Intel e AMD ancora testa a testa

vbimport

#1

All’unisono i 2 maggiori produttori di CPU mondiali hanno presentato i rispettivi nuovi processori a 1GHz già disponibili per la vendita su piattaforme casalinghe.


#2

E NON E’ MALE LA COSA
ALLA FIN FINE STIAMO PROGREDENDO
MA
CAVOLI I COSTI SONO ALTISSIMI
E PER RAFFREDARE UN PROCESSORE DEL GENERE
DEVO ATTACCARE AL PC UN CONDIZIONATORE D’ARIA O UN IMPIANTARE UNA BOMBOLETTA DI AZOTO LIQUIDO PER RAFFREDDARLO???

HI HI HI HI HI


#3

La cosa non è male per il fatto che gli altri processori ora caleranno un pò così potrò acquistare finalmente un PIII.
A proposito non è che qualche d’uno vorrebbe la mia ASUS P3B-F quasi nuova??


#4

ho sentito dire che per raffreddare i nuovi processori si userà un piccolo impianto a liquido!!!


#5

eggià io l’ho già fatto (il fatto di raffreddare il processore a liquido) ho semplicemente preso una pompetta dell’acquario,un mini radiatore e ho completato l’opera con delle celle di peltiè… inoltre ho provato pure a raffreddarlo attraverso il compressore del mio vecchio freezer saldando un cilindretto di rame alla serpentina del compressore…ero riuscito ad avere il processore in condizioni di sforzo alla temepratura di - 15 ma purtroppo l’unica mia sfiga era la condensa!!! acqua dappertutto …poi dopo un bel pò di tempo è arrivata la kriotech con il mio progetto )) solo che aveva + soldi per far le cose meglio hehehe
ora ho in mente di raffreddare il pc immergendo la skeda madre in un bagno di silicone isolante il cui verrà raffreddato ancora attraverso il mio bel compressorino del vekkio congela carni no non sono matto sono solo uno che smanetta a volontà !