Installare un proxy e nasconderlo.... insomma di sgamo!

vbimport

#1

Ragazzi, spero che tra di voi ci possa essere qualcuno che mi possa aiutare.
Ho questo problema: lavoro come programmatore in un’azienda che non mi offre l’accesso ad internet, e quindi vorrei… prendermelo io! :slight_smile:
Ho già adocchiatto dei PC che farebbero al caso mio, e vorrei installarci sopra dei proxy x fare in modo di farmi condividere la connessione ad internet, ma ho qualche problema che non riesco a risolvere, e precisamente:

  • ho bisogno di un programma che una volta lanciato non si vada nemmeno ad installare nella tray icon, ma che proprio si nasconda… e fin qui non ci sarebbero problemi, avevo individuato l’ottimo proxy+ su http://www.proxyplus.cz/
  • ma il suddetto prog ha un problema: siccome sto proxy lo installerò su un normale PC da ufficio che come tutti a fine giornata viene spento x essere riacceso il giorno dopo, ho bisogno di un programma che al riavvio quando si va a lanciare automaticamente, lo faccia sempre in modalità “hide”, cioè completamente nascosta… e questo proxy+ purtroppo non lo fa, anzi fa l’esatto contrario!!! :frowning: Rimane lì fisso in mezzo al video…
    Preciso che quindi al momento uso Winproxy 1.4, che però ha il grosso difetto di lasciare un’icona bella visibile nella tray icon… :frowning:
    Mi potete aiutare a risolvere questo problema? :slight_smile:

#2

IO HO RISOLTO IL PROBLEMA …CLONANDO UN TCP-IP CON ACCESSO AUTORIZZATO - QUANDO QUESTO SPEGNE IL PC - IO NAVIGO…

G71


#3

Originally posted by g71
[B]IO HO RISOLTO IL PROBLEMA …CLONANDO UN TCP-IP CON ACCESSO AUTORIZZATO - QUANDO QUESTO SPEGNE IL PC - IO NAVIGO…

G71 [/B]

cioè scusa?!?!?? :confused:

comunque dovrei trovare uno che non usa spesso il PC… altrimenti che me ne faccio?


#4

Ho cercato qualcosa sotto cygwin (www.cygwin.com) e ho trovato questo:
http://www.squid-cache.org/ (incluso con cygwin)
http://internet.junkbusters.com/

Take a look
Bye


#5

ci darò un’occhiata appena posso, grazie!


#6

MI RISPIEGO MEGLIO…
CI SARA’ QUALCUNO DELLA TUA AZIENDA CHE A L’ ACCESSO AUTORIZZATO ? VERO ?

ALLORA CERCA DI VEDERE CHE IP HA !!!
COPIALO CON TUTTI I DATI ADIACENTI:
GATEWAY, HOST , DOMINIO…ECCC

NEL MOMENTO IN CUI SPEGNE IL PC - LUI E FUORI DALLA RETE

ENTRA NEL TUO PC TRASCRIVI PRIMA I TUOI DATI DI IP GATEWAY
(DEVONO ESSERE UGUALI…)
E POI INSERISCI QUELLO DELL’ ALTRO

BOOSTRAPPA E ALLA RIACCENSIONE SARAI L’ ALTRO COMPUTER
MA CON LE TUE PASSWORD…DI ACCESSO

QUESTO FUNZIONA SU W95 E 98 SU NT NON L’HO PROVATO SU NT

CIA0

G71


#7

Originally posted by g71
[B]MI RISPIEGO MEGLIO…
CI SARA’ QUALCUNO DELLA TUA AZIENDA CHE A L’ ACCESSO AUTORIZZATO ? VERO ?

ALLORA CERCA DI VEDERE CHE IP HA !!!
COPIALO CON TUTTI I DATI ADIACENTI:
GATEWAY, HOST , DOMINIO…ECCC

NEL MOMENTO IN CUI SPEGNE IL PC - LUI E FUORI DALLA RETE

ENTRA NEL TUO PC TRASCRIVI PRIMA I TUOI DATI DI IP GATEWAY
(DEVONO ESSERE UGUALI…)
E POI INSERISCI QUELLO DELL’ ALTRO

BOOSTRAPPA E ALLA RIACCENSIONE SARAI L’ ALTRO COMPUTER
MA CON LE TUE PASSWORD…DI ACCESSO

QUESTO FUNZIONA SU W95 E 98 SU NT NON L’HO PROVATO SU NT

CIA0

G71 [/B]

sì ma così c’è un “problema”: potrei navigare solo quando questo qui non c’è… cio+ mezzora al giorno, un po’ poco… :slight_smile:
E poi comunque. poniamo la questione che io faccia così: ma a questo punto l’amministratore di rete, notando magari un traffico “anomalo” (quello a cui “clono” l’IP non è un grande sfruttatore di internet), non potrebbe lo stesso riuscire a risalire alla mia postazione PC?
ciao


#8

non te lo posso garantire…pero funziona …
l’ amministratore dovrebbe vedere ip come quello dell’ altro computer qundi tu stai navigando con l’ altro computer

magari - per confondere le acque - quando boostrappi non logarti con user-id e password tua .
tanto l’ explorer funziona ugualmente - e comunque non puoi vedere la posta altrui con la tua password - anzi ce un errore di sistema se ci provi e ti possono forse vedere

comunque fino ad adesso non mi hanno beccato e piu di 6 mesi che faccio questo gioco…

spero di esserti stato di aiuto

g71

inportante il gateway e i proxy server devono essere gli stessi…
varia solo l 'IP.


#9

Dipende dal controllo che c’e’ nella rete.
Se, ad esempio, l’assegnamento del TCP/IP è dinamico, come lo aggiri (al restart viene chiesto qual’è l’IP associato a un determinato MAC address, e viene usato quello)? Se hai un’amministratore paranoico potrebbe anche tracciare i MAC address delle schede ethernet :slight_smile:

Se usi NT devi essere amministratore della macchina per riuscire a giocare con l’indirizzo IP

Bye