Help me pls

vbimport

#1

Raga ho bisogno con urgenza di un vostro aiuto.

Devo formattare un portatile (Toshiba satellite serie 1800) x reistallare win xp ma il lettore cd interno non funziona. Ho un lettore su porta usb e non viene considerato nel momento in cui imposto dal bios il boot da cd rom (va a cercare sempre il cd-rom interno).
Volevo installare win 2k in modo da poterlo formattare ma ovviamente manco quello mi fa fare xchè il s.o. è inferiore a quello già installato (win xp).
Come posso fare per formattare sto caxxo di portatile?
Possibile che alla toshiba non abbiano previsto un eventuale boot da cd-rom su porta usb??

Help meee :bow: :bow:


#2

Lo hai gia formattato o ha come attivo un sistema operativo ,?
Puoi rovare ad installare da sistema avviato anche se non credo funzioni , il tuo è un prb particolare sinceramente non so come aiutarti + che dirti di cercare in google “boot from cdrom usb”.
Buona fortuna , fammi sapere:)


#3

Il portatile ha già su win xp ma devo formattarlo. Ho provato a reistallarci su xp ma non ha formattato mi ha cancellato solo la cartella documenti e gli account esistenti il bastardo.


#4

Windows XP, come Windows 2000 e Windows Server 2003, grazie al kernel proprietario di Windows NT, rappresenta un OS mediamente più stabile e affidabile dei sistemi Windows 9X. La sua struttura non si basa più su MS-DOS, per cui molte delle comuni procedure alle quali ci eravamo abituati non sono più percorribili, a meno di aggirare gli ostacoli che si presentano.
Una delle questioni che viene posta più spesso riguarda il metodo di installazione non convenzionale, ovvero non adoperando il boot da Cd, né tantomeno facendo uso dei floppy necessari a eseguire un’installazione secondo i canoni dettati da Microsoft.

Per effettuare un setup pulito e veloce esiste un metodo che i più non conoscono e che risulta essere così banale che vi chiederete come non ci abbiate pensato prima.

  • Avviate il sistema con un disco floppy di avvio di Windows 98;
  • Inserite il Cd-Rom di Windows 98 nel lettore;
  • Eseguite smartdrv.exe dalla cartella “Cd” del Cd-Rom di Windows 98 (file caching);
  • Digitate cd… per tornare alla directory principale;
  • Estraete il Cd-Rom di Windows 98 e inserite il Cd-Rom di Windows XP nel lettore;
  • Copiate la cartella i386 dal Cd di Windows XP in C:, digitando md C:\I386 (per creare la cartella I386 in C e quindi copy D:\I386 C:\I386 (assumendo che la vostra unità Cd sia D
  • Entrate nella directory C:\I386 (il comando è cd I386) e digitate winnt.exe per lanciare il setup dal disco rigido.

Potete anche copiare il file SMARTDRV.exe su un floppy di avvio, così sarà sempre disponibile se necessario.


#5

altra soluzione

Hiren’s BootCD 5.0
LINK

Dos Tools
USB CD-Rom Driver 1
Standard usb_cd.sys driver for cd drive

ottimissimo cd pieno di utility


#6

Originally posted by CIN353
[B]Windows XP, come Windows 2000 e Windows Server 2003, grazie al kernel proprietario di Windows NT, rappresenta un OS mediamente più stabile e affidabile dei sistemi Windows 9X. La sua struttura non si basa più su MS-DOS, per cui molte delle comuni procedure alle quali ci eravamo abituati non sono più percorribili, a meno di aggirare gli ostacoli che si presentano.
Una delle questioni che viene posta più spesso riguarda il metodo di installazione non convenzionale, ovvero non adoperando il boot da Cd, né tantomeno facendo uso dei floppy necessari a eseguire un’installazione secondo i canoni dettati da Microsoft.

Per effettuare un setup pulito e veloce esiste un metodo che i più non conoscono e che risulta essere così banale che vi chiederete come non ci abbiate pensato prima.

  • Avviate il sistema con un disco floppy di avvio di Windows 98;
  • Inserite il Cd-Rom di Windows 98 nel lettore;
  • Eseguite smartdrv.exe dalla cartella “Cd” del Cd-Rom di Windows 98 (file caching);
  • Digitate cd… per tornare alla directory principale;
  • Estraete il Cd-Rom di Windows 98 e inserite il Cd-Rom di Windows XP nel lettore;
  • Copiate la cartella i386 dal Cd di Windows XP in C:, digitando md C:\I386 (per creare la cartella I386 in C e quindi copy D:\I386 C:\I386 (assumendo che la vostra unità Cd sia D
  • Entrate nella directory C:\I386 (il comando è cd I386) e digitate winnt.exe per lanciare il setup dal disco rigido.

Potete anche copiare il file SMARTDRV.exe su un floppy di avvio, così sarà sempre disponibile se necessario. [/B]

Grazie CIN353 per le preziose info. La procedura di cui sopra già la conoscevo ma c’è un piccolo particolare. Serve il lettore cd che che a me non funziona purtroppo.


#7

Originally posted by CIN353
[B]altra soluzione

Hiren’s BootCD 5.0
LINK

Dos Tools
USB CD-Rom Driver 1
Standard usb_cd.sys driver for cd drive

ottimissimo cd pieno di utility [/B]

Tnx provo a vedere cosa posso fare con questi

Byezz


#8

se non sai dove trovarlo famme sapè