IP come posso risalire..?causa truffa

Io non uso Ebay e non userò mai aspe online o pagamenti con carte di credito, non perchè nonmi fido… ma perchè siccome ci lavoro so che non sono sicure…ehehehe Bello sentirselo dire da uno del settore ehehehe

Comunque questo preambolo per dire che all’ip di questo truffatore non ci arriverai mai… ma proprio mai…

E’ vero che il codice dell’email che ti è stata mandata è presente anche l’ip pubblico del mittente ma sei sicuro che sia il suo??? sei sicuro che non sia sotto proxy o che magari ti ha risposto da un internet point???

se devi fare delle indagini … lavora sul tuo bonifico non sull’email, almeno qualcosa di concreto lo hai…se non erro anche una ricevuta di pagamento con i dati del destinatario che se è inteliggente non ti ha dato il nominativo
ma hai ABI, CAB, CC della persona in pratica un nome… SVEGLIAAAAAAA :stuck_out_tongue:

Ciao nanni

Questo è vero, ma nel caso di una spedizione che non sia assicurata. Nel caso di una raccomandata o di una qualsiasi spedizione di livello superiore (pacco celere3 semplice ad esempio) il venditore è comunque responsabile dell’ esito della spedizione, non direttamente, ma ti deve un minimo di assistenza nel caso qualcosa vada storto. Se il pacco non arriva, comunicandoglielo LUI si deve interessare e se risulta perso o smarrito, LUI ha la ricevuta di spedizione attraverso la quale farsi valere all’ ufficio Postale e far ottenere un rimborso (spesso parziale) all’ acquirente. Questo semplicemente per raccomandate o pacchi come i celere che non hanno in se una specifica assicurazione. Ovviamente il discorso è altrettanto valido se sono ASSICURATI esplicitamente, magari per somme molto superiori. Se un venditore, qualsiasi metodo di spedizione egli proponga, non ne vuole sapere scrivendo quella “regoletta” nell’ inserzione, non è un venditore ed è consigliabile girare a largo.