Help me x errore di sistema

vbimport

#1

Raga è da un po di giorni che il pc all’improvviso mi si pianta ed al riavvio mi dice che è impossibile avviare dal disco.
Dopo qualche riavvio mi parte.
Sto impazzendo ma non riesco a capire da cosa dipende tutto cio.
Nel registro eventi di sistema di win 2K ho notato che mi segnala spesso questo errore:

Identificazione Di Evento: 4
Fonte Di Evento: sojubus
Tipo Di Evento: Errore
Descrizione Di Evento: Il driver ha rilevato un errore interno in relative strutture di dati per.

0000: 00 00 00 00 01 00 58 00… X.
0008: 00 00 00 00 04 00 04 c0…À
0010: 0d 00 00 00 00 00 00 00…
0018: 00 00 00 00 00 00 00 00…
0020: 00 00 00 00 00 00 00 00…

Ho provato a fare una ricerca in rete per capire il significato dell’errore ma nada.
Comincio a pensare che l’ hard disk mi stia per abbandonare.

Byezzz


#2

Mancano dati Sufficienti per poter anche dare una minima risposta plausibile.

  1. Main Board ( è per caso una Sojo ? )
  2. CPU & Ram
  3. Modello di HD e come è Montato

Potrebbe benissimo essere un banco di RAM che è Partito
ma se non ci dici di più che si può fare, non si ha la sfera di cristallo.


#3

Mobo Asus A7N8X DELUXE
1° Canale Ide Maxtor 60 Gb Ata 133 + Lettore Dvd
2° Canale Ide Samsung 40 Gb Ata 100 + Masterizzatore
Cpu Athlon 2400+ Xp
Ram A-Data 2 banchi da 256 Mb Pc 3200 in dual channel

Maxtor modello 6Y060L0
Samsung modello SP4002H

Sorry se non ho postato prima la configurazione ma ieri sera ero inkazzato e non ci ho proprio pensato.

Byezzz


#4
  • Vedo che usi il Dual channel, i banchi ti sono stati dati in Coppia dello stesso lotto ?

  • Prova a togliere un banco, in modo da Obbligare la piastra a funsionare in “Mono” e vedi se il problema sparisce o rimane.

  • Con quella segnalazione non penso che centrino gli harddisk, sembra più una corruzione di dati durante il transito su un qualche “BUS” non proprio definito, di solito gli hard disk danno altre rogne o salutano direttamente.

  • Inoltre in via Cautelativa, potresti attivare lo SMART dal bios e metterti su un tools tipo Active SMART o HDD Health, quest’ultimo gratuito anche :wink: http://www.panterasoft.com/


#5

Questo è quello che mi dice Hdd Health nel campo “HEALT”
UltraDMA CRC Error Count attribute is very low! Check the IDE cable, PCI frequency and system drivers.

Le ram sono dello stesso lotto (acquistate in coppia)

I cavi sono nuovi (rounded Ata 133) e non capisco cosa centri il Pci.

Tra l’altro ieri sera avviando il pc ho dovuto ricreare il mio profilo utente xchè Win 2k mi diceva che era danneggiato e si avviava con uno temporaneo. A questo punto credo che sia proprio l’hard disk.

Tu che pensi Gringo?

P.S. Grazie x le risposte


#6

Ora che ci penso, potrebbero essere i driver nForce_3.13_WinXP2K_WHQL_international ?

Byezz


#7

HDD Healt ha tagliato la testa al TORO, il problema stà nel Passaggio dei Dati Sul BUS IDE, quindi possono anche essere i Driver nForce, a questo punto ti conviene rivedere tutta la disposizione, e controllare bene i cavi, magari staccandoli e rimettendoli, magari se sono entrambe ATA133/80Poli invertile, se il problema si sposta sulle unità CD può essere un Cavo IDE fottuto, magari perchè inavvertitamente essendo ROUND in una delle estremità uno dei cavetti liberi è stato Mal Trattato.

------> Driver Invidia Quì <------

PS: HDD Healt tira in ballo il PCI perchè non sa se la tua catena IDE in cui c’è l’HD sta su Piastra Madre o su Scheda Aggiuntiva, in molti sistemi la MB monta l’ATA100 e se uno vuole il 133 è obbligato a mettere su una PCI, vedi che se qualcuno vuole un RAID0 con 4HD deve mettere la scheda RAID su un PCI a 64Bit o su uno a 66Mhz o il BUS non starà dietro alla velocità … in 2 maniere o limitando il trasferimento o aumentando i gli errori CRC nei sistemi fatti male.


#8

Anche io ricevo lo stesso errore, l’hd a cominciato a dare i numeri poco dopo aver istallato ina skeda di rete, ci puo’ essere connessione?
Ha comportamenti strani, come se andasse e venisse, a volte si riprende da solo, a volte devo riavviare, a volte dopo vari riavvii non lo trova salvo poi ricomparire…stavo per comprare un hd nuovo, ma vari programmi di monitoraggio mi danno un ottima salute se non per quel parametro basso


#9

L’unico modo per vedere se c’è una connessione è quello di smontare la nuova scheda di rete e vedere se il problema persiste o scompare. Se scompare, allora è la scheda di rete a mandare in tilt il computer.

Magari è sufficiente spostare la scheda in uno slot PCI differente perché in quello in cui si trova adesso causa qualche conflitto IRQ o altra roba del genere.

Per quanto ne so io (e credimi non è molto) l’unico modo è provare.

Inoltre, per sicurezza, comincia subito a fare i backup dei dati importanti. Se il disco comincia a dare i numeri può anche essere che stia per rompersi.


#10

Ho fatto diverse prove con modifiche hardware…alla fine mettendo un altro hd questo non ha il problema, quindi visto che la parte fisica del disco non ha problemi per diversi programmi di diagnostica deve essere il connettore o cmq la parte elettronica del disco, quindi lo cambio e taglio la testa al toro :wink:


#11

In ogni caso facci sapere se risolvi il problema :wink: