivendibili tipo indirizzari di posta (se uno è così disgraziato da usare outlook), etc…

esiste un “antivirus” che individua noti programmi che usano questi schemi, output (http://grc.com/optout.htm) ma per quanto ne so io è buggato + di windows, e in ogni caso usa un sistema a “lista di programmi” ergo se esce un programma nuovo non lo riconoscerà (come ogni classico antivirus).

Nel caso di netvampire che usa Aureate, il programma crea una directory nascosta in windows chiamata ‘ad’, dove si possono trovare tutti i file di dati che verranno mandati
alla prossima connessione.

morale :
bannerware, se lo conosci lo eviti, se lo eviti non ti incula.