Ho problemi col mio 16H5S

spero di non essere off topic, però il mio 16h5s mi ha appena bruciato 3 cd fujifilm (ritek) di fila, e tutti e tre subito dopo il leadin…secondo voi è normale?

Si, nel thread delle scansioni eri off-topic… è così difficile capire che in un thread di scansioni vanno postate le scansioni? :confused:

Il problema si presenta solo con quei Ritek o anche con altri supporti? Quale è il MID esatto? RITEKG04/G05/…?
Sappi che molto spesso [B]Ritek = problemi[/B]… prova a cambiare supporto. :iagree:

ET

l’ho fatto per non aprire ventimila post solo miei…
cmq il primo ritek me l’ha masterizzato, gli altri tre no. il media code esatto è [B]ritek[/B]

Il mediacode non è completo. Oltre al ritek deve esserci anche un altro codice numerico.

In ogni caso, non è molto importante; tanto i ritek danno problemi tutti quanti.

Lo stesso errore lo hai anche con altri dischi?

cd-dvd speed mi dice solo che è un ritek, non c’è scritto nient’altro

per adesso questi sono gli unici cd che mi ha bruciato, però un ragazzo che ha il mio stesso masterizzatore mi ha detto che lui i ritek è sempre riuscito a masterizzarli

:o mi sa che mi sono confuso… credevo che ti riferissi a un dvd. Scusa per l’errore :flower:

A quanto hai impostato la velocità di masterizzazione?

Il problema in questione lo hai solo con quei dischi o anche con altre marche? Se il problema si presenta con qualsiasi marca di CD ma i DVD funzionano benissimo, allora il problema è nel laser: probabilmente è danneggiato. Se il drive è ancora in garanzia dovrebbero cambiartelo.

Se quel problema lo hai solo con quella particolare mediacode di dischi, allora è che il tuo drive proprio non li digerisce. L’unica è cambiare marca di dischi.

questi fujifilm sono compatibili fino a 52x. il primo l’ho scritto a 24x ed è andato a buon fine, il secondo a 24x e si è bruciato, il terzo e il quarto li ho scritti a 16x e si sono bruciati. il problema per adesso si è presentato solo con questi fujifilm, però la cosa strana è che un ragazzo che ha anche lui il 16h5s mi ha detto che il suo liteon i ritek li scrive

Forse lui usa ritek di un’altra marca.

Il mediacode è importante, ma anche la marca fa la sua parte. Ad esempio, di MCC004 ce ne sono tanti in giro, ma solo i verbatim sono quelli ottimi.

Anche il tuo amico usa ritek della stessa marca? E’ anche possibile che ti sia capitata una partita bacata. A me è successo con una scatola di ricoh +R 16x (ne ho buttati circa metà :a )

E poi sei sicuro che i dischi del tuo amico siano senza problemi? Lui dice che li scrive, ma capita spesso che il disco venga scritto pur essendo ugualmente illeggibile (il classico coaster).

Per escludere un problema software, puoi provare a masterizzarne uno con imgburn? O con nero? O comunque con un software diverso da quello che hai usato finora?

E poi la prova del fuoco: una marca e un mediacode diversi, per essere sicuri che il problema dipenda dal disco e non dal masterizzatore.

proverò a chiedere, in effetti non ho pensato a queste ipotesi ;). mi hai detto che può dipendere da una partita difettosa, però questi fuji non facevano parte della stassa campana ma erano quelli classici che si vendono in confezioni singole, dici che mi è andata di sfiga e ho beccato gli unici tre difettosi del negozio?
la prova del fuoco l’ho fatta :), inafatti dopo aver bruciato il primo fuji, ho masterizzato un cd della imation da 100min ed è andata a buon fine

Allora è probabile che proprio non gli piacciano quei dischi.

Anche i vari drive hanno una certa variabilità tra loro. Mi ricordo che ai tempi del mio primo masterizzatore, un liteon 811, leggevo delle meraviglie sui dischi maxell, ma ogni volta che ne provavo uno io buttavo via 3 euro :eek: (a quel tempo i dischi costavano parecchio più di oggi).

Invece con altri dischi andava benissimo. Al mio drive proprio i maxell non piacevano :frowning:

ma qualche maxell lo riusciva a scrivere il tuo vecchio liteon?
perchè se è vero che il mio 16h5s non digerisce i ritek non capisco come mai il primo me lo ha scritto correttamente

Nemmeno uno. Ne ho provati tre e tutti e tre irrimediabilmente illeggibili.

Solo col benq 1640 sono riuscito a scrivere decentemente un maxell. A dire il vero non so se il mio 1693 li scrive bene, perché da allora non ne ho comprati più di maxell, tranne quello di cui parlavo prima, che c’era scritto “made in Japan”, ma che poi si è rivelato un ritek :eek:

Non penso che comprerò altri maxell :disagree:

scusa se insito :), ma visto che il mio 16h5s non digerisce i ritek, come mai uno è riusctito a scriverlo?

Non saprei proprio. Magari era il primo disco che ha visto, e dopo averlo “assaggiato” ha deciso che non ne voleva più sapere.

cmq ho dei cd philips ritek, domani li provo e poi vi faccio sapere

Ad un mio amico è capitato che il suo masterizzatore dvd LG da un giorno all’altro ha smesso di scrivere i cd, mentre i dvd li scriveva tranquillamente, quindi il problema era nel drive, magari non è il tuo caso però è un’ipotesi da non scartare :wink:

Ciao

niente non sono riuscito a scrivere neanche questi cd philips ritek!! comincia ad innervosirmi questa cosa…un’ altra cosa strana è che il cd può essere scritto fino a 52x mentre nero mi da come velocità massima possibile 48x, come mai?

credo che quello sia un limite del masterizzatore, se non sbaglio scrive cd-r al max a 48x :wink:

scusate se rompo ancora ma qui la situazione comincia a diventare tragica! non so se è il liteon oppure c’è qualcosa che non va al pc (in effetti spesso si blocca oppure quando lo accendo, dopo la fase di boot, mi dice ntdr mancate e non si carica il sistema operativo) cmq non riesco più a masterizzare cd-audio! proprio adesso ho provato a masterizzare un philips -rw che sono sempre riuscito a scrivere e durante il leadin si è bruciato proprio come succedeva con i ritek. subito dopo ho usato un cd della imation e anche li la stessa cosa. dopo ho scritto sia il philips che l’ imation come cd dati e sono riuscito a scriverlo, secondo voi cosa sta succedendo??

Se il sistema sta dando segni di instabilità , non è un buon segno. Il rimedio migliore in assoluto è formattare tutto e reinstallare da zero.

E’ una grossa rottura, ma è l’unico modo per ripristinare un sistema stabile.

A meno che tu non abbia un’immagine ghost o acronis di un sistema pulito già pronto; in quel caso devi semplicemente ripristinare (io ci metto 5 minuti a fare l’operazione, ma il mio computer non è dei più veloci).