Masterizzatore silenzioso,quale?

questo è il mio primo post,quindi per prima cosa faccio i complimenti a tutti,ottimo forum:)
ho letto un pò di recensioni e di tread…ma non sono riuscito a farmi una idea precisa
ho attualmente un ASUS DRW 2014 L1T comprato esclusivamente per la sua silenziosità …però la qualità delle masterizzazioni non mi ha mai entusiasmato e dopo una sessione di 7 ore di masterizzazione dvd a 16X ha iniziato a dare problemi…spesso diventa rumoroso e cala drasticamente le prestazioni in lettura…avendolo preso ONLINE le ss per una rma non mi conviene affrontarle
e quì arriva la domanda:
quale masterizzatore DVD mi consigliate?
le specifiche che deve avere sono
essere SATA
permettere la masterizzazione dei CD anche a 1X (i cd audio masterizzati con il plextor ad 1X 6/7anni fà ancora vanno!..l’asus non scendeva sotto a 8X)
risultare silenzioso almeno in una normale lettura di un film dvd e fino a masterizzazioni a 8X (quello era il bello edll’ASUS)
ringrazio in anticipo chiunque risponda…

Benvenuto nel forum :slight_smile:

Tutti i drive recenti sono abbastanza rumorosi perché hanno spinto le velocità di masterizzazione sempre più in alto, e questo comporta maggiori velocità di rotazione del disco. Quindi direi che praticamente nessuno dei drive recenti è realmente silenzioso alle alte velocità di lettura/scrittura.

Se ti sei trovato bene con l’asus DRW 2014 L1T, allora prendine un altro, ma il vero problema credo che sia in due punti:

  1. le alte velocità di masterizzazione che usi
  2. l’alto numero di masterizzazioni che fai.

Masterizzare per 7 ore a 16x non è certamente una cosa salutare per il drive, e questo ha certamente contribuito a logorarne le parti meccaniche molto più velocemente di un uso più “normale” (cioè di 2-3 dischi al giorno).

Se realmente hai la necessità di fare un numero così alto di masterizzazioni, la soluzione ideale è quella di prendere 5 o più masterizzatori e usarli alternativamente per evitare di rovinarli in fretta. Inoltre, sarebbe opportuno ridurre un po’ la velocità di masterizzazione per far durare di più il drive. 12x è già un ottimo compromesso :slight_smile:

Per quanto riguarda la masterizzazione dei CD a 1x, nessuno dei drive recenti è in grado di farlo. In realtà , credo che solo i modelli più vecchi di masterizzatore CD siano in grado di masterizzare a 1x, ma sicuramente nessun masterizzatore DVD può fare una cosa del genere.

Tieni presente che i dischi disponibili al giorno d’oggi sono molto diversi da quelli disponibili quando uscirono i primi masterizzatori CD, e di fatto i dischi prodotti oggi sono fatti apposta per essere masterizzati alle alte velocità , e molto spesso danno risultati scadenti se masterizzati alle basse velocità .

Quindi direi che un altro po’ di masterizzatori asus DRW 2014 L1T se ancora disponibili nei negozi potrebbe risolvere il problema.

In alternativa, direi di evitare i liteon, che sono abbastanza rumorosi. Però i Liteon sono l’unica scelta se ti interessa fare le scansioni dei dischi masterizzati. I Pioneer a 8x sono silenziosi, e anche gli LG sono abbastanza silenziosi alle basse velocità . Non ho avuto modo di provare gli ultimi modelli di Samsung, ma quelli che ho al momento non sono troppo rumorosi sia in lettura che in scrittura.

Sui NEC non so rispondere, perché non ne ho nessuno al momento :frowning:

Ovviamente c’è anche una discreta componente soggettiva per quanto concerne la silenziosità del drive. Quello che a me sembra poco rumoroso magari a te sembra un elicottero :frowning:

In ogni caso, comunque, se usi il drive per guardare un film, allora la lettura in quel caso viene effettuata a 1x, e tutti i drive che girano a 1x sono silenziosi. Nei drive da computer, si parte dal presupposto che quando inserisci un disco per leggerlo ti interessa leggere alla velocità più alta possibile, per cui il firmware è stato concepito in modo da predisporre il drive a leggere i dati il più in fretta possibile. Di conseguenza, all’inizio, subito dopo aver inserito il disco, tutti i drive sono rumorosi, ma dopo un po’ (in genere 30 secondi/1 minuto a seconda del firmware) il firmware “capisce” che non ti interessa leggere i dati alla massima velocità , e il drive viene rallentato. Una volta che il drive ha rallentato e inizia a leggere il disco a 1x, allora non ci saranno problemi di rumore :slight_smile:

Come ultima soluzione, infine, esiste un programmino gratuito, il nero drivespeed, che ti permette di impostare manualmente la velocità di lettura del drive a un valore basso a piacere.

Spero di non averti confuso le idee :eek:

OK grazie mille per le delucidazioni
in effetti quelle 7 ore sono state una emergenza e una cosa che non mi capita praticamente mai di fare (e non penso di fare mai più)
difficilmente faccio più di 2 o 3 masterizzazioni e quasi mai masterizzo a 16X
a me sinceramente sembra che al mio drw 2014L1T si sia allentato qualcosa di meccanico…forse il piattello (visto il tipo di rumore che fà )
prendo allora seriamente l’idea di aprire una RMA e di farmi cambiare/aggiustare il mio attuale asus
la silenziosità è la caratteristica principale che ricerco in un masterizzatore e l’asus da questo punto di vista è ottimo!
il mio computer è totalmente ottimizzato dal punto di vista del silenzio assoluto…il masterizzatore è l’unica cosa che si sente
per la qualità delle masterizzazioni prenderò in considerazione l’acquisto dei migliori supporti disponibili (mi documento un pò quì sul forum a riguardo…semmai chiederò successivamente)
grazie ancora,continuerò a seguirvi!

Facci sapere se trovi qualche altra soluzione per silenziare il computer :bigsmile:

Io tra quelli che ho propendo per il Samsung
mi sembra silenziosissimo tra tutti gli altri.
Il Pioneer quando spinge sembra un aereo e cosi’ il Lite.

ok quindi terrò sott’occhio anche i samsung…anche se il modello a cui ti riferisci te (immagino il S202J che leggo in firma) è ide e io cerco un sata (a proposito vado a vedere se esiste la stessa versione SATA)
devo dire che cmq stò seriamente pensando se “minare” la silenziosità del pc a favore di una migliore qualità in masterizzazione magari con un piooner 115 di cui si parla sempre in maniera favolosa ( a proposito il 215 è lo stesso masterizzatore ma con interfaccia sata?)

Si, il 215 è l’equivalente SATA del 115 :slight_smile:

Si del mio c’è l’equivalente sata che è mi sembra il 203
anche se adesso c’è il modello successivo.
Il 115 o 215 è favoloso
pero’ si sente di piu’

Ps e qui sto con Mognegna(visto che vuoi sacrificare un po’ di slenziosita’ per la qualita’)
ed è un consiglio che do a tutti gli interessati
affrettatevi se trovate ancora qualche Lite dh20a3 in circolazione o l’equivalente sony Dru190
beh che dire,è impressionante con il firmware di Wind e da la biada al Pioneer

ok grazie ancora…vedo se riesco a trovarlo…
al limite mi tengo l’asus come lettore per la sua silenziosità e prendo il lite on per masterizzare la mia musica preferità con la giusta qualità !

Io suggerisco un Pioneer per masterizzare. Il liteon ha delle prestazioni leggermente inferiori in scrittura, ma è l’unica scelta per fare le scansioni :slight_smile:

In genere concordo con Geno tra Pioneer e Lite,
ma non con questo Lite che ho citato,
è semplicemente impressionante
e parla uno che i Lite se non fosse per le scansioni
non li comprerebbe mai:bigsmile:

abbastanza difficile trovare questi due modelli…
avete qualche “soffiata” anche in pm?