Macchie non scritte sulla superficie dvd

Ciao ragazzi, ho ancora bisogno di voi per una cosa importantissima!!!

Mi hanno portato oggi una ventina di dvd masterizzati su verbatim di ottima qualità e ho notato, ahime, che sulla superficie di masterizzazione ci sono delle evidente macchioline scure che sono, secondo me, parti non scritte del dvd…

Sono molto agitato e nervoso per questo problema perchè non vorrei avere dei problemi con questi dvd, problemi di dati persi, danneggiati, errori e quant’altro.

Mi devo preoccupare per questa situazione? C’è un modo di riparare?

Vi prego! aiutatemi! Grazie come sempre :bow:

Per sapere se effettivamente quelle macchioline sono dovute ad errori di scrittura, puoi fare una scansione (ma ti serve un liteon per farlo).

Prova comunque a fare un test di lettura (TRT) con cd-dvd speed, e se vedi che il disco si legge con difficoltà, allora semplicemente rimasterizza i dischi che danno problemi e hai risolto :slight_smile:

[quote=geno888;2009491]Per sapere se effettivamente quelle macchioline sono dovute ad errori di scrittura, puoi fare una scansione (ma ti serve un liteon per farlo).

Prova comunque a fare un test di lettura (TRT) con cd-dvd speed, e se vedi che il disco si legge con difficoltà, allora semplicemente rimasterizza i dischi che danno problemi e hai risolto :)[/quote]

Porca miseria! A me serve davvero un Liteon… neanche a farlo apposta!!

Adesso provo a fare un TRT, cmq anche se lo legge bene non mi fiderò di solo quel test, vista l’importanza dei file contenuti nei dvd.

A questo punto, visto che tuttora non ho un liteon, [B]se io ri-copio questi dvd su nuovi supporti con CloneDVD risolvo il problema definitivamente?[/B]
Nel senso che dopo posso stare tranquillo con le copie…

[U]Domanda su nozioni tecniche/teoriche[/U]
Mi spaventa molto l’idea di effettuare una copia di un disco dove alcune parti non sono state masterizzate perchè non riesco a immaginare il masterizzatore come faccia colmare nella copia le parti che non sono state scritte!! Non può sapere cosa era contenuto in quelle macchie…
da qui l’idea “apocalittica” che quei dvd siano irrecuperabili e da gettare! :frowning:

Aiuto!!!

Se i dati si possono leggere dal disco, allora la copia sarà affidabile.

Ciao, allora ho fatto un TRT con nero su uno dei dvd incriminati. Ho usato un portatile.

  1. Dopo aver inserito il dvd nel lettore, il pc non lo riconosce proprio: apro il drive e dentro non c’è niente, vuoto.

  2. Estraggo il dvd e lo reinserisco, stavolta lo riconosce e avvio il test ma ottengo subito errore (primi 2 screenshot allegati)

  3. Estraggo, riavvio il test e stavolta prosegue per un po’ poi ancora errore (terzo screenshot allegato)

Purtroppo non so trarre conclusioni se non negative a occhio e croce… potete aiutarmi??

Grazie mille




In genere (molto spesso ma non sempre) i drive montati sui computer portatili sono di qualità infima. I risultati che hai ottenuto indicano quasi certamente che quel drive non è capace di leggere il disco, ma non necessariamente che il disco sia illeggibile.

Per fre un test un po’ più attendibile è meglio usare un drive di quelli da montare internamente in un computer da tavolo.

Credo che l’unico modo attendibile (e non troppo costoso) per risolvere la faccenda sia proprio prendere un drive liteon e fare una scansione di quei dischi. Se nemmeno il liteon è capace di riconoscere il disco, allora il disco è proprio irrecuperabile.

Un’altra soluzione potrebbe essere di provare a leggere il disco con tutti i drive che riesci a reperire (chiedendo ad amici e parenti). Come ha scoperto batmax, i drive LG di ultima generazione sono dei lettori eccellenti, quindi se ne hai la possibilità, oltre a un liteon comprati pure un drive LG, così hai la possibilità di avere un parco macchine adatto alla maggior parte degli utilizzi :slight_smile:

Recepito capo! Certamente il drive che ho usato fa schifetto… solo che al momento ho bruciato il Sony interno e sono sprovvisto… per questo comprerò un Liteon. Un LG abbastanza recente penso di averlo in solaio… lo cerco.

Quello che mi preme cmq è sperare di recuperare i dischi! Nel senso, se il Liteon (o un altro drive) me lo legge, a quel punto effettuo TRT e scansione pio/pif. Fatti i 2 test dal risultato ottenuto come capisco se il dvd è recuperabile? Perchè ad ogni modo io ne voglio rieffettuare una copia per essere certo di avere sicuri i dati!

Se il drive è capace di leggere interamente il disco (cioè se il TRT viene completato con successo anche se la curva non è regolare) allora i dati si possono recuperare con sicurezza.

Il problema è se nessun drive riesce a leggere quel disco, allora i dati sono irrimediabilmente persi.

Wow… speriamo bene!! Nei giorni a venire proverò anche con più lettori.

Quindi se concludo il TRT, a prescindere dal tipo di curva, effettuo una copia con CloneDVD e così ho una [B]copia sicura[/B]. Questo è fondamentale…

Se invece non conclude il TRT ed effettuo cmq una copia, quest’ultima è più affidabile dell’originale o non vale la pena?

Se il TRT non viene concluso, difficilmente i dati si possono recuperare, perché il disco in alcune parti è illeggibile.

Ma se il TRT si completa tutto, vuol dire che tutte le parti del disco si possono leggere, e quindi i dati si possono recuperare, indipendentemente dal software usato. Io generalmente uso imgburn per leggere i dischi, perché permette di creare un file ISO del disco che poi masterizzo facilmente sempre con imgburn

Eccomi, finalmente! Mi è arrivato oggi il tanto atteso Liteon DH-20A4P da TheKult (consigliatissimo!!!). Ho montato immediatamente il drive e ho avviato un TRT+scansione di uno dei dvd incriminati.

[I]Riepilogo per chi si è perso i post precedentei: mi sono arrivati una ventina di dvd dove dal lato di masterizzazione sono presenti delle macchie non masterizzate. Ora il mio obiettivo è solo quello di riottenerne una copia leggibile e sicura al 100%

[/I]I risultati effettuati su questo disco “macchiato” (sono partito da quello cone [U]meno [/U]macchi) sono quelli allegati.
Al momento non ho ben capito come interpretare i risultati ma vorrei imparare.

Ci provo:

dal [B]TRT [/B]vedo che se la curva cresce linearmente significa che i blocchi possono essere letti anche ad alte velocità percui la masterizzazione è buona. Se invece ci sono dei picchi in basso singifica che il lettore è costretto a ridurre la vel di lettura perchè quei blocchi sono scritti male. Giusto?

Quindi nel mio caso andiamo molto male perchè ci sono 2 picchi esagerati!!

dalla [B]scansione [/B]vedo quanti sono gli errori presenti in ogni blocco. nel mio caso avrei in totale 43091 pie e 1907 pif dove il picco massimo raggiunto è di 13 e 4. le soglie erano 32 e 4 giusto?
gli errori totali sono TANTISSIMI (43091 + 1907 !!!)
Quindi cosa posso concludere?

Invece per quanto riguarda in generale il dvd: posso effettuare una copia di questo disco (es con CloneDVD) essendo sicuro di ottenere un dvd [U]leggibile e sicuro[/U]?



Qua invece la scansione del dvd più macchiato di tutti.
Mi sono accorto dopo che il TRT (eseguito dopo la scansione) l’ho fatto senza prima estrarre e reinserire il dvd… è da rifare?



La prima scansione non è orribile, ma la seconda è certamente un disco da rifare il prima possibile.

Considera che per il TRT l’ultima versione di cd-dvd speed non è affidabile a causa di un bug non ancora risolto.

Puoi rifare il TRT con una versione precedente?

Certamente, solo che non sono riuscito a trovare dove scaricare una versione vecchia! Sai indirizzarmi?

Quindi poi rieseguo SOLO il TRT ? Le scansioni vanno bene?

Tenete sempre in ottica che i dati presenti su quei dvd [U][B]non [/B]sono in mio possesso,[/U] percui io devo puntare a copiare quelli che ho cercando di recuperare i dati.

[QUOTE=roipnol;2017142]Certamente, solo che non sono riuscito a trovare dove scaricare una versione vecchia! Sai indirizzarmi?

Quindi poi rieseguo SOLO il TRT ? Le scansioni vanno bene?[/quote]
A dire il vero non ho idea di dove si possa trovare una versione vecchia, e non credo di poterla postare qui nel forum senza il permesso dell’autore.

[QUOTE=roipnol;2017142]Tenete sempre in ottica che i dati presenti su quei dvd [U][B]non [/B]sono in mio possesso,[/U] percui io devo puntare a copiare quelli che ho cercando di recuperare i dati.[/QUOTE]

Questa non l’ho capita :eek: Stai cercando di fare una copia di un disco che non hai? :confused:

Ho cercato ancora ma non ho trovato nessuna versione vecchia, gira solo la .15…

Mi ero spiegato bene all’inizio del topic e anche tu avevi capito la situazione, forse ti sei scordato. Mi spiego: mi hanno mandato una ventina di dvd masterizzati con sopra dei dati che io a casa non ho. Percui quando tu mi hai scritto che il secondo dvd è da rifare, ho specificato che non posso masterizzarlo perchè i dati sul pc non li ho. Per questo devo riuscire a riavere una copia funzionante e affidabile partendo dai dvd macchiati che mi sono stati mandati.
Spero di non aver fatto casino! :S Fatemi sapere se è chiaro.
Scusate.

Di che dati si tratta esattamente? Sono dischi commerciali?

Il mio consiglio (a meno che non ci siano protezioni) è di fare un copia-incolla dell’intero contenuto di ciascun dvd sull’hd e poi passare i dati su nuovi dvd. Se il copia-incolla non ti dà messaggi di errore, sei sicuro che i dati sono intatti.

Se invece ne faccio una copia col CloneDVD non è la stessa cosa?

per questioni di comoditÃ

P.S. se qualcuno sa dove trovare una versione vecchia di CdDvdSpeed posti il link… grasias :slight_smile:

@geno
ho trovato forse una versione vecchia di cddvdspeed, eccola
http://download.vnunet.it/download/2412.html

se la scarichi e la avvii come versione compare [B]4.7.7.5[/B]. Va bene questa? se mi dai conferma rifaccio i 2 trt.