Masterizzare DVD

Ciao a tutti…!

Oggi al lavoro ho avuto modo di provare un pc di un cliente com il masterizzatore pioneer dvd a03…

il suo problema era che non riusciva a duplicare i film in dvd…

con le utiliti di copia che ci sono in nero 5.5 e in vob instantcd dvd

l’opzione di copia c’è ma si blocca quando si superano i 4 gb xke cercano di creare un’unica immagine e nel mio caso la macchina monta win me e quindi non può superare il limite dei 4 gb per file…

dato che non lo posso provare con xp su ntfs xke lui non lo vuole comprare vi chiedevo 2 cose

  1. se usassi xp la copia che farebbe nero o instant funzionerebbe? anke nei lettori da impianto tv?(qualcuno ha provato?

  2. io per risolvere il problema ho usato smartripper facendo il backup del DVD (quindi decriptandolo) e poi ho usato nero per masterizzare la cartella video_ts e l’opzione dvd iso…il film funziona alla grande sul pc e mantiene tutti i menù le varie lingue e i sottotitoli e viene riconosciuto in automatco come film dvd…

però stasera ho provato sul mio lettore dvd philips collegato alla tv ma me lo sputa fuori…è un problema del formato con cui l’ho masterizzato? ho il mio lettore non riconosce i dvdr? io ho un philips dvd 711 il dvd vuoto che ho usato è un pionner dvd-r 4.7 gb for data…

scusate se sono stato lungo aspetto qualsiasi consiglio o esperienza personale!

ciao!

:slight_smile:
Analizzando il dvd con il nero, (menu “recorder”->“view track”) nel mio caso “Le follie dell’imperatore” ho notato che il cd in questione usa un file system "UDF/ISO 9660 (mode1).
Dato questo, forse e ripeto forse,invece che utilizzare l’opzione
DVD ISO per copiare il dvd,dovresti utilizzare l’opzione DVD ROM
(UDF).
Ho fatto anche io il rip con smart proprio come tè,però non ho ancora fatto la copia sul dvdr,avendo l’ A03 da 2 giorni vado con
un pò di cautela.
Cqm procediamo per tentativi ed arriveremo alla soluzione finale.
Ciao.

State attenti ai supporti vergini:
La quasi totalita’ delle marche in commercio marcano alcuni settori indispensabili per la copia dei DVD video.
Ergo, non potete copiare i DVD.

Se il tuo lettore supporti o meno i dvd-r/ram vedi qui

Qui invece trovi software per creare dvd, ma credo che una “copia” con smartripper sia sufficiente, occhio a mantenere i vob nel formato originale.

Incuriosito dal risultato che poteva dare la mia teoria,e dopo aver
controllato che tutti i files rippati corrispondessero esattamente a quelli del cd-dvd,non ho resistito alla tentazione ed ho copiato
4,4 gb. su di un supporto dvd r verbatim da 4,7 gb.
Dopo 1 ora ho tolto la pagnotta dal forno e con mia somma soddisfazione ho visto che, sia sul mio pc che sul mio portatile funzionava.
L’indomani sono andato da un mio amico a provare la copia su di un lettore home,e anche li funzionava.Ora non ricordo la marca,ma anche lui mi ha confermato che su alcuni lettori funzionano i dvd r e su altri no.Farò altri test su altri lettori,per vedere se può contare o no la storia dell’udf.
Ciao a tutti.
:wink:

ho visto nella lista e il mio lettore philips dvd 711 non è compatibile con i dvdr :frowning: ma lo è con i dvd+r… che differenza c’è?

che masterizzatori usano quei spporti? il pioneer a03 li supporta?

ma lo standard quale sarà ?

ciao e buon anno!

E’ il formato di dvd che usa l’ultimo dvd r della HP.
La quantità di dati è quella di un normale dvd-r (4,7gb).
Per quanto riguarda la tecnologia usata,non sono ancora
riuscito a sapere nulla sulle differenze fra dvd-r e dvd+rw.
So solo che quello usato da HP è molto meno compatibile(per il
momento)di quello usato da Pioneer,ma che si fà masterizzare
molto più velocemente.
Ciao

mi pare che la differenza tra le due diciture riportate dal sito vcdhelp.com è che una indica che il lettore è in teoria compatibile con i dvd-r, l’altra indica che è stato anche testato (al momento vcdhelp.com sembra down e non so dirti di più)
nb: i giudizi in questo sito sono da “prendere con le pinze”, visto che sono fatti da utenti e non da esperti.

lo standard non è stato ancora deciso :frowning: quindi dvd-r, dvd-ram, ecc. possono essere i possibili candidati, poi sta al mercato e soprattutto alle varie case produttrici decidere quale; la cosa ricorda un po VHS contro BetaMax e per i possessori di quest’ultimo è stato un brutto colpo da mandar giù :mad:

per quanto detto da Kay non so nulla, quindi potrebbe essere questo che impedisce al lettore sa di leggere i dvd copiati.

come parere personale credo sia ancora troppo presto per copiare i dvd-video, visto il costo del masterizzatore, dei supporti e soprattutto del fatto che la quasi totalità dei film sia in doppio strato (se non adirittura in doppio disco o faccia) e visto il prezzo calante de film su dvd e la concorrenza spietata al prezzo più basso su internet non credo ne valga la pena. diverso invece il discorso per ps2 e video editing da videocamere DV.