Info wma

vbimport

#1

ho una serie di file musicali *.wma vorrei convertirli in wav per fare il cd che programma posso usare???

cosa ne pensate di questo formato???


#2

devi usare audio converter
http://www.audconv.com/

wma? ottimo formato, comprime leggermente di piu’ dell’mp3, e la qualità è la stessa se non migliore
Cmq non è diffuso, per cui continuo a preferire l’mp3

aloa


#3

Puoi usare anche winamp o il nero.
Che ilwma sia un ottimo formato è molto discutibile.


#4

il nero li converte direttamente
e per me e’ molto meglio l’mp3
il wma e’ da paragonare al wav
perde in qualita’


#5

Originally posted by ironbull
il nero li converte direttamente
e per me e’ molto meglio l’mp3
il wma e’ da paragonare al wav
perde in qualita’

Scusa, non per essere saccente, ma lo sai che il WAV e’ il formato estrapolato da un CD? Esistono svariati livelli di fedelta’ nel formato WAV: il piu’ elevato e’ il 44.1Khz 20-20.000Hz (Il formato del CD).
L’MP3, invece e’ un formato compresso di qualita’ PARAGONABILE al cd, e si ottiene comprimendo i files in formato WAV, appunto.
Nella tua post, hai scritto (O almeno io ho capito) che l’ MP3 e’ migliore del WMA (acronimo di Windows Media Audio), ma dato che, secondo te, il WMA e’ paragonabile al WAV, stai dicendo che l’MP3 e’ migliore del WAV.
Ora:
O io sono cretino(Perche’ non ho capito nulla di quello che volevi dire), o tu non sai un piffero di formati audio(E’ anche possibile).
Famme sape’!


#6

Appunto non fare il saccente!

La risposta di ironbul non è chiarissima è vero, ma mi sembra che tu abbia usato un tono un pò da professore nello spiegare le tue ragioni. Cosa questa che va contro la natura di qualsiasi forum.


#7

Io ad esempio utilizzo Easy cd creator 5 li copia direttamente…sul cd.

LuciGNolo74!


#8

Originally posted by Fastone
[B]Appunto non fare il saccente!

La risposta di ironbul non è chiarissima è vero, ma mi sembra che tu abbia usato un tono un pò da professore nello spiegare le tue ragioni. Cosa questa che va contro la natura di qualsiasi forum. [/B]

Ok, babbo Fastone.


#9

prima cosa io di formati audio non ne capisco niente.
volevo dire solo che per me e’ meglio usare gli mp3 sono molto piu’ comodi che il wav e cmq il wma perde alcune alte frequenze dovute alle impostazioni di compressione.
ps.cmq le frequenze di campionamento arriva a 48000Khz 20-22000 20 bit con impianti professionali.
una domanda di curiosita’ a te saccente della musica da uno che non ne capisce : ma i programmi che comprimo in mp3 da cd,prima estraggo in wav e poi comprimono in mp3


#10

Porc…avevo appena finito di scrivere un reply monumentale, e mi sono accorto troppo tardi di non essermi loggato…


#11

io lascerei perdere il pur ottimo(rapp.qualità /dim.)wma,Microsoft esercità o eserciterà nel futuro(vedi funz.di lucchetto musicale)numerose restrizioni su questo formato ,cercando anche di far saltare il SEMPLICE e LIBERO MP3,e il f.sharing si va a far fottere


#12

Saccente si, ma non di musica… :slight_smile:
Di informatica semmai…
Allora: In primis desidererei scusarmi con tutti quelli che hanno postato in questo thread, e in secundis con tutti quelli che hanno letto.
Ieri sera mi rodeva da morire…‘ste donne!!!
Ho avuto un comportamento indegno e me ne scuso profondamente.
Uno “scusa” particolare ad Ironbull e a Fastone.
Veniamo al dunque: una volta un mio amico mi ha fatto sentire un file wav campionato a 96Khz 0-22000 ottenuto nel suo studio professionale…
POTENTISSIMO!!! Solo che le mie orecchie di comune mortale non hanno sentito la differenza con il CD estrapolatone…
Non credo che si possa fare un CD con file wav da 48Khz, credo che si andrebbe fuori standard.
Differente e’ il discorso per i DAT, molto usati in ambito professionale, e che usano la stessa frequenza che dici tu.
Per quanto riguarda la domanda, la risposta è si: tutti gli applicativi leggono il CD, lo trasformano in wav, o qualcosa di simile, e lo comprimono in MP3; il discorso e’ che questa operazione viene resa quasi completamente trasparente all’utente finale.