Lilo, eliminatelo

vbimport

#1

o meglio elinminatemelo:
come faccio a toglierlo e ripristinare il boot di win2000?


#2

tratto da appunti di linux:

280.5 Eliminare lilo

Come si elimina lilo?

da Windows:
C:> FDISK /MBR
oppure, dopo essere partito con un disco di ripristino di Windows:
sys c:
da Linux:
lilo -U
oppure puoi utilizzare dd per riscrivere il file di backup che lilo fa quando si installa.
(Lo trovi nella directory /boot con un nome tipo boot.0300 o qualcosa di simile).
Attenzione a non riscrivere la tavola delle partizioni per cui: dd if=boot.* of =/dev/hda bs=446 count=1

ciao
loki


#3

Ma il comando fdisk /mbr non mi compromette tutti i dati sull’hd, cioè, non è che mi fa l’effetto formattazione?

ciao e grazie


#4

C:> FDISK /MBR ti formatta il settore di mbr, se non sbaglio al prossimo riavvio la macchina cercherà di far partire la prima partizione del primo hd…

oppure, dopo essere partito con un disco di ripristino di Windows:
sys c:
questo dovrebbe inserire i dati del dischetto sull’hd, ma non uso w2000 e so che ha la possibilità di fare il multi boot, … sembra comunque la piu sicura??

da Linux:
lilo -U
questa l’ho usata piu volte senza problemi…

ciao
loki


#5

Riparti con il CD di Windows2000 e digli di riparare l’installazione esistente.
Il resto lo farà la console di ripristino.

Per quanto riguarda il LILO, anch’io consiglio di eliminarlo e di usare, in caso, LOADLIN da una qualunque partizione DOS per avviare Linux.
Leggiti attentamente la documentazione di LOADLIN in rete.

Personalmente io faccio il multiboot con PQ BootMagic e non ho problemi (ho Win2000, WinME, Win98, BeOS 5 Pro, WinXP 2509, Linux RH 7.0 e WinNT 4.0 :cool: :cool: ).

Bye now,
EnTiTy


#6

In effetti ho bypassato il problema usando bootmagic
grazie a tutti cmq