HELP(x esperti) quesito avanzato sul ghost

Se io faccio una copia col ghost disk to disk e poi sul disco di destinazione (non l’originale per intendersi) lancio un’utility per recuperare i file cancellati , quali file mi recupera??? (quelli dell’hd originale o quelli dell’altro???)
CIAUZ

sempre in attesa di esperti

ciao,

allora il discorso è un pò complicato, la risposta dipende molto dal modo in cui fai il ghost. Per essere sicuro di ottenere una copia “identica” devi prendere in considerazione alcuni fattori e devi utilizzare una serie di switch particolari con ghost. Cominciamo con le considerazioni da fare:

1 - il disco ha settori danneggiati: se si il problema è molto più complesso in quanto il ghost tenta di leggere tali settori e (con uno switch particolare sulla command line) dopo un tot di tentativi può saltarlo e continuare (sempre se usi lo switch di prima, altrimenti il cloning si ferma!!)

2 - il disco non ha settori danneggiati: Bene!! puoi fare una copia settore / settore in modo da avere una copia “quasi” identica del disco originale, in questo caso puoi anche recuperare i files eliminati come se il disco fosse l’originale (provato personalmente e funziona)

Bene, dopo questa dissertazione, ti consiglio di non utilizzare ghost per recuperare dati ma utilizza GETDATABACK che è fantastico e molto potente e ti consente di lavorare su immagini del disco create direttamente da lui !!

ciao

beh, la risposta alla domanda di frhellas è semplice: con il programma di recupero dei files ti scegli le partizioni da analizzare e di conseguenza i relativi files! se monti 2 hd contemporaneamente (1 originale e 1 clonato) sotto windows avrai comunque delle lettere associate diverse; scegli quella che ti serve controllando in quale hd è e… voilà ; da qualche parte all’interno di ogni prog c’è sicuramente una finestra con scritto quella partizione di che hd è; anzi, se hai winxp puoi cliccare con il tasto dx su risorse del computer, poi gestione e alla fine trovi gestione disco dove ti fa vedere tutte le unità di massa (hd, cd, zip, ecc.) e relative info.

Altro programma secondo me molto valido e a me in passato utilissimo è r-studio 2.0

Ciauz

il mio problema non è il programma per recuperare file cancellati, bensì era quello di sapere se facendo la ricerca di file cancellati sull’hd clonato trovavo dei file cancellati su quel disco lì e non su quello originale

facendo il clone dell’hd vengono copiati files ancora “vivi” e anche quelli cancellati; dipende quindi dalla modalità con cui hai fatto il clone; se avevi 2 hd di uguale dimensione penso che i files che c’erano precedentemente te li puoi scordare; se invece l’hd che conteneva già i dati era + grande e non hai fatto il ridimensionamento delle partizioni allora sicuramente hai la possibilità di recuperare i files che sono presenti nella parte non clonata dell’hd; per intenderci se fai un clone di un hd da 20 su uno da 60 senza ridimensionamento, riesci a recuperare i files negli ultimi 40 gb.

Spero di aver capito bene il problema e di aver chiarito un pò le idee; ciao ciao