DVD writer esterno: che consigliate?

Ciao gente
Il mio capo ha finalmente acconsentito ad acquistare un DVD writer esterno
Lo utilizzeremo su notebook DELL e Compaq
Che consigliate? Lui non ne sa una minchia di scansioni, dvd con superfici scirvibili e cose simili ma non credo che faccia problemi se gli propongo qualcosa del genere.
Che mi suggerite?
A casa ho un BenQ 1620pro come sapete…credo!!
Paolo

Potresti prendere il modello esterno del benq 1640 (non ricordo la sigla esatta). Se non sbaglio computer discount lo dovrebbe avere in catalogo.

Altrimenti potresti prendere un box esterno e installarci un masterizzatore qualsiasi. Credo che il masterizzatore LG H10 sia un’ottima scelta. Se poi hai intenzione di usare il masterizzatore anche per farci qualche test (scasioni da postare comprese :stuck_out_tongue: ), allora un liteon della serie 6 dovrebbe essere anche meglio :bigsmile:

Grazie geno come al solito :wink:
Ma il BenQ (qualora scegliessi quello) farebbe anche lui le scansioni, giusto?
Il LiteOn della serie 6 che dici è esterno USB?
La soluzione deve ricadere su una periferica USB

Probabilmente ti conviene prendere un normale masterizzatore (vai pure di OEM) e poi comprarti il box esterno che preferisci. Un sonsiglio su quest’ultimo: d’alluminio e ventilato.

LiteOn: è uscito di recente Scanna SUM1
Benq: anche questo va bene per gli scan, ma scanna a SUM8

Differenza? Leggi qui: http://club.cdfreaks.com/showthread.php?t=169345

Scusatemi ma sono un po di coccio:
Questo box esterno di cui parlate è un case di periferica interna; questo case si collega al PC via USB 2.0 e all’interno del case si inserisce la perfierica. E’ così?
Se si dovendo essere una mastero [U]sempre dedicato all’uso esterno [/U] non capisco la convenienza v/o un modello che si colleghi direttamente via USB al PC (senz il tramite del box)
Alla luce di ciò che mi consigliate tra i LiteOn come DVD burner USB che scanni a SUM1?

Il benq di cui parlavo prima è identico al 1640 interno, ma viene venduto già assemblato in un box con interfaccia USB2. Forse è la soluzione più semplice. E come il 1640 interno, può fare le scansioni. L’unica differenza (in meglio, a sentire le esperienze nel forum internazionale) è che il drive venduto come esterno ha un firmware diverso dalla versione interna, che gli permette di lavorare in UDMA-4. Alcuni hanno fatto il crossflash del masterizzatore interno col firmware del modello esterno, e hanno ottenuto ottimi risultati.

Per quanto riguarda i box esterni, si tratta di scatole che hanno all’interno un adattatore IDE–>USB2 che permettono di collegare periferiche IDE alle porte USB2. Sono dotati anche di alimentatore separato (come del resto anche i masterizzatori esterni), perché la porta USB non è sufficiente ad alimentare un drive. La cosa difficile in questi casi è trovare un box con un’interfaccia abbastanza veloce da permettere di masterizzare ad alte velocità . C’è un thread dedicato ai box esterni nel forum internazionale, ma è lunghissimo e io non sono mai riuscito a leggerlo tutto.

Puoi leggere questa comparativa fatta da Chas, che ha provato vari chipset diversi e ne ha pubblicato i risultati.

Una volta scelto il box giusto, qualsiasi masterizzatore interno può essere collegato alla porta USB2. Se ti interessa l’accuratezza delle scansioni, è meglio prendere un liteon e collegarlo tramite uno di questi box.

Forse costa anche qualcosina in meno di un masterizzatore già venduto come esterno, ma devi essere sicuro di trovare un box sufficientemente veloce, altrimenti puoi masterizzare fino a 8-12x massimo. Se questo non è un problema, allora un box vale l’altro. Se masterizzare come minimo a 12x è un’esigenza assoluta, allora devi cercare il box adatto.

Se ti può servire, io ho collegato un LG 4167 al box esterno e arriva a 16x (almleno in lettura; in scrittura non ho ancora avuto modo di provare; quanto prima lo faccio e pubblico i risultati); puoi trovare i risultati qui.

Ho cercato un po sui siti ed ho trovato questi 2 modelli:
BenQ EW 162I Scheda tecnica qui: http://www.benq.it/products/storage/?product=463&page=specifications

e

LiteOn SHW-1635SX Scheda tecnica qui: http://62.58.201.212/eu/index.php?option=com_content&task=blogcategory&id=28&Itemid=85

Che mi consigliate?

Il 1635 è un ottimo masterizzatore (chiedi a ET che ne ha uno :iagree: ); ma se puoi prendere uno della serie 6 e metterlo in un box esterno secondo me è mooolto meglio :slight_smile:

E forse ti costa anche qualcosina meno. Ma ripeto, la difficoltà sta nel trovare il box giusto.

Per il benq, forse è meglio la versione esterna del 1640 invece che la versione esterna del 1620. Non ti so dire con certezza, perché non ho mai avuto un 1620 e non ho esperienza diretta :frowning:

Amico geno, ma se io prendo un writer esterno e lo collego direttamente al PC senza box (come detto non mi interessa la possibilità di collegare un drive nativamente interno) non credo che perda velocità …insommam ciò che dichiara il costruttore in quel caso lo dovrei ottenere, giusto?
Dammi una tua opinione su quei due modelli BenQ e LiteOn che ho linkato nel mio messaggio…GRAZIE
Paolo

Scusa ma non avevo visto che avevi già risposto.
Riguardo i LiteOn…
Di quelli presentati in questa webpage http://62.58.201.212/eu/index.php?option=com_content&task=blogcategory&id=26&Itemid=140 quali sono quelli della serie 6?
Credo che sarà difficile far digerire un box esterno all’IT manager della mia company in quanto sono per le cose facili :iagree:
Riguardo i BenQ…
Quale è il burner versione esterna del 1640? Io ho trovato solo 2 modelli:
quello postato e cioè ol EW162I e quello simile EW162U che ha anche la connessione SATA che però non mi interessa :disagree:

I masterizzatori venduti come “esterni” di fatto sono dei drive IDE (cioè interni) inseriti in un box con un adattatore IDE–> USB. L’unica differenza è che, almeno in teoria, il box dei masterizzatori “esterni” contiene un chipset abbastanza veloce da garantire la masterizzazione a 16x anche tramite una porta USB2.

I problemi fondamentalmente sono due:

  1. Non sempre quello che è scritto sulla scatola è vero; il più delle volte serve solo ad attirare il cliente a comprare il prodotto. L’esempio più classico è quello della capacità degli HD e dei DVD: sulla scatola c’è scritto 4,7 GB, ma sappiamo tutti che in realtà sono 4,2 o giù di li :wink:

  2. Il box non è l’unico collo di bottiglia; se le porte USB nel computer non sono abbastanza veloci (come ho dimostrato nel thread che ti ho indicato), qualsiasi masterizzatore esterno non potrà mai masterizzare secondo le specifiche dichiarate, semplicemente perché c’è un altro collo di bottiglia che non dipende dal masterizzatore.

Riguardo ai modelli che hai indicato, io sceglierei il liteon perché oltre ad essere un ottimo drive può anche fare le scansioni in maniera più precisa del benq.

Il benq è anch’esso un buon masterizzatore, ma io preferirei l’equivalente del modello 1640 (non ricordo la sigla esatta).

Ma è solo una preferenza personale.

Di fatto, se prendi un modello interno e lo metti in un box, forse riesci a risparmiare qualcosina, e le prestazioni sono assolutamente identiche. Con la differenza che se puoi, hai un masterizzatore liteon della serie 6 (che secondo me sono ottimi).

Questo qui è il modello che personalmente sceglierei

Allora ti conviene andare direttamente sul modello esterno.

Qui c’è quello che ti dicevo. Il prezzo indicato nel sito è 72 euro

Grazie preciso e puntuale come al solito.
Quali quindi sono quelli della serie 6 tra quelli mostrati qui?
http://62.58.201.212/eu/index.php?o...d=26&Itemid=140

Hopps… :flower: come al solito hai risposto prima di me :bow:

:doh: ci siamo accavallati nelle risposte oggi :bigsmile:

Rif.to al BenQ 164B (= versione esterna del 1640 IDE) ho chiamato alla BenQ e mi hanno confermato che il prodotto non è per ora inserito nel loro sito ma che è già disponibile (come su CD link che ci avevi consigliato tu ;)).
Mi hanno anche mandato la scheda tecnica via email che se credete possa interessare potrei postare qui.

Siamo al livello di una chat e forse peggio :bigsmile:

Strano che nel sito non ci sia la descrizione del drive… è già disponibile da moltissimo tempo. Boh?

Magari interessa a qualcuno. Postala pure :slight_smile:

Peccato che non abbiano fatto una versione esterna anche del 1650 :bigsmile:

Non siamo ancora a livello delle chat… mancano le parolacce :stuck_out_tongue:

Dimmi un altra cosa:
Abbiamo detto che non potendo scegliere un modello interno + box esterno tu mi consigliavi il LiteOn SHW-1635SX perchè immagino lo conosci come buono anche per le scansioni in modalità SUM1 v/o quelle SUM8 dei BenQ.
Ma avendo io un nel PC di casa un 1620 interno può in qualche modo esserci una convenienza nel acquistare per i notebook mio e del mio capo un BenQ esterno?
Insomma…io ne gioverei se prendessi un BenQ v/o un LiteOn?

Ecco la scheda del BenQ 164B versione esterna del 1640
Hoops…File troppo grande circa 800Kb v/o il limite di circa 200Kb del nostro forum.
Vi posto le cose essenziali:

Name
EW164B (1)
Color
Metallic Deep Blue
Performance
Max. DVD Writing Speed
16x (21600KBps) +R, 16x (21600KBps) -R
Max. DVD Re-Writing Speed
8x (10800KBps)+RW, 6x (8100KBps) -RW
Max DVD DL Writing Speed
8x(10800KBps)+R, 6x(5400KBps) -R
Max. CD Writing Speed
48x (7200KBps), CAV
Max. CD Re-Writing Speed
32x (4800KBps), CLV
Max. DVD Reading Speed
16x (21600KBps), CAV
Max. CD Reading Speed
48x (7200KBps), CAV
Access Time
120 ms (DVD) / 120 ms (CD)
Physical Specification
Weight (KG)
1.35
W x H x D (mm)
156 x 50 x 230
General Specification
Buffer Memory
2MB
Interface
USB 2.0
Disc Diameter
DVD : 12cm, CD :8cm/12cm
Writing Method
DVD
DVD Data and Video
CD
Disc-at-once, Track-at-once, Multi-session, Packet writing, CD Digital Audio, Direct Over write on CDRW,
Simulation Writing
Support Format
DVD
Write :DVD+R DL 8.5GB, DVD-R DL 8.5G, DVD+R 4.7GB , DVD+RW 4.7GB , DVD-R 4.7GB ,DVD-RW 4.7GB
(Close session)
Read: DVD-5, DVD-9, DVD-10, DVD-18,
DVD+R/-R/+RW/-RW
CD
CD-DA, CD-ROM XA (m1, m2f1/m2f2), CD-R, CD-RW, Bootable CD, Photo CD (single & multi-session), Video CD, Super Video CD, CD-Extra, Mixed-mode CD, CD-Text,
CD-Graphics
OS Compatibility
Windows 2000/ XP
Power Requirement
DC 5V +/- 5%,100mVpp
DC12V+/- 10%, 200mVpp
Environment Specification
Operating temp.:5°C~50°C (41°F~122°F) at the humidity of 8-0%RH
Non-operating temperature: -40°C~60°C (-40°F~140°F)
Non-operating humidity: 5%~95% RH
Reliability Characteristic
MTBF: 60,000 POH (15% duty cycle)
Non-recoverable read error < 1 block in 1012 bits (CD and DVD)
System Requirement
IBM PC compatible Pentium III 800MHz CPU or above 128MB DRAM, 100MB free HDD space for CD/DVD recording related software installation, 1GB free HDD space for CD Image recording (10GB for DVD authoring)

Dipende da quello che avete intenzione di farci. Se il vostro interesse è solo quello di masterizzare, entrambi i modelli sono buoni; magari il benq è un po’ meno schizzinoso coi dischi di qualità inferiore. E se il boss vuole risparmiare qualcosina sui supporti, forse il benq è la scelta migliore. Anche se è meglio che cerchi di convinverlo a prendere solo dischi di qualità .

Se poi ne vuoi approfittare per usare il drive anche per farci qualche scansione, il liteon è la scelta migliore; è più accurato del benq per le scansioni, ma non è in grado di rilevare il jitter. E’ anche per questo che ti suggerivo un liteon della serie 6 invece di uno della serie 5: la serie 6 è in grado di rilevare anche il jitter.