Fine della pirateria DVD?

vbimport

#1

Secondo stime della Motion Picture Association of America annualmente i suoi studi registrano perdite di oltre 3.5 miliardi di dollari da imputare alla pirateria di videocassette e, negli ultimi anni, anche dei supporti DVD. Onde evitare che l’erede di quest’ultime, quel Digital Video Disk verso cui tanto scetticismo hanno inizialmente manifestato i mercati europei, l’italiano tra i primi, possa ripercorrere il medesimo iter del “predecessore”, è stato fondato il Video Watermarking Group, joint venture voluta da Hitachi, NEC, Pioneer, SONY, Digimarc, Macrovision e Philips e fondata dopo lunghi mesi di trattative e negoziazioni verso una comune linea d’intesa.
La nuova arma contro la pirateria dei DVD sarà il “DVD Watermark”, una sorta di “filigrana” che i lettori DVD di prossima generazione saranno in grado di riconoscere e validare per la corretta riproduzione dei contenuti del disco. “Questa tecnologia - commenta John Fread, PR di Digimarc - può inoltre impedire la copia dei DVD o consentirne che ne sia fatta soltanto una, dipendentemente dalle impostazioni del produttore”.
Non bisogna cercare molto per scoprire subito le limitazioni del meccanismo anti-copia: il watermark potrà essere riconosciuto solo dai lettori DVD di prossima generazione, non dagli attuali…
Primi titoli DVD e hardware conforme alle specifiche del DVD Watermark saranno presentati a settembre.

Passo 1…compriamodi il lettore DVD adesso che è “sbloccato”

NOTA 1…trovare il modo per sbloccare in modo HARDWARE i lettori da tavolo…come funziona adesso per i regional code !!!


#2

DVD=digital versatile disk


#3

scusate ma qual’è il prezzo di un attuale master DVD?, e dei supporti DVD-r??
a mio parere è una bufala per far vendere più lettori dvd “sbloccati” ora!!! :frowning:


#4

Premesso che nulla è incopiabile… solitamente la protezione rovina anke gli originali, quindi acora grazie Macrovision: prima hai rovinato i film…, poi i giochi, adesso stai cercando di rovinare i cd-audio… non potevi non lasciare stare il mercato dei DVD!!!

La Macrovision verrà ricordata storicamente, come la società che ha rovinato + opere culturali in assoluto… che prestigio!!!

Cmq ripeto: Nulla è inkopiabile…

sarebbe meglio vendere le cose a un prezzo minore, anzichè continuare a dissanguare la gente e dire che le copie pirata stravolgono i loro guadagni:

  • vendite = + guadagni.
  • protezioni = - guadagni (prezzi alti x ripagarsi la prot. e minor numero di vendite + maggiore ricerca del modo per aggirare la protezione)

E da poco trapelata la notizia di una nuova protezione della Sony per i giochi dell PSX 2. Secondo loro, la diffusione dei giochi x internet sarà molto utilizzata dalla loro piattaforma e prevedono un controllo su un codice univoco presente sul cd e un codice univoco presente sulla console, in modo tale da accertarsi che il gioco venga utilizzato solo su una console… e Poi? vado dal mio amico e devo portare la mia console x poter giocare? Ma per favore!!! E la Privacy? Ridicoli… e la legge li lascia ancora liberi di parlare… Va Bo!!!

La Bill Bates Mania è proprio contagiosa. Sentire la Sony Parlare di ste cose, mi va ripensare al fatto che avesse capito come vanno veramente le cose. Si è dimenticata del perchè la PSX si è diffusa cosi?


#5

il prezzo di un master dvd e di qualche milione(2.5-5)


#6

Su Pc Professionale di questo mese hanno recensito il Panasonic, registra su DVD da 4 e 9 giga. Il Master costa 1.100.000 + iva, i cd non ho ancora letto


#7

per dvdram siamo intorno al 1,2 milioni per i supporti circa 80k


#8

Bhe che io sappia i piccoli quelli da 4gb vengono 50 e non 80.

Andrea1


#9

INFATTI IO HO DETTO CIRCA


#10

50mila o 80mila non fa differenza visto che un dvd costa in media sulle 43.000 lire