Consiglio su quale masterizzatore (vecchia scuola) comprare

vbimport

#1

Salve a tutti. So che questa è una domanda trita e ritrita ma a distanza di tanto tempo, dato che oramai è difficile reperire determinati masterizzatori, bisogna adattarsi a ciò che si trova sul mercato. Vorrei un consiglio, da voi GURU, riguardo al possibile masterizzatore da dover acquistare (usato quasi sicuramente). Premetto che ho letto molto il vostro forum (sia inglese che italiano) e conosco ormai i TOP di gamma che furono.
Attualmente sono interessato all’acquisto di un masterizzatore per l’audio e magari uno separato per DVD e tutto il resto. Ho la possibilità di acquistare i seguenti dispositivi:

  • Sony AD-7260S (nuovo)
  • Plextor PX-760A
  • Plextor PX-712A
  • Plextor PX-716A
  • Plextor PX-W4824TA
  • Yamaha CRW-F1
  • Yamaha CRW-F1UX
  • Yamaha CRW-3200

La domanda è: vale la pena prendere due dispositivi separati o con uno di questi, che fa da DVD anche, raggiungo comunque ottimi risultati sull’audio?

p.s.: non sono interessato al bluray
p.s.2: se avete altri modelli nuovi/vecchi da propormi son ben accettati

grazie mille


#2

Usato ormai e un problema, per quanto ben tenuti sono i materiali della meccanica che cominciano a deteriorarsi, anche stando in un cassetto le plastiche si deformano e il grasso si secca.
Io ho un Plextor Premium che ormai fatica a masterizzare i CD ed è usato abbastanza ma sempre entro quello che è il numero massimo di masterizzazioni, le plastiche del carrello si inceppano e spesso e fuori fuoco con i nuovi supporti, di fatto mancano aggiornamenti al firmware per le nuove chimiche.

Come DVD / CD-R si trovano ancora dei Lite-On / Asus basati su chipset piu che collaudati e non sono proprio preistoria iHAS 124 / 624 A B C ecc
Fanno il loro lavoro e non costano troppo.


#3

Se riesci a trovare un Plextor PX-760A tenuto bene fai la scelta giusta.