Easy-CD Pro 95 2.11

vbimport

#1

OK, viste tutte le domande sui vari DiskJuggler, Nero e CloneCD, ho deciso di proporvi pure il mio problemino:

lo so che è da newbie, ma tra i tanti prog di masterizzazione installati, utilizzo spesso pure il programma da oggetto (specialmente per fare le autocomposizioni di CD misti e per masterizzare i SegaCD). Ora, da qualche giorno mi capita che qualsiasi supporto io infili nel masterizatore, Easy-CD me lo vede sempre come un CDR da 530 e rotti (il che mi fa supporre che sia rimasto come "bloccato" con la memoria su di un CDRW). Non c'è verso di fargli cambiare "idea": sempre la stessa storia con CDR da 650, 700, 180 (!) minuti.

Vi è mai capitato qualcosa di simile? Non che sia una grave perdita però... sapete come sono gli smanettoni: tutto deve sempre funzionare a puntino (ed ho una serie di SegaCD da fare al più presto...)!

Grazie anticipatamente,

DZ


#2

Hai provato la cosa piu’ stupida e banale, disinstallarlo e poi reinstallarlo ???.

Alex

Telecom Italia Mobile


#3

Ancora no. Mi ricordo di quella volta che ho disinstallato Prassi CD 64 e ho dovuto re-installare tutto Windows… Comunque prima o poi dovrò farmi coraggio e tentare questa soluzione… ma prima del “grande passo” volevo sentire se ci sono state esperienze simili…

DZ


#4

Anche io ho usato per un bel po quel software.
Mi trovavo benissimo, semplice ed efficace .

Mi capito’ un problema simile e non riusci a risolverlo !!

Solo dopo un format, per altri motivi e la reinstallazione tutto ok.


#5

Messaggio recepito ma eviterei il format totale (leggere a tal riguardo un mio post a tema…). Quanto prima, tempo e voglia permettendo, de- e re-installerò il prog in questione…

Grazie mille a tutti,

DZ