Il Bersaglio

Vediamo se in questo modo riesco a far passare qualche minuto in più gli utenti italiani nella chat. Questo è un giochino che sicuramente molti hanno visto sulla settimana enigmistica, e pensavo che magari potremmo farlo anche qui nel forum. Per chi ha voglia di partecipare, le regole sono le seguenti:

Partendo dalla parola iniziale va postata una parola che deve rispettare uno dei seguenti parametri:

  1. La parola può essere un anagramma della parola precedente (es, Galere --> Regale)
  2. Può essere un sinonimo o un contrario della parola precedente (es, Regalo --> Presente, oppure caldo --> freddo)
  3. La si può ottenere aggiungendo, togliendo o cambiando una lettera (es, Assiro --> S. Siro, oppure Calco --> Calcio)
  4. Può trovarsi unita alla parola precedente in un detto, una similitudine, in una metafora, o per associazione di idee (es, Cavallo --> Erba [dal proverbio campa cavallo che l’erba cresce])
  5. Può formare, unita alla precedente, il nome di una persona celebre o di un luogo famoso reale o immaginario (es, Parte --> Bona che dà Bonaparte [Napoleone])
  6. Può trovarsi associata alla parola nel titolo o nella trama di un libro, di un lavoro letterario o teatrale, oppure di altri componimenti celebri di qualsiasi genere (es, Parlo --> Zarathustra)

Un’ultima cosa: se il giocatore dovesse ritenere che la parola postata non soddisfi in maniera ovvia i requisiti, lo invito a postare fra parentesi la spiegazione. Questo può tornare utile nei casi in cui si cerchi di soddisfare la regola numero 6: non tutti conoscono tutte le opere letterarie o teatrali, per cui un piccolo aiutino non guasta :wink:

Le regole le ho copiate interamente dalla settimana enigmistica, tanto per non creare equivoci. Spero di non aver infranto qualche copyright postando queste regole copiandole interamente dalla settimana enigmistica. Nel caso chiedo a ET di eliminare questa parte del post.

Che ne dite, giochiamo (aka facciamo concorrenza alla living room internazionale :bigsmile: )?

La prima parola è

ANATROCCOLO

Oh… beh, se si lamenteranno provvederemo. :wink:
Mi sembra una cosa assolutamente innocua, anzi, fai loro pure pubblicità gratuita. :bigsmile:

Volevo modificare il titolo del thread in “Gioco: il bersaglio”, ma ci ho ripensato: è meglio lasciarlo così perchè uno non sa che cos’è e viene a vedere. :stuck_out_tongue:

Ah, dimenticavo…

BRUTTO

(dalla favola “Il brutto anatroccolo” di Andersen)

ET

Aaaargh, geno, ti ho cancellato il post per sbaglio, scusami!
Puoi ripostarlo? :o :o

ET

BUTTO

(inteso come coniugazione del verbo buttare)

(e non inteso come una richiesta di buttare via il post :stuck_out_tongue: :stuck_out_tongue: :stuck_out_tongue: :stuck_out_tongue: :stuck_out_tongue: :bigsmile: )

(hai ragione… :bigsmile: e pensa che avevo pensato che avresti detto ‘RUTTO’… :bigsmile: )

ET

In effetti non ci avevo pensato… :stuck_out_tongue:

Comunque vedo che l’iniziativa non ha raccolto molti entusiasmi, visto che non ha risposto nessuno.

Provo io a rilanciare il thread con la prossima parola:

BUSTO

Ehi, un momento! Ma è permesso? :cop: :cop:

Nelle regole che hai riportato c’è scritto “La si può ottenere aggiungendo o togliendo una lettera”, mentre tu l’hai sostituita!

Spiega un po’… :bigsmile:

ET

:o :o

Come al solito ho fatto confusione. Ho ricontrollato la settimana enigmistica, ed effettivamente nelle regole c’è la possibilità di sostituire una lettera. Ho trascrtitto male le regole.

ET, potresti fare una modifica del post iniziale? La regola 3 che riporto testualmente dalla settimana è: “La si può ottenere aggiungendo o togliendo o cambiando una lettera della parola precedente”

Una curiosità : ma a parte noi due c’è qualcun altro che vuole partecipare?

E poi, visto che la parola è valida :bigsmile: ecco la seguente (spero di non starmene qui a giocare da solo :sad: )

STECCHE

Fatto. :slight_smile:

BILIARDO

(Mi sa che ce ne staremo qui a giocare noi due… :bigsmile: )

ET

TAVOLO

chi lo sa… magari qualche anima pia la troviamo :bigsmile:

CAVOLO

Dici? :bigsmile:

ET

FIORE

(da cavolfiore)

Più che dirlo lo spero :bigsmile:

FIERO

ORGOGLIOSO

UMILE

POVERO

GIOVANE

(dal film Romanzo di un giovane povero di Ettore Scola).

… e ti proibisco di rispondere “vecchio” perchè è troppo facile. :bigsmile:

ET

HOLDEN

Il libro “Il giovane Holden” di Salinger.

P.S. quale sarebbe il collegamento tra “umile” e “povero”

Giusto! Bravo! :bigsmile: :iagree: :bigsmile:

genooooo… spiegaci! :eek:

:bigsmile: ET

ATTORE

(l’attore William Holden)

Il collegamento tra umile e povero? Lo intendevo come il fatto che i poveri (cioè quelli senza soldi) vivono in condizioni umili. Era sbagliato? :o

In ogni caso, benvenuto nella mischia ferrari.m :clap: :clap: :clap: . Speriamo che si unisca anche qualche altro :bigsmile: