Lite-On iHAS....cosa cambia?

vbimport

#1

Salve dopo aver letto molti post…credo di aver deciso che mi butterò su un liteon!
E’ stata consigliata la serie iHAS…che significa? (credo che la S finale sia per SerialATA)
inoltre sul sito liteon vedo diversi modelli che sembrano uguali:
iHAS422
e
iHAS322
cosa cambia?
inoltre tra:
iHAS120
e
LH-20A1L
sembra che siamo uguali tranne che il secondo supporta il Lightscribe…(perchè il primo ha quella fantomatica sigla e il secondo no?)

ci sono poi altri modelli molto nominati nel forum in passato no po’ piu’ vecchiotti…

Mi interessa molto la qualità di scrittura su DVD-R buoni (verbatin o TY) e la possibilita di verificarla con test di qualità affidabili (PIF e PIE)…

quale prendo???

Ripeto: fondamentale la possibilità di fare test di qualità !!!

grazie :slight_smile:


#2

[QUOTE=tazio73;2152745]Salve dopo aver letto molti post…credo di aver deciso che mi butterò su un liteon!
E’ stata consigliata la serie iHAS…che significa? (credo che la S finale sia per SerialATA)
inoltre sul sito liteon vedo diversi modelli che sembrano uguali:
iHAS422
e
iHAS322
cosa cambia?
inoltre tra:
iHAS120
e
LH-20A1L
sembra che siamo uguali tranne che il secondo supporta il Lightscribe…(perchè il primo ha quella fantomatica sigla e il secondo no?)

ci sono poi altri modelli molto nominati nel forum in passato no po’ piu’ vecchiotti…

Mi interessa molto la qualità di scrittura su DVD-R buoni (verbatin o TY) e la possibilita di verificarla con test di qualità affidabili (PIF e PIE)…

quale prendo???

Ripeto: fondamentale la possibilità di fare test di qualità !!!

grazie :)[/QUOTE]

La serie iHA* è l’ultima nata in casa LiteOn. La “S”, come hai giustamente detto tu, sta per SATA, mentre la “P” per PATA.
Il modello iHAS322 è un 22x, mentre il 422 è lo stesso modello con in più il Lightscribe.
Io ti consiglio di prendere uno di questi, oppure anche uno della serie 122 o 222. Lascia perdere gli altri, a meno che tu non riesca a trovarne uno della serie A3, come per esempio il DH-20A3P (o H se desideri avere anche il Lightscribe). :slight_smile:


#3

Se ti interessa un drive capace di rippare i CD audio senza il caching, allora metti in lista anche il LiteOn iHAS 120. Infatti, secondo questo post e questo post pare che sia uno dei pochissimi drive che non fa il caching audio.

Figurati che nemmeno il Plextor Premium ha questa caratteristica (anche se usando EAC nel premium è possibile disabilitare il caching). Però i premium non si trovano più :wink:


#4

[QUOTE=geno888;2152813]Se ti interessa un drive capace di rippare i CD audio senza il caching, allora metti in lista anche il LiteOn iHAS 120. Infatti, secondo questo post e questo post pare che sia uno dei pochissimi drive che non fa il caching audio.

Figurati che nemmeno il Plextor Premium ha questa caratteristica (anche se usando EAC nel premium è possibile disabilitare il caching). Però i premium non si trovano più ;)[/QUOTE]

Già , molto interessante. Avevo letto di questa cosa e spero che sia così per tutta la nuova serie iHA*. :stuck_out_tongue:
Ovviamente anche il drive che hai preso tu è nella lista dei papabili. :iagree:
Io sono in attesa del iHAS322…che dovrebbe essere disponibile a giorni. :cool: :bigsmile: