Liteon DH-20A3P e LITEON DH-20A4P-Discussioni e pareri

Questi sono gli ultimi masterizzatori di casa Liteon,precisamente il Liteon DH-20A3P,e l’ultimo appena uscito il Liteon DH-20A4P,tutti e due con chipset Mediatek,ma con firmware differenti,chi è in possesso di questi masterizzatori,è libero di esprimere e giudicare i suoi pareri in questo thread.

Date un’occhiata:

[QUOTE=lenny76x;1928553]Date un’occhiata:[/QUOTE]

A cosa? :confused: :bigsmile:

Salve ragazzi sono menny,avrei da postare qualche scansione effettuata con il mio nuovo Liteon DH-20A4P, poi dopo chiarisco alcune cose sulla qualità ed i tipi di supporti.
Questa è una masterizzazione effettuata Su Pioneer DVR-112,con supporto dvd-r 16x Panasonic Made in Japan,TYG03,alla velocità di 4x



Quello che volevo chiarire,era semplicemente una constatazione e di conseguenza una conferma,in pratica ho effettuato due masterizzazioni dello stesso file con lo stesso supporto il Verbatim-r Made in Japan,sia con il Pioneer DVR-112 che con il LiteonDH-20A4P,e dalle scansioni che state vedendo risulta che la scrittura effettuata con il pioneer è palesemente migliore,quindi in conclusione deduco anche da altre prove che ho fatto,quindi fatti e non chiacchere,che il Liteon è un buon masterizzatore ma se si usa in coppia con un Pioneer,è meglio utilizzarlo per le scansioni,le scritture lasciamole al Pioneer.
Ps: velocità di masterizzazione 8x




Allora io posso concordare che il Pioneer sia superiore come masterizzatore e in effetti anche il 111 è leggermente superiore (per i miei confronti) al Lite on 165h6s,pero’ non dimenticare che i Lite solitamente hanno bisogno di un po di tempo per l’apprendimento (learn) e riescono ad ottimizzare le masterizzazioni dopo un certo numero di supporti.
In teoria piu’ masterizzi piu’ il drive migliora.
Quindi,a meno che tu non abbia gia’ masterizzato un congruo numero di supporti,proverei ad aspettare ancora un po’ prima di dare un verdetto finale

Dimenticavo.
Fra le altre cose non tralasciare il fatto che il Lite gradisce velocita’ superiori agli 8 x .
A quelle velocita’ rende indubbiamente meglio il Pioneer,ma i Lite danno il meglio vicino alle loro velocita’ massime.
Ti faccio un esempio.
Io stavo provando dei verbatim 16x -r(mcc3org20 niente di speciale) e come mio solito masterizzavo ad 8x.
Provati con il Plextor,risultato decente.
Provati con il Pioneer,idem.
Con il Lite,idem,ma non ero soddisfatto.
Passati a 16x con il Lite e…puff scansioni ottime.

[quote=batmax;1930914]Dimenticavo.
Fra le altre cose non tralasciare il fatto che il Lite gradisce velocita’ superiori agli 8 x .
A quelle velocita’ rende indubbiamente meglio il Pioneer,ma i Lite danno il meglio vicino alle loro velocita’ massime.
Ti faccio un esempio.
Io stavo provando dei verbatim 16x -r(mcc3org20 niente di speciale) e come mio solito masterizzavo ad 8x.
Provati con il Plextor,risultato decente.
Provati con il Pioneer,idem.
Con il Lite,idem,ma non ero soddisfatto.
Passati a 16x con il Lite e…puff scansioni ottime.[/
Concordo con te batmax,sul fatto che i Liteon hanno bisogno di un certo numero di masterizzazioni per rendere meglio,però per esperienza personale ti posso dire che ho avuto prima del dh-20a4p anche il dh20a3p e sinceramente non mi sono trovato molto bene,avrò fatto centinaia e centinaia di masterizzazioni con supporti Taiyo Yuden ma il risultato non mi rendeva soddifattissimo,allora ho deciso di prendere il neonato dh-20a4p e subito ho notato una netta differenza,io per effettuare prove uso sempre lo stesso file masterizzato a 4x 8x 12x,in modo da non avere differenze tecniche,e per vedere appunto eventuali anomalie,per esempio questa scansione che stai vedendo è stata effettuata sun un pioneer 112 ,su un supporto RitekG05 alla velocità di 6x,e non è male,masterizzato invece a 4x e a 8x il risultato non è buono quindi questo supporto scritto dal Pioneer 112 a mio avviso andrebbe fatto a 6x.
Invece lo stesso file su lo stesso supporto scritto su Liteon dh-20a4p in tutte e tre le velocità da un risultato appena sufficiente.
Adesso ti posto in scrittura Pioneer e scansionato con Liteon dh-20a4p, dopo quella scritta e scansionata su dh-20a3p



[QUOTE=menny;1931170]…però per esperienza personale ti posso dire che ho avuto prima del dh-20a4p anche il dh20a3p e sinceramente non mi sono trovato molto bene,avrò fatto centinaia e centinaia di masterizzazioni con supporti Taiyo Yuden ma il risultato non mi rendeva soddifattissimo,allora ho deciso di prendere il neonato dh-20a4p e subito ho notato una netta differenza…[/QUOTE]

Caspita, ma quanto masterizzi? :eek: Il DH-20A3P è disponibile da poco tempo in Italia.
Dai, facci vedere qualche scansione di confronto fra la serie A3 e la serie A4 che ci interessa molto.

Masterizzo tantissimo,e sono molto pignolo,quindi su un file posso masterizzare e non ti dico frottole anche 10/15 dvd,finchè non raggiungo la pace con il mio cervello,si il 20a3p l’avrò consumato penso infatti sta andando in pensione,adesso ho assunto a tempo determinato il dh-20a4p

Bene,sembri me :bigsmile:
Io sono contrario alle alte velocita’, ma cosi’ per prova fai qualche masterizzazione a 16x, è quella la velocita’ forse piu’ gradita ai Lite
:bigsmile:

Cosi’ per cronaca,comunque, nemmeno io considero qualitativamente i Lite al top, infatti il mio sta li per le scansioni.
Meglio vanno a parita’ di supporti sia il Plextor che il Pioneer

[quote=batmax;1931200]Bene,sembri me :bigsmile:
Io sono contrario alle alte velocita’, ma cosi’ per prova fai qualche masterizzazione a 16x, è quella la velocita’ forse piu’ gradita ai Lite
:bigsmile:[/quote]
SI si i Liteon sono spericolati gradiscono le alte velocità …
Masterizzatore: LITEON DH-20A4P
Supporto dvd:VERBATIM DVD-R 16X MADE IN JAPAN TYG03
Velocità di masterizzazione 16X
Dopo ti posto lo stesso file,con lo stesso supporto,con lo stesso masterizzatore però scritta a 12x vediamo un po.



Ci faresti vedere qualche scansione di confronto fra il DH-20A3P e il DH-20A4P per valutare le differenze e constatare quello che hai detto, cioè che il secondo è molto meglio del primo?

Questa invece è la masterizzazione effettuata a 12x,ed è palesemente evidente che i Liteon adorano la scrittura ad alta velocità ,come appunto sosteneva anche il caro Batmax.
Quindi tra le due scansioni quella migliore senza ombra di dubbio risulta quella effettuata sopra a 16x
Masterizzatore: LITEON DH-20A4P
Supporto dvd: DVD-R 16X VERBATIM MADE IN JAPAN TYG03
Velocità di scrittura 12X



Sono spiacente Mognegna ma il dh-20a3p è ricoverato nel ripostiglio,e tutte le scansioni che avevo le ho perse nel formattare il computer,dovrei avere qualcosa con il dh-20a1p se non sbaglio,dopo provo a vedere,anche se poi tra il dh-20a4p e dh-20a1p la differenza è quasi invisibile,montano lo stesso chipset

Beh,ma avrai qualche disco masterizzato con il dh a3 no?
Dai che siamo curiosi

[quote=batmax;1931224]Beh,ma avrai qualche disco masterizzato con il dh a3 no?
Dai che siamo curiosi[/quote]
Va bene allora devo svelare la mia maniacalità ,non volevo farlo ma sono alle strette,che ci crediate oppure no:flower:ogni volta che compro un masterizzatore nuovo dopo aver effettuato le prove rifaccio gli stessi dvd con quello nuovo e quelli vecchi mi diverto a giocare con i miei tre cani,è la verità non scherzo,posso sembrare maniaco pazzo:doh: ma è così,compro tanti dvd che non avete idea,per non parlare poi dei cd,fortunatamente senza presunzione posso farlo.
Ognuno ha le sue passioni e tali passioni possono portarti a fare strane cose:rolleyes:

Beh dai ,pero’ un buon Cdfreakers non fa altro che prendere il drive dal ripostiglio,lo attacca anche esternamente in modo momentaneo e certe prove e certi confronti non se li lascia scappare,specialmente se la comunita’ è in anelante attesa di prove e confronti.
E’ il minimo che ognuno di noi fa (e si fa spesso) quando si possiedono almeno una decina di masterizzatori ( e io che ne ho sette sono uno dei piu’ poverelli e sapessi quante volte monto e smonto).
Dai su,facci contenti

[QUOTE=batmax;1931239]Beh dai ,pero’ un buon Cdfreakers non fa altro che prendere il drive dal ripostiglio,lo attacca anche esternamente in modo momentaneo e certe prove e certi confronti non se li lascia scappare,specialmente se la comunita’ è in anelante attesa di prove e confronti.
E’ il minimo che ognuno di noi fa (e si fa spesso) quando si possiedono almeno una decina di masterizzatori ( e io che ne ho sette sono uno dei piu’ poverelli e sapessi quante volte monto e smonto).
Dai su,facci contenti[/QUOTE]

Ci hai fatto venire la curiosità e adesso bisogna che ci accontenti. Non devi lanciare il sasso e poi nascondere la mano. :disagree:
Io e batmax siamo troppo curiosi.