Kindle ebook reader

vbimport

#1

Per chi è interessato, vorrei dare qualche dritta sul Kindle ebook reader. Per chi non lo avesse mai visto, ecco qui una foto che mostra le differenze tra il modello di seconda generazione da quello di ultima generazione (cioè quello che ho preso io).

Premetto subito che la qualità del display secondo me è ottima: si legge benissimo anche quando c’è luce solare molto forte. Tuttavia, sconsiglio di portarselo in spiaggia, perché imbrattarlo con le mani unte di olio solare non è proprio una bella cosa :bigsmile:

Non ho ancora avuto modo di verificarlo, visto che ce l’ho solo da un paio di giorni, ma sono davvero curioso di vedere se la batteria dura veramente un mese col WiFi disattivato :eek:

Più che per decantarne le meraviglie, comunque, ho deciso di creare questo thread per discutere quelli che secondo me sono gli aspetti negativi, in modo che se qualcuno ha intenzione di comprarne uno potrà valutare queste cose prima di decidere se prendere un kindle o un altro lettore.

Il difetto peggiore di questo lettore è che ha una limitazione davvero penalizzante col formato PDF.

Infatti, il PDF viene letto a pagina intera e non permette di ingrandire le dimensioni del carattere. L’unica cosa che permette di fare è ingrandire la pagina intera, che in questo modo non entra più nel display. Di conseguenza, per leggere la pagina ingrandita bisogna usare il joystick per spostarsi continuamente a destra e a sinistra o in alto e in basso. Quindi, se il file PDF non è stato creato ad hoc per le dimensioni del display, risulterà illeggibile.

Per dare un’idea più precisa di quanto sia scomodo, provate a immaginare di guardare un film in formato 16:9 (cioè quello rettangolare) con uno schermo quadrato: potete vedere solo una parte dell’immagine perché non ci entra tutta. L’unico modo per fare entrare l’immagine intera è rimpicciolirla inserendo le strisce nere sopra e sotto per renderla quadrata come lo schermo.

Anche se è possibile visualizzare la pagina in orizzontale anzichè in verticale, la navigazione delle pagine PDF è comunque estremamente scomoda.

L’unico modo per ovviare a questo gravissimo difetto, quindi, è convertire i PDF in formato TXT. Infatti, coi file di testo è possibile ingrandire il carattere a piacimento senza problemi di impaginazione.

Per la conversione suggerisco l’ottimo (e gratuito) software calibre.

Ovviamente, quei furboni di Amazon hanno pensato a una soluzione comoda (per loro…): basta inviare a loro i file PDF e loro gentilmente li convertono a pagamento nel formato compatibile col Kindle… no comment :wink:

In definitiva, se avete il Kindle e volete leggere la vostra collezione di PDF su questo dispositivo, procuratevi il software di conversione calibre, che ripeto è gratuito, ed è anche velocissimo (ci mette pochi secondi per convertire i PDF in quasi tutti i formati ebook disponibili al momento. Il software è open-source e costantemente aggiornato :slight_smile: