DOMANDONE HArdware

vbimport

#1

Io ero il felice possessore di un sistema così composto:
microstar 226a-xp 1600 verde,ata 100.
primario hd 40 giga maxtor-fat 32master e slave dvd toshiba sd1612-cavo 80 fili ?
secondario traxdata 121032 revb(dovrebbe safe251) master cavo 40 fili.
Sistema operativo win 98SE. Fin qui tutto bene.
Aggiorno aggiungiendo un hd sempre maxtor 40 giga( diverso pero dal primo).L'ide secondaria diventa:
maxtor master e traxdata slave,cavo 80 fili.
Installo xp Proffs ul maxter ide 2 con formattazione ntsf.
All'accensione l'utilita di boot mi chiede quale sistema operativo voglio usare e fin qui tutto bene.
Ora viene il difficile:Mi preoccupo subito di togliere in xp l' udma al masterizzatore e testo il tutto con Nero e il clone va tutto bene. Passa un po ti tempo e in win98Se al primo tentativo di masterizzazione comincio a bruciare dischi a ripetizione,causa probabile svuotamento buffer. Mi viene un dubbio guardo la casellina in gestione risorse del traxdata e vedo lo spunto in udma, lo tolgo ,spengo e riaccendo, controllo e c'è ancora,ripeto l'operazione diverse volte e il risultato non cambia,non riesco quasi piu' a master. al volo,buffer underround. RIMEDIO?
Come mai WIN 98se in gestione risorse vede l'altro HD in ntsf , e perche come periferica Generic ide disc 80 e non 47 come l'altro ?
Un grazie a chi mi vorra aiutare.