Flat Wind

vbimport

#1

Ero un utente edi&sons prima della “beffa” :frowning:
Adesso sto cercando una altra Flat (visto che dell’ADSL neache l’ombra) e ho saputo che quella di Wind non è poi così male.
Vorrei un chiarimento però : la wind dice che è attivabile solo sul linee analogiche, io ho una ISDN ma utilizzo un modem a 56K.
Potrebbe andare bene lo stesso ?
E se attivo l’opzione telecom per portare la lina ISDN da 64K a 56K; in questo modo funziona ?
C’è qualcuno che si trova con il mio stesso problema, come l’ha risolto ?

Grazie a tutti.


#2

Ho fatto fatica a capire ma ci sono riuscito.

Se usi il canale analogico dell’ISDN puoi tranquillamente abbonarti a Wind Internet Non Stop, però siccome devi prima abbonarti a un piano tariffario Wind assicurati che attivino entrambi gli abbonamenti, altrimenti (come è capitato a tanti sfigati come me) dopo quattro mesi ricevi la prima bolletta da mezzo milione e poi ti assicuro che porterai le cose alla normalità in un batterd’anno.

Tranquillo, é sufficente che componi 158 (telefonata gratuita da apparecchio fisso) e chiedi, questo quando riesci a parlare con Michela o Laura (si chiamano tutte così), più o meno in un batterd’ora.

A parte questo problemino sono un cliente Wind Internet Non Stop da otto mesi soddisfatto.

(Mi devono ancora 120 sacchi).

morgan


#3

La flattona Wind è forse una della poche serie in circolazione (anche perchè costa 60 carte al mese … :frowning: ).

Io personalmente sono su una T1, ma ho amici che stanno collegati con Wind anche dei giorni (:cool: ) senza mai essere scollegati in alcun modo.

Riguardo al tuo problema purtroppo non so davvero che dirti, se non sentire un punto vendita Wind.

Bye now,
EnTiTy


#4

Originally posted by entity00
[B]La flattona Wind è forse una della poche serie in circolazione (anche perchè costa 60 carte al mese … :frowning: ).

Io personalmente sono su una T1, ma ho amici che stanno collegati con Wind anche dei giorni (:cool: ) senza mai essere scollegati in alcun modo.

Riguardo al tuo problema purtroppo non so davvero che dirti, se non sentire un punto vendita Wind.

Bye now,
EnTiTy
[/B]

Mi spieghi le caratteristiche di questa T1??


#5

Penso anch’io che la Flat Wind sia una delle migliori.
Riccardo


#6

… non ho che buone notizie da riferire, in quanto il servizio in questione offerto dalla Wind è tra i più seri.

In merito a questo tipo di servizio posso riferire qualcosina in merito alla Flat Internet offerta da GALACTICA

(stralciato da un articolo raccolto sul web)

Sono tempi incerti per i consumatori, gli utenti di Galactica, storico provider Italiano, si sono visti recapitare una comunicazione, circa un mese fa, in cui venivano avvisati che, a causa della risoluzione da parte di Telecom Italia della fornitura di servizi al provider, il proprio abbonamento “Flat” era a rischio.
Le trattative sono in corso, riportiamo quindi a titolo informativo i commenti del Garante per le Comunicazioni: “I due contendenti dovranno tutelare comunque gli utenti”, si legge in un comunicato dell’AGCOM, “e garantire la continuita’ del servizio fino alla definizione della procedura”.
e del ministro per le Comunicazioni On. Gasparri: “Mi auguro che l’Authority spinga le aziende a fare una politica di prezzi piu’ convenienti. La necessita’ di far circolare notizie sia pero’ da bilanciare con la tutela non solo dei minori o di chi non vuole la propaganda sulla droga ma anche della riservatezza personale. Credo che si debba arrivare alle tariffe flat per far crescere la connessione in Italia, e’ per questo che ho affrontato il caso Galactica”.

Galactica, per diffondere notizie sulla Flatrate ha allestito un sito
Internet apposito: http://www.flatrate.it/default.asp


#7

Spero solo che per portare la linea ISDN da 64k a 56k basti il telefono e non deve venire un tecnico a casa.
Perché ad Agosto fra ferie e tutto il resto se deve venire qualcuno… :frowning:

Ciao
Ellesse


#8

ellesse,

una linea ISDN non è “downgradabile” a 56K, a meno di non ritornare ad una linea analogica.

Il fatto che l’opzione sia sottoscrivibile solo su linea analogica (leggo nel thread, non ho controllato sul sito Wind) è dovuto al fatto che si suppone che la linea sia condivisa tra fonia e dati. E che quindi non venga mantenuta attiva 24H al giorno.

La linea ISDN non diventa analogica perchè si usa un modem analogico, per cui, in termini di contratto, wind potrebbe non fornirti l’opzione o farti pagare il traffico arretrato nel momento in cui “scopre” il trucco (e, soprattutto, se ha interesse ad indagare per scoprirlo).
E’ pur vero che lo stesso modo molti utenti di infostrada TempoZero hanno fatto il contratto su linea analogica, convertita in ISDN e finora nessuno gli ha ancora detto nulla…finchè dura :wink:

x nmarco
la linea T1 è un 2Mbit dedicato.

Bye
iecu


#9

Ecco quanto riporta il sito www.187.it sotto la voce “Superlinea ISDN”

[…] Ma puoi anche continuare ad utilizzare gli apparecchi analogici comunemente usati (telefoni, cordless, fax, modem…), richiedendo la prestazione aggiuntiva “Plus” e mantenendo la velocità della linea telefonica tradizionale. […]

Da quello che posso capire significa che la velocità della linea passa da 64K a 56K.
Si, è vero, i cavi rimangono quelli dell’ISDN ma è come avere una linea analogica.
Quello che interessa alla wind credo sia solo la velocità di collegamento.
Correggetemi se sbaglio.

Ciao