Devo fare uno scherzo

vbimport

#1

… ad un mio amico. Vorrei aprirgli a distanza il CD-ROM e sapevo che si poteva fare utilizzando il prog. Backorifice… ma purtroppo non sono molto ferrato in materia… non conosco il ping (penso che serva) ma ho la certezza che se gli mando una mail la apre di sicuro (so cosa gli interessa). Qualcuno mi potrebbe spiegare o indirizzare ad un sito inerente??? Magari in Italiano. Ciao e grazie. Vi attendo numerosi. :wink: :stuck_out_tongue: :mad: :confused:


#2

chiudere questo post…grazie…

lamer qua non ne vogliamo


#3

DEX non puoi chiedere di queste cose!!!

Mi dispiace,ma non avrai tante risposte!!!

:rolleyes:


#4

Perchè non può? (scusate ma il regolamento lo conosco poco:p )


#5

non e’ una questione di regolamento
e’ soltanto che qui non simpatiziamo con lamer che vogliono danneggiare altre persone ma aiutarci a vicenda per risolvere i problemi


#6

ironbull… perche dici questo??? Ho spiegato che vorrei solo aprire il CD-ROM certo sono d’accordo con te … chi ti assicura o chi ti dice che non ci voglio fare altro?? Però ti sto chiedendo solo se conosci ualche sito…


#7

Sorry Dexter il Forum ha preso questa piega da un pezzo, oramai quello che devono fare dire o scrivere le persone qui dentro e’ tutto pilotato da una specie di Bibbia telematica che ha imposto qualcuno dall’ alto.
Per me un forum non deve essere supertecnologico, ultraserio, antitrasgressivo come questo, non si puo’ sempre e solo entrare qui dentro quando si cerca un programma, un crack, una key, un sito, un aiuto, ecc ecc., altrimenti tanto vale entrare in edicola e comprarsi una di quelle riviste specializzate che ti dicono tutto senza tanto romperti i coglioni per quello che devi fare dire leggere comportarti ecc ecc.
Peccato speravo che CdFreaks fosse una specie di patronato moderno, invece e’ diventato come un vecchio lager di Stalin.

Mina.


#8

Originally posted by Minamoto Kobayashi
[B]Sorry Dexter il Forum ha preso questa piega da un pezzo, oramai quello che devono fare dire o scrivere le persone qui dentro e’ tutto pilotato da una specie di Bibbia telematica che ha imposto qualcuno dall’ alto.
Per me un forum non deve essere supertecnologico, ultraserio, antitrasgressivo come questo, non si puo’ sempre e solo entrare qui dentro quando si cerca un programma, un crack, una key, un sito, un aiuto, ecc ecc., altrimenti tanto vale entrare in edicola e comprarsi una di quelle riviste specializzate che ti dicono tutto senza tanto romperti i coglioni per quello che devi fare dire leggere comportarti ecc ecc.
Peccato speravo che CdFreaks fosse una specie di patronato moderno, invece e’ diventato come un vecchio lager di Stalin.

Mina.
[/B]

E vabene e per dimostrare che apporva quelloche dice minamoto ti dico che basta il netbus! (vieni sul post "net bus)

Andrea1


#9

Il tuo amico usa il subseven
e non ha cdroom
la mail gli è già arrivata
ciauz
matz


#10

Perfetto! Allora se non dobbiamo danneggiare nessuno, perche’ postiamo come copiare questo o quello (danneggiando le software house)?
Perche’ postiamo link ad altri forum dove poter reperire informazioni per potersi scaricare l’ultima beta (instabile) di Win8000 (Danneggiando altre software house)?
Perche’ postiamo link ai SAT (Danneggiando Stream, D+, ecc…)
Perche’ consigliamo di andare su Astalavista?
Perche’ non andiamo tutti (me compreso) un po’ a fare in culo?
Ma si’…continuiamo a parlare di medicine, di crick & crock, di come si fa accendere la lampadina dell’ingresso dal computer (perdendo circa 1 minuto a farlo accendere quando in 1 secondo allungo la mano e…FIAT LUX!).
Scusatemi ragazzi, ma questa io la chiamo ipocrisia.

Non vi offendete eh? Non e’ mia intenzione. :slight_smile:
Se qualcuno mi vuole flamare, per favore fatelo in privato.


#11

anche se fondam. sono d’accordo con voi e precisando che lunge da me ogni intento polemico , lamer a casa mia significa uno che si scarica del software senza aver creato lui la patch o il c****,Lamer e’ anche uno che se gli dicono Softice dice “cosa”?Lamer puo ’ essere anche uno che se gli chiedono chi è ORC+ non lo sa’,lasciamo perdere le distinzioni senno’ il mondo è pieno di pro-lamer che perche’magari sono connessi alla net 24hours,e si scaricano l’impossibile (s.o,suites etc)credono di appartenere ad un’elite crackers(elite-flat-ADSL etc forse?)


#12

per definizione lamer sono quelle persone che cho la conoscenza che hanno della rete provocano danni ad altre persone o siti in rete

gli hacker sono quelli che hai definito tu blackbird

hacker sono quelle persone che si collegano alla rete e scaricano passano e e scopiazzano fanno cr**k per i software e li mettono in rete senza chiedere nulla

gli hacker hanno la funziono di robin hood della rete
i lamer sono invece i vermi della rete

purtroppo la definizione hacker e’ appiccicata a tutti noi c e anche hai lamer e a parte gli interessati e alle persone che vivono in rete non conoscono la differenza

anche i girnalisti non sanno quale sia la differenza o fanno finta di niente

semplice se ti scrivo lamer ruba dati dall MS e viene arrestato dalla gf

tu ti chiedi come persona comune che ca**o sia sto lamer

riscrivi articolo hacher trafuga dati dal sito MS tutti dicono che bastardi sti hacker esistono solo per far danni

percio’ almeno noi non confodiamo la merda con il cioccolato

zio73


#13

grazie zio mi è piaciuto molto il tuo intervento so’ che c’è q.cuno che la pensa come me


#14

Visto il molto scrivere (con definizioni oserei dire “azzardate”), vi consiglio di leggere attentamente quanto riportato da una nota rivista USA a proposito di alcuni personaggi che circolano in rete.

Lamers, sono i falsi hacker, coloro che si spacciano per hacker ma che non lo sono. Sono spocchiosi, irritanti e petulanti. Un Lamer chiede a tutti come si attacca un sito, quali sono i trucchi per non farsi tracciare (per non essere riconosciuti, seguiti, durante un attacco), e per questo si espone al ridicolo e alla possibilità di essere individuato.

Cookbooker, sono gli hacker meno pericolosi. Violano i siti solo per il gusto di averlo fatto. Collezionano tecniche di attacco, trucchi e metodologie in veri e propri manuali (cookbooker è chi scrive un manuale di cucina). Ma difficilmente vi faranno mai sapere i trucchi del mestiere, potreste essere un Lamer.

Show OFF, sono gli hacker più intraprendenti e spacconi. Attaccanti nati, gli Show Off vogliono far sapere al mondo la propria capacità e - soprattutto - umiliare l’amministratore di sistema (colui che si occupa di gestire un computer che funge da server in una rete) sotto il cui naso riescono a forare ogni tipo di difesa. Un attacco di uno Show Off solitamente si conclude con un messaggio lasciato da qualche parte nel Pc violato che dice: “Visto, ci sono arrivato”.

Professionali, sono i più pericolosi tra gli hacker sono coloro che attaccano siti con il chiaro intento di ottenerne un ritorno economico. Costoro attaccano i computer per ottenere informazioni segrete da rivendere al proprio committente.

…e queste sono solo una parte (non le riporto tutte altrimenti
“…qualcuno potrebbe non capirle…”)

Alla luce di quanto sopra, consiglierei tutti quelli che si sono affannati a demonizzare Dexter a chiedergli perlomeno scusa.


#15

Originally posted by hacks
[B]Visto il molto scrivere (con definizioni oserei dire “azzardate”), vi consiglio di leggere attentamente quanto riportato da una nota rivista USA a proposito di alcuni personaggi che circolano in rete.

Lamers, sono i falsi hacker, coloro che si spacciano per hacker ma che non lo sono. Sono spocchiosi, irritanti e petulanti. Un Lamer chiede a tutti come si attacca un sito, quali sono i trucchi per non farsi tracciare (per non essere riconosciuti, seguiti, durante un attacco), e per questo si espone al ridicolo e alla possibilità di essere individuato.

Cookbooker, sono gli hacker meno pericolosi. Violano i siti solo per il gusto di averlo fatto. Collezionano tecniche di attacco, trucchi e metodologie in veri e propri manuali (cookbooker è chi scrive un manuale di cucina). Ma difficilmente vi faranno mai sapere i trucchi del mestiere, potreste essere un Lamer.

Show OFF, sono gli hacker più intraprendenti e spacconi. Attaccanti nati, gli Show Off vogliono far sapere al mondo la propria capacità e - soprattutto - umiliare l’amministratore di sistema (colui che si occupa di gestire un computer che funge da server in una rete) sotto il cui naso riescono a forare ogni tipo di difesa. Un attacco di uno Show Off solitamente si conclude con un messaggio lasciato da qualche parte nel Pc violato che dice: “Visto, ci sono arrivato”.

Professionali, sono i più pericolosi tra gli hacker sono coloro che attaccano siti con il chiaro intento di ottenerne un ritorno economico. Costoro attaccano i computer per ottenere informazioni segrete da rivendere al proprio committente.

…e queste sono solo una parte (non le riporto tutte altrimenti
“…qualcuno potrebbe non capirle…”)

Alla luce di quanto sopra, consiglierei tutti quelli che si sono affannati a demonizzare Dexter a chiedergli perlomeno scusa.

[/B]

Quelli che tu chimi Professionali in rete si chiamano Samurai.

Andrea1

P.S.=> Ti sei dimenticato i Guru, gli Wizard, Dark-Side Hacker, Crackers, NewBies e dulcis in fondo Wannabers


#16

x andrea1

…come al solito (prima di scrivere metti il cervello on line) non hai letto tutto quello che ho scritto…
Ciao

p.s. ma perchè poi ti rispondo???


#17

Originally posted by hacks
[B]x andrea1

…come al solito (prima di scrivere metti il cervello on line) non hai letto tutto quello che ho scritto…
Ciao

p.s. ma perchè poi ti rispondo???
[/B]

Mhn non mi dire che sulla rivista c’ erano tutte le escrizioni. E poi quel professionali??
Altra cosa: evita di leggere buffonate!

Andrea1;)


#18

u r only an asshole.