Masterizzazione Lightscribe

Grazie per i complimenti, ma non mi sopravvalutare, in realtà la maggior parte dei miei messaggi in questo forum non sono di natura tecnica :frowning:

Purtroppo non te lo posso confermare nel caso specifico perché io non ho installato questo programma, ma mi è capitata la stessa cosa con diversi altri programmi, e non penso che ci sia qualche differenza col tuo caso. E poi come dice ET (che credimi è molto più preparato di me in molte cose)

più che un vero è proprio “programma” è considerata una specie di “estensione” del sistema

Non ne sono sicuro, ma più che un programma vero e proprio si tratta di una serie di librerie (cioè file con estenzione .dll) che devono essere utilizzate al momento di usufruire della funzione lightscribe. In questo caso, più che di un vero e proprio programma, l’installazione consiste solo nel memorizzare nel registro le informazioni necessarie a trovare quelle dll.

Ti posso fare un altro esempio. Alcune pagine internet contengono oggetti grafici in un formato particolare chiamato “flash”. Per poter visualizzare questi oggetti occorre installare nel computer uno specifico lettore, altrimenti internet explorer non li può leggere. Anche questo lettore deve essere “installato”, ma non compare nell’elenco dei programmi installati. Eppure c’è e funziona. E solo Bill Gates sa come fare a toglierlo dal computer… beh magari lo sa anche ET :stuck_out_tongue:

Che dire, spiegazione esemplare!
Ok, mi metto l’anima in pace, ora. Resta inteso che se ci fosse qualcun’altro (ET compreso) che abbia nello specifico installato questo programma e abbia comunicazioni in merito al fatto che sia presento o meno nell’elenco delle installazioni, me lo faccia pure sapere.

Grazie mille.

Fabrizio.

Si si, certo… ho un paio di masterizzatori lightscribe e quindi ho installato l’host software un po’ di tempo fa. Ti confermo che non appare da nessuna parte. Inoltre, come ha detto geno888, non è un “programma” nel senso usuale del termine, ossia non ha un “eseguibile” sui cui cliccare per avviarlo… consiste in alcune librerie che possono essere usate dai software di masterizzazione per interfacciarsi con l’hardware lightscribe del masterizzatore in modo standard.

@geno: hai ragione, adesso IE si può disinstallare. :doh: Una volta non si poteva, ed era uno dei motivi per cui Microsoft aveva avuto grane.

ET

Grazie, adesso posso stare tranquillo: vuol dire che non ho “scassato” nulla.

Quanto a IE, credevo che non si disinstallasse dal sistema operativo, in quanto ancora oggi ne è parte integrante: togliere la spunta dall’elenco delle applicazioni di Windows fà solo rimuovere i link dal menù Start, idem per Windows Messenger. Quanto alle grane Microsoft, è proprio per questa impossibilità di disinstallare alcuni suoi programmi che alla fine, col Service Pack 2, ha aggiunto il pulsante per le impostazioni di accesso ai programmi (quel cerchio diviso nei quattro colori di Windows presente nel Pannello di Controllo e, se abilitato, anche nel menù Start).

Grazie davvero, geno ed ET. Siete stati formidabili e chiarissimi.

I miei più cordiali saluti.

Fabrizio.

Come dicono nella sezione internazionale, you’re welcome :bigsmile:

Salve a tutti,
come potete immaginare ho lo stesso vostro problema.
Il mio PC vede ed utilizza perfettamente il masterizzatore, salvo però non essere in grado di
stampare le immagini sui CD/DVD LightScribe di Imation.
Prima di comprare il Quasar avevo già nel mio sistema Nero Burning. Era una versione Demo (la 6)
un po’ pasticciata con installati parecchi plugins, così ho deciso di disinstallarla, e di installare
quella fornita in bundle con il masterizzatore: per una volta che si ha un’applicazione licenziata,
perché non utilizzarla?!? La domanda è la seguente:
il COMANDO “Stampa Etichette LightScribe” voi dove lo trovate? Perché io l’ho cercato ovunque
inutilmente. Pensavo che il masterizzatore sarebbe stato aggiunto fra le “stampanti” disponibili.
Voi lo trovate all’interno della suite Nero? Utilizzate l’applicazione “Nero Cover Design”
per stampare le immagini sui CD/DVD LightScribe? Perché a me Nero come unica periferica
di stampa da’ soltanto la mia stampante convenzionale.
Non appena ho avuto i primi problemi ho cercato in internet e sono arrivato presso il vostro forum.
Leggendovi mi sono subito accorto che il cd fornito in bundle non aveva intallato niente nella
cartella COMMON FILES di windows… non c’era traccia di alcuna estensione LightScribe.
Allora ho scaricato ed installato LS.HSI.exe v.1.4.67.1
Adesso le estensioni .msi sono presenti in COMMON FILES, però Nero sembra non sapere che
il sistema è dotato di un masterizzatore LightScribe. Non ho trovato niente, né nella guida del
masterizzatore stesso, né nella guida di Nero! La documentazione fornita con questi Quasar
sembra essere davvero insufficiente (non parliamo del relativo sito web, terrificante),
sempre che nella mia scatola io abbia trovato tutto ciò che dovevo trovare!
La particolarità del mio sistema è che io utilizzo questo masterizzatore interno collegato ad un
PC portatile tramite una schedetta PCMCIA che aggiunge un Bus IDE esterno… potrebbe essere questo?
Utilizzo inoltre un emulatore di drive virtuali… potrebbe aver creato confusione?
Mi date una mano? Please?

Dati del mio sistema:
Windows XP Pro (Us) v.5.1.2600 SP02
Nero Burning v. 6.6.013
LS.HSI v.1.4.67.1
Pc Portatile con PCMCIA IDE BUS Esterno
Daemon Tools Virtual Dirve Emulator

Ho scaricato ed installato Sure Thing CD/DVD come consigliato nelle pagine precedenti di questo forum, e alla fine sono riuscito a stampare sui cd/dvd.
Il programma è scaricabile nel sito ufficiale nella versione di prova di 15 giorni (circa 10 mb).
Pur essendo una versione prova è completamente funzionante, ed ha il lato positivo di elencare e riconoscere immediatamente le periferiche Light Scribe presenti nel sistema.
La procedura di creazione e stampa delle etichette è molto semplice, e non dissimile da quella relativa alla stampa ed al fotoritocco di un’immagine qualunque.
Mi sarebbe piaciuto in ogni caso utilizzare la suite di programmi fornita con il masterizzatore, la quale - credo - avrebbe dovuto funzionare, dato che Sure Thing CD/DVD funziona.
Per quello che riguarda la qualità di stampa:
se siete appassionati di grafica, e volete una stampa di qualità anche nelle etichette dei CD/DVD, credo che il Masterizzatore/StampanteLaser Quasar non faccia al caso vostro. Il risultato finale lo definirei di qualità medio/bassa, le etichette vengono effettivamente stampate molto chiare e - ovviamente - in bianco e nero. Bisognerebbe capire ora se questa qualità di stampa sia collegata proprio alla tecnologia Light Scribe (che credo stampi le etichette con lo stesso laser con cui masterizza i dati), oppure se la bassa qualità sia da attribuire invece al masterizzatore Quasar di per sé che - mi preme ricordare - si colloca in una fascia molto economica (lato positivo da non sottovalutare). Nel magazzino dove l’ho comprato era disponibile alla vendita un altro masterizzatore, sempre Light Scribe, di una marca molto nota, ad un prezzo superiore di 20 euro. Nella confezione, che già all’occhio sembrava più curata di quella Quasar, erano compresi anche dei CD/DVD LightScribe “omaggio”.
Bisgnerebbe capire - dicevo - se magari masterizzatori Light Scribe di fascia meno economica siano in grado di produrre stampe di qualità più alta.
In ogni caso con il Quasar il consiglio è (secondo me):
realizzare grafiche in bianco e nero, o tutt’al più in sfumatura di grigi, con contrasti molto alti, e con margini molto netti e ben definiti. Se tentate di stampare immagini a colori, ricche di sfumature ed ad alta definizione, il risultato credo non sarà soddisfacente.

Tutte le informazioni su questa tecnologia si possono trovare nella FAQ del relativo sito ufficiale:
http://www.lightscribe.com/support/index.aspx?id=179

Grazie delle informazioni,

mi dispiace di non avere risposto al tuo primo messaggio, ma purtroppo non sapevo cosa dirti e poi la cosa è scivolata nel (mio) dimenticatoio… :frowning:

La particolarità del mio sistema è che io utilizzo questo masterizzatore interno collegato ad un
PC portatile tramite una schedetta PCMCIA che aggiunge un Bus IDE esterno… potrebbe essere questo?

In effetti questo forse potrebbe essere in relazione al tuo problema, certo però che se un altro software riesce a utilizzare LightScribe… :confused:

La questione del LightScribe mi sembra alquanto fumosa, e non mi piace affatto l’idea che questo “Host Software LightScribe” non offra una comoda possibilità di disinstallazione…
Sarebbe interessante capire se SureThing CD Labeler riesce a utilizzare lightscribe indipendentemene da questo software oppure no.
Nel mio caso non ho avuto alcun problema con l’utilizzo di LightScribe, per cui non ho esperienza di “troubleshooting” al riguardo.

Riguardo al discorso della nitidezza maggiore o minore delle immagini a seconda dell’hardware, io ho la sensazione che l’hardware non conti poi tanto ma che il risultato sia più legato al dye usato sul DVD, ossia al supporto… non credo molto nella teoria “masterizzatore meno economico -> risultato lightscribe migliore”.
Credo invece che siano molto validi i tuoi consigli di partire da un’immagine già in bianco e nero e possibilmente molto contrastata. :iagree:

Ciao e benvenuto su CDFreaks. :smiley:

ET

Ciao Eltranquil,
grazie per il benvenuto e per la risposta che è stata in ogni caso celere!
Interessante questo fatto della differente qualità dei supporti; nel magazzino dove ho comprato il Masterizzatore Quasar erano disponibili solo gli Imation… in futuro vedrò di provarne anche altri.

ciao ciao

Gli unici che ho provato io sono i Verbatim LightScribe DVD+R 8x (Mediacode MCC003). Puoi vedere un DVD masterizzato con LightScribe qui (la foto originale era a colori, il logo DVD-Video e il “cameraman” erano B/N).

ET

Ho visto l’immagine del DVD di “Cinderella Man”… effettivamente vengono in quel modo!
Forse gli Imation un pochino più chiari… addirittura!

Credo che questa sia più o meno la qualità standard, e che ci sia poco da fare.
Da quanto ho letto in giro, per migliorare il contrasto si possono fare due cose:

[ol]
[li] partire da un’immagine in bianco e nero, o comunque molto contrastata
[/li][li] riscrivere l’etichetta due volte. Io ho provato (non con il DVD che hai visto) e l’effetto si vede, l’hardware lightscribe in effetti è in grado di sovrapporre perfettamente le immagini, senza sbavature o sdoppiamenti. :slight_smile:
[/li][/ol]

ET

Aggiornamento

Ho comprato dei DVD Light Scrive Verbatin.
Costano qualche centesimo in più, ma la qualità mi sembra sia la stessa degli Imation.

Con il mio sistema (io utilizzo un bus ide esterno, tramite una scheda PCMCIA collegata ad un portatile) il software fornito in dotazione (Nero Suite) non riconosce la presenza del masterizzatore. Ho anche utilizzato il Nero Remover, rifacendo poi l’installazione da capo: nulla da fare.
Finora il programma che mi riconosce e mi fa funzionare il masterizzatore Quasar Light Scirbe (installato esternamente) è il SureThing Trial Version.
Un po’ paradossale! La versione completa non me lo vede!

Ciao a tutti. Io ho installato “Droppix Label Maker Deluxe 2.0”.
Praticamente al momento della stampa il programma mi fa scegliere tra stampante e Lightscribe.
Nel mio computer funziona bene. Il risultato finale (cioè monocolore) lo vedi già con l’anteprima.
Ho usato dischi Phillips e Verbatim

il nec 4571 e’ light scribe oppure labelflash?

Il marchio labelflash è stato introdotto da nec, mentre il lightscribe è un formato concorrente. Quindi credo che il nec sia un labelflash

Leggi maggiori dettagli qui
http://www.cdfreaks.com/news/12895

e qui
http://www.cdfreaks.com/article/249/1

:cop: :smiley: :smiley: :smiley: ok grazie mi informero meglio. :rolleyes:

Ciao a tutti,
mi accordo a questa discussione perchè ho lo stesso problema, non risolto, nel mio caso con un masterizzatore Samsung, Windows 2000 e Nero 6.

All’inizio non c’era verso di fargli riconoscere il lightscribe; poi ho fatto l’aggiornamento del firmware alla versione TS06, e le opzioni lightscribe sono magicamente apparse in Nero cover designer, permettemdomi di usarlo.
Dopodichè però, al primo riavvio del computer, è sparito tutto di nuovo.
Allora sono ritornato al vecchio firmware (TS04), e dopo il riavvio, ha di nuovo funzionato bene (quindi non era un problema di aggiornamento, è che solo dopo le operazioni che fa lui vede il lightscribe).
Adesso ho riprovato il giochetto, ritornano alla versione TS06, ma stavolta niente.
Quindi mi pare evidente che c’è un problema software irrisolto da Microsoft, sia in Windows 2000 che in Windows XP.

Qualcuno ha dei suggerimenti ulteriori, non ho trovato mei post precedenti
delle indicazioni utili (nè le ho torvate nel sito Microsoft purtroppo).

Grazie

Ciao a tutti,
io sono in possesso di un masterizzatore LightScribe HP 840 su Windows XP SP2.
Per fare le copertine utilizzo Sure Thing SE LightScribe Edition (4.3.0192), perchè le opzioni di Nero 7 (dopo aver installato il plugin apposito scaricato dal sito di Nero) non mi soddisfano anche se funziona tranquillamente.
Per quanto riguarda la poca visibilità sul supporto, esiste un sw apposito da scaricare dal sito di LightScribe (http://www.lightscribe.com/support/index.aspx?id=306) che aumenta il contrasto delle stampe.
Al momento utilizzo supporti Memorex sia x CD che DVD (media version 1.2).
Uno dei primi DVD di cui ho fatto la copertina è stato quello di Windows Vista beta 2 CTP Luglio 2006.
Sicuramente avendo un masterizzatore della Casa che ha inventato il LightScribe (HP)ha i suoi lati positivi, ma da qui a dire che ci sono problemi sw non risolti da MS ce ne passa eccome.
Saluti
Lukeone

Sono nuovo nel Forum.
Riguardo alla funzione Lightscribe di Nero 7, ho verificato quanto segue :
Stavo usando un Nero 7.5.7.0 (l’ultimo), con il seriale crakkato e la funzione lightscribe non funzionava in alcun modo. Dopo aver fatto tutte le prove possibili incrociando computer, masterizzatori, installazioni, file LH_MSI etc…, mi è venuta un’ispirazione.
Ho acquistato on line sul sito Nero una licenza Nero 7 Premium Reloaded, ho inserito il nuovo seriale e senza toccare altro è apparsa magicamente la funzione Lightscribe perfettamente funzionante.
A buon intenditor poche parole…!!!